Facebook: 5 dritte per scoprire chi visita il tuo profilo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I social network rappresentano ormai all'interno della nostra società un vero e proprio specchio in cui trovare e attribuire affermazione di se stessi e degli altri. Sembra quasi che qualsiasi cosa si faccia non abbia valore se non venga decretata attraverso foto, post e così via in rete. Dei social, senza alcun dubbio, il principe indiscusso è Facebook: usato in ogni parte del mondo, con quasi infiniti accessi fatti quotidianamente, Facebook è divenuto imprescindibile per quasi tutte le persone.
Legati all'uso di Facebook, esistono tantissimi trucchi e stratagemmi al fine di catturare diverse tipologie di notizie relative al proprio profilo personale.
In questo caso, caro lettore, ci occuperemo di 5 utilissime e semplici dritte per scoprire chi visita il tuo profilo Facebook: la tua sete di curiosità social sarà appagata.

26

Aggiornare il proprio profilo

Questo è sicuramente il primo e più semplice metodo per farsi un'idea di chi ha visitato il nostro profilo Facebook.
Per questo, è sufficiente aggiornare il proprio profilo e osservare quali amici siano presenti in alto a destra: queste persone non sono altro che gli utenti che hanno fatto visita al nostro profilo nelle ultime 36 ore, navigando sulla nostra pagina personale.

36

Invitare amici agli eventi

La seconda dritta che si consiglia è anch'essa molto semplice da attuare. Basta invitare a qualsiasi evento di Facebook i nostri amici. A questo punto, passato un po' di tempo, vedremo gli amici che abbiamo invitato divisi in tre categorie: "persone che hanno accettato l'invito", "persone in attesa di risposta" e "persone che hanno rifiutato l'invito". Quando si osservano queste tre categorie, si noterà che compaiono per primi 5 amici: questi sono coloro i quali visitano il nostro profilo molto spesso, vedendo i nostri post e scorrendo le nostre foto.

Continua la lettura
46

Digitare la prima lettera di un nome nella barra di ricerca

Un altro metodo molto semplice - praticamente istantaneo - consiste nel digitare, all'interno della barra di ricerca Facebook, la prima lettera del nome di un contatto Facebook. Possiamo procedere in ordine alfabetico, così da avere una panoramica generale. Il primo nome che ci apparirà quando avremo digitato solo la prima lettera sarà quello della persona che ha visitato il nostro profilo ultimamente.

56

Osservare i suggerimenti di amicizia

Solitamente i suggerimenti di amicizia comprendono persone che non conosciamo con cui condividiamo degli amici in comune. Tuttavia, non sempre è così. Infatti, molto spesso, scorrendo questa lista di amicizie consigliate, vedremo che compaiono anche contatti di amici che già abbiamo: queste saranno le persone che frequentemente sono presenti sul nostro profilo.

66

Installare WholsLive

L'ultima dritta molto utile prevede l'installazione di un semplice componente aggiuntivo che esiste sia per Mozilla, Google Chrome e Intenet Explorer: WholsLive. Questo semplice programma consente di sapere chi sta visitando una determinata pagina mentre ci stiamo navigando anche noi. Facile applicare ciò anche a Facebook, vero?
Vedremo le persone che visitano il nostro profilo: talpe, amicizie desiderate o insperate. Nulla sarà più a noi nascosto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

5 dritte per l'utilizzo del tuo primo Mac

Ecco una semplice lista di 5 punti nella quale potrai trovare qualche dritta per il primo utilizzo del tuo Mac. L'acquisto di un nuovo dispositivo non deve spaventare neanche i meno esperti. Grazie alla semplicità d'utilizzo questa piattaforma permette...
Internet

Come consigliare una pagina Facebook a tutti gli amici

Fammi indovinare, hai creato una pagina Facebook sulla tua squadra del cuore o sulla tua serie televisiva, ma ti ritrovi con zero likes? Desideri far conoscere a più persone possibili la tua nuova attività, ma non sai come diffondere la pagina di Facebook...
Sicurezza

Come nascondere i siti che si visitano

Il concetto di "privacy" negli ultimi anni ha preso sempre più piede e più valore. Una apposita normativa infatti lo regolamenta. Proteggere la propria riservatezza è di fondamentale importanza, in tutti i campi. Non è certo da escludere l'ambito...
Internet

Come comparire tra persone che potresti conoscere in Facebook

"Persone che potresti conoscere" è una delle tante funzionalità che Facebook offre ai suoi iscritti, con lo scopo di rendere più facile la ricerca degli amici. In questo modo, infatti, è possibile scorrere in una colonna sul lato destro della pagina...
Internet

Come aumentare le visualizzazioni su YouTube

Caricare un video su YouTube è molto semplice, ma non è altrettanto semplice ricevere un buon riscontro di pubblico, in termini di visualizzazioni. A volte, anche se create dei video a vostro parere molto belli e che meriterebbero di ricevere una grande...
Internet

Come applicare l'interfaccia Metro in Google Chrome

Navigare su Internet potrebbe diventare maggiormente facile se si trovassero gli accorgimenti giusti. In numerose circostante, potrebbe risultare estremamente utile la razionalizzazione della proprie esperienza di navigazione on-line. Per riuscirci, potrete...
Windows

Come Preparare Un Tracciato In Photoshop Ed Importarlo In Indesign

Il computer, insieme al suo ampio bagaglio di funzioni e programmi aggiuntivi, offre nella maggior parte dei casi il metodo più veloce ed efficiente per la risoluzione di un problema opure lo svolgimento di una determinata mansione. Installando infatti...
Sicurezza

Cosa fare se ti bucano Skype

Purtroppo anche Skype non è più sicuro. Ebbene si, un uomo di nome Sean O'Neill ha decifrato l'algoritmo RC4 che protegge le conversazioni di Skype e favorisce l'ingresso degli spammer riducendo notevolmente la sicurezza del software di conversazioni....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.