Imparare ad utilizzare Back Orifice 2000

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La guida che andremo a sviluppare si occuperà di Back Orifice 2000. Nello specifico, cercheremo in insegnarvi in pochi passi, come imparare ad utilizzare Back Orifice 2000. La guida si comporrà di quattro differenti passi.
Come già noto Back Orifice è un programma che offre l'opportunità di controllare una macchina Windows a distanza.
Spesso questo programma viene utilizzato come cavallo di troia, e quindi nella maggior parte dei casi viene rilevato come una minaccia dai vari programmi antivirus. Esso è da considerarsi un'alternativa gratuita al software di casa Symantec, ma la possibilità di essere installato su macchine remote senza il consenso dell'amministratore, rende Back Orifice uno strumento di amministrazione assai insicuro.

27

Occorrente

  • Back Orifice 2000 v. 1.1
  • Una macchina su cui ospitare il server
  • Una macchina su cui ospitare il client
  • Una connessione LAN o Internet attiva
37

Procedura iniziale.

Cominciamo immediatamente le nostre argomentazioni a riguardo di Back Orifice 200. Questa specifica guida cercherà di spiegarvi il funzionamento di questo programma dal punto di vista anche legale, ovvero nel pieno consenso del proprietario della macchina ospitante il server. Questo aspetto è di fondamentale importanza.
Ora vediamo quali strumenti sono a disposizione per il controllo che offre Back Orifice.
- Scansione delle attività in esecuzione sulla macchina-server: possibilità di vedere quali processi e attività sono in esecuzione su una macchina-server (macchina che ospita il processo bo2k.exe)
- Possibilità di monitorare mouse e tastiera della macchina-server
- Editing remoto del "Registro di Sistema"
- Accesso a webcam e microfono della macchina-server
- Apertura e chiusura dello sportello di un eventuale lettore CD/DVD
Ora dovremo andare a capire come utilizzarlo, ma ancor prima come potersi procurare Back Orifice 2000, per poi poter configurare il server e connettersi tramite un computer.
Back Orifice 2000 potrete scaricarlo gratis dal sito degli autori. Vi consiglio di procurarvi la versione release 1.1.
Download diretto tramite S. F.

47

Procedure Post-Download.

Partite scompattando l'archivio che avete appena scaricato, in una nuova directory che avrà come nome: BO2K.
Potrebbe capitare che qualche antivirus rilevi il documento "bo2k. Exe" come potenziale minaccia. Ma c'è da dire che in questo caso è normale, in quanto esso può essere totalmente definito un malware.

Continua la lettura
57

Configurazione di Back Orifice 2000

Prima di poter essere installato, il server ha la necessità di una configurazione iniziale, che dovrà essere effettuata necessariamente attraverso la macchina client.
Per una procedura comoda, andate subito a copiare il documento denominato come "bo2k. Exe", per poi andarlo a rinominare come "server. Exe".
Una volta che sarete arrivati a questo punto, proseguite avviando bo2kcfg. Exe, per poi inserire l'indirizzo del documento server. Exe che avete creato in precedenza. Inserite il protocollo di rete che volete usare; in questo caso, inserite TCPI0.
- Scegliete la porta sulla quale desiderate avviare la comunicazione tra server e client. Come vi suggerisce il programma stesso è consigliato sceglierne una successiva alla 1024 per evitare eventuali conflitti con altri servizi che utilizzano lo stesso protocollo. Sceglieremo per convenienza la porta 18006.
- Scegliete l'algoritmo di cifratura che intendete utilizzare, nel nostro caso X0R.
- Digitate una password a vostra scelta (la password serve per avere la certezza che sarete solo voi ad utilizzare il servizio bo2k. Exe. È fondamentale per la propria sicurezza inserirne una.) noi sceglieremo la parola "password" per convenienza. (ricordate di inserirne una più complicata per evitare che possa essere scoperta da un eventuale password cracker).
- cliccate sul pulsante Finish.
A questo punto il file "server. Exe" avvierà il servizio bo2k sulla porta 18006/TCP della macchina che lo ospiterà.
Vi ricordo che per poterlo far funzionare dovrete necessariamente andare a eseguirlo tutte le volte che la macchina server verrà riavviata. Per poter superare questa problematica, durante la configurazione, attivate questo specifico parametro: Stealth > Run at Startup.
Al fine di aumentare la sicurezza, il mio consiglio sarebbe quello di non impostare un'esecuzione di carattere automatico all'avvio di windows. Questo semplicemente per il fatto che l'esporrebbe a problemi di rischi ogni volta che deciderete di connettervi a internet, e questo è un aspetto davvero scomodo.

67

Installazione di Back Orifice sulla macchina-server.

L'installazione sulla macchina server è di per se un'operazione molto semplice, in quanto consiste nel copiare"server. Exe" sulla macchina che deve essere controllata ed aprirlo.
L' avvio del servizio non vi darà alcuna conferma. Non aprirà nessuna schermata, ed il tutto resterà nascosto.
Per avere certezza che il programma sia in esecuzione aprite Task Manager e visionate la voce "Processi".
Una volta che sarete arrivati fino a questo punto della procedura, potrete fermarvi, in quanto essa sarà completata, e la macchina da amministrare sarà pronta e in ascolto, in attesa di una possibile connessione dal client.
Eccovi un link interessante su questa tematica che abbiamo sviluppato nei quattro passi della nostra guida: https://it.wikipedia.org/wiki/Back_Orifice.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Suggerisco di effettuare questo "esperimento" su di un computer inutilizzato non contenete vostri eventuali dati sensibili.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Come progettare un sito in ASP.NET

In questa guida vi parlerò di come progettare un sito in ASP.NET. Nell'epoca in cui viviamo creare siti è diventato ormai molto semplice grazie ai molteplici strumenti che la tecnologia ci offre. Uno dei migliori modi di creare un sito è utilizzare...
Internet

Come creare un modulo Joomla

I moduli Joomla rappresentano le caratteristiche fondamentali ed esecutive di ogni sito realizzato con il noto cms online. La loro creazione avviene principalmente utilizzando un file con estensione .xml compresso in un archivio .zip e unito alla struttura...
Linux

Come creare un SERVER SSH su Ubuntu

Il sistema operativo Linux, poiché è poco diffuso, può risultare spesso piuttosto difficile da usare per molti utenti. Tuttavia attraverso i giusti suggerimenti è possibile riuscirci in poche e semplici mosse. In questa guida in particolare verrà...
Windows

Come migliorare la velocità di trasferimento delle memorie esterne

Il trasferimento dati dalla memoria interna di un pc a quella esterna di un'HDD è un'operazione che viene effettuata giornalmente da milioni di persone. Però questo costante flusso di dati può con il tempo occupare la maggior parte dello spazio rallentando...
Windows

Come configurare email su Outlook con connessione fastweb

Se la posta del proprio dominio è ospitata con FastWebHost Hosting, è possibile controllarla sul vostro dispositivo Android. Con i dispositivi Android, molti client di posta elettronica diversi, sono a disposizione per controllare la posta elettronica....
Software

Come installare e configurare Microsoft Frontpage

Microsoft FrontPage è un software che si avvale del linguaggio HTML. Il programma appartiene alla suite di Microsoft, ed è un prodotto molto utilizzato da principianti e amatori di siti web. Esistono diverse versioni di FrontPage di cui la prima per...
Linux

Come configurare un server Vnc con Red Hat

VNC (la cui sigla sta per il nome Virtual Network Computing) è il nome di uno dei più famosi software che solitamente e principalmente viene sfruttato per potersi connettere ad una rete internet in remoto al computer utilizzato dall'operatore in rete....
Windows

Come creare un server di dominio Windows

Windows Server è un sistema operativo progettato per creare un server di dominio. Tutti gli altri computer della rete di dominio sono i client e usufruiscono dei servizi del server. Con questa configurazione su ogni macchina si accede con il proprio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.