Come zippare le foto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Zippare le foto in un archivio è utile per comprimere le dimensioni dei files, spostare le foto o spedirle in modo più rapido e semplice. Vediamo come creare una cartella compressa con pochi semplici passi, da utilizzare per l'archiviazione delle foto o per la condivisione. Ecco una guida su come zippare le foto.

25

Creare una cartella zippata

Creare una cartella zippata con degli elementi di diverso genere, come delle foto, è molto utile, sia per ordinare le nostre cartelle, che per ridurre lo spazio occupato, soprattutto per i files di grandi dimensioni. Questo procedimento è utile per catalogare le foto, ma è poco pratico se vogliamo visualizzarle spesso; per cui è preferibile usarlo solo per la creazione di copie o per il backup. Per zippare le foto dovremo innanzitutto spostarle tutte nella stessa posizione all'interno di una cartella. Selezioniamo tutti i files in modo automatico, cliccando nel menu seleziona tutti, oppure manualmente: in questo caso, per una selezione consecutiva, clicchiamo su ogni singolo file tenendo premuto shift, oppure premiamo ctrl per una selezione personalizzata (usiamo invece cmd per il mac). Solo le fotografie che sono state incluse nella selezione verranno aggiunte all'archivio. Sulla lista definita, con un click del tasto destro, apriamo il menu e selezioniamo la voce riguardante alla compressione in archivio e la cartella verrà creata automaticamente, copiando i files originali. Potremo ora inviarla comodamente via mail o con altri rapidi sistemi di file sharing e per decomprimerla, basterà cliccare sopra la cartella.

35

Comprimere i files

Per comprimere i files, fotografie o altre tipologie di contenuti, dovremo avere installato nel nostro computer un software che ci permetta di svolgere questa operazione. Nella maggior parte dei casi, questa utilità è già presente, ma se ne siamo sprovvisti, basterà cercare su Internet un programma adatto a questo scopo, da scaricare e installare, facendo attenzione a cercare una versione compatibile con il nostro sistema operativo. Possiamo scegliere software semplici e gratuiti, oppure possiamo acquistare dei programmi che offrono diverse opzioni aggiuntive.

Continua la lettura
45

Creare degli archivi compressi

Le immagini che vogliamo zippare inoltre, in base al formato, hanno già un livello di compressione di partenza molto diverso: le immagini in jpg, ad esempio, sono già compresse in partenza e non abbiamo un grande vantaggio realizzando una operazione di questo tipo. Creare degli archivi compressi è un buon sistema invece per spedire due o più foto, e indispensabile per grandi numeri di immagini: in questo modo potremo inviare un solo file zip invece che una serie di singole fotografie. Questo procedimento è pratico per chi spedisce, ma anche per chi le riceve, dal momento che per decomprimere l'archivio è sufficiente cliccarci sopra.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cerca su internet dei software gratuiti per la creazione di archivi zippati

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come inviare un file zippato

Che cos'è un file ZIP? Moltissimi utenti del World Wide Web, magari per mancanza di esperienza, si fanno questa domanda quando scaricano un file che ha come estensione ". Zip". Ebbene, per spiegarlo in termini semplici, "zippare" un file serve a ridurre...
Internet

Come fare lo zip di una cartella su Linux

Linux, o più correttamente GNU/Linux, rappresenta un Sistema Operativo libero (detto open source), che oggi va sempre più diffondendosi, lottando contro la falsa idea che si tratti di un mondo esclusivamente per geek e per smanettoni. In questa breve...
Windows

Come unzippare un file

Siamo pronti ad offrire a tutti i nostri amici che ci leggono, una valida guida, che ha a che fare con il mondo del pc ed anche dei software e degli hardware, che lo compongono. Cercheremo nello specifico d'imparare come poter unzippare un file, senza...
Internet

Come comprimere le foto

Le fotografie sono il modo più tangibile che abbiamo per documentare un momento nel tempo. Si usa infatti il verbo "immortalare", proprio perché si dà a quel momento, una dimensione che attraversa il tempo. Uno degli usi più comuni delle foto è certo...
Windows

Come comprimere un file con WinRar

WinRar è uno dei più famosi ed utilizzati programmi di compressione dei file. Questo software molto versatile permette, oltre ad aprire gli archivi in quasi tutti i formati, di comprimere i nostri file creando i cosiddetti "archivi compressi" nei formati...
Windows

Come comprimere e rimpicciolire un file grande

Il computer immagazzina quotidianamente informazioni di piccole o grandi dimensioni. Ognuno occupa dello spazio nell'Hard disk. Per liberare Mb o Giga, puoi comprimere e rimpicciolire uno o più file. Questa procedura si rende utile anche per alleggerire...
Windows

Come ridurre le dimensioni dei PDF

Quante volte vi è capitato di dover inviare via mail un file PDF e il sistema vi avvisa che non si può allegare perché è troppo grande e c'è bisogno di ridurlo. Spesso si tratta di un'immagine di rilevanza molto importante, come un opuscolo, un catalogo,...
Windows

Come comprimere file di grandi dimensioni in modo rapido ed efficace

A volte necessita spedire documenti importanti e a causa dei limiti imposti dalla casella di posta elettronica non riusciamo, quindi è necessario comprimerli. In poche e semplici operazioni si possono ridurre in modo rapido e efficace le dimensioni di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.