Le regole d'oro per trovare lavoro su internet

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Trovare lavoro può essere difficile, soprattutto in tempi di crisi, ma internet fornisce degli strumenti che, se utilizzati in modo adeguato, possono risultare davvero efficaci. Sia che si desideri cercare un lavoro tramite internet o si stia cercando un vero e proprio lavoro online, in rete si può trovare davvero di tutto. Proprio per questo motivo bisogna stare molto attenti a cosa cercare e dove, al fine di evitare truffe e delusioni. Per aiutarvi in questo arduo compito, andremo a vedere le 5 regole d'oro per trovare lavoro su internet.

26

Non fidarsi di chi promette soldi facili

La prima cosa da fare è rendersi conto che su internet, proprio come nel mondo "reale", nessuno regala niente a nessuno, men che meno soldi. Esistono migliaia di siti che promettono facili e generosi guadagni con un semplice click, senza alcun tipo di rischio. Questi sono, nel 100% dei casi, siti truffaldini, creati ad arte per ingannare il maggior numero di persone al fine di rubare dati personali o, addirittura, soldi da carte bancomat o prepagate. È bene diffidare, dunque, da chiunque prometta soldi facili per concentrarsi su opportunità più realistiche e concrete.

36

Fare esperienza ed arricchire la propria conoscenza

Una cosa fondamentale per trovare lavoro su internet è conoscere profondamente il web ed il suo funzionamento. Per fare questo, è consigliabile avere delle basi di web marketing (molto utile per lavorare online) e di informatica di base per quanto riguarda l'utilizzo di programmi di editing oltre ad una discreta conoscenza di codice HTML, indispensabile per la creazione e la modifica di pagine internet.

Continua la lettura
46

Definire il proprio settore

È inutile cercare senza un obbiettivo preciso un'occupazione su internet, la gamma di scelte è troppo ampia e varia, si finirebbe per non concludere nulla. Se si sta cercando lavoro su internet, bisogna determinare il proprio campo, diventare uno specialista. In questo modo è possibile sfoltire l'immensa mole di domande e possibili lavori offerti online per concentrarsi su ciò che si sa fare meglio.

56

Creare un proprio brand personale

Il miglior modo per trovare lavoro su internet è crearsi un nome, farsi conoscere ed apprezzare. Per fare questo è fondamentale la condivisione sui social dei propri contenuti, non importa quali essi siano. Per creare il proprio brand personale molte persone ricorrono all'utilizzo di blog o a piattaforme di condivisione multimediale per crearsi un immagine, e dimostrare le proprie capacità e conoscenze.

66

Utilizzare siti internet ed app per cercare lavoro

Se non si sta cercando un lavoro online ma, piuttosto, si vorrebbe sfruttare la potenza del web per trovare un lavoro, nessun problema. Su internet ci sono numerosi siti e app (scaricabili su un qualsiasi smartphone) dedicate a chi cerca o offre lavoro. Cercando tramite un motore di ricerca la frase "cerco lavoro", è possibile trovare le proposte di lavoro più adatte a se tramite una lista di siti creati proprio per questo scopo. I più famosi siti web di questo tipo sono Subito. It, MyJob, Trovalavoro. It e altri. Discorso analogo per quanto riguarda le app per smartphone, le più consigliate (ed affidabili) sono CornerJob ed Instajobs.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come disattivare la condivisione delle cartelle

La tecnologia ci dona, di continuo, modalità di comunicazione sempre più utili e produttive, bensì, a tratti, anche un po' rischiose. Molto spesso nelle connessioni di rete vengono condivise delle cartelle che, a volte anche ad insaputa di qualcuno,...
Windows

Come disattivare la condivisione dei dati di WhatsApp con Facebook

Come tutti sanno, qualche anno fa Facebook ha acquisito WhatsApp. Zuckerberg aveva annunciato che avrebbero lasciato separati i due servizi separati, ma la situazione non è esattamente così. Infatti lo scorso agosto WhatsApp ha pubblicano un nuovo annuncio...
Internet

Come inserire i pulsanti di condivisione sotto i post su Blogger

La globalizzazione ci offre ormai diversi mezzi per restare in contatto col mondo senza spostarci da casa. Uno degli strumenti che ci permette di "parlare" a quante più persone possibile in contemporanea, è sicuramente il blog; una delle piattaforme...
Hardware

Come eliminare il conflitto di condivisione tra linee Irq

Quando due o più dispositivi utilizzano la stessa linea IRQ, è facile che possono verificarsi dei conflitti di condivisione e quando ciò accade si genera un buffer overrun, ovvero una perdita di dati. Questi conflitti erano molto comuni sulle schede...
Internet

Come condividere una cartella in rete

Possiedi più computer all'interno della stessa abitazione e devi trasferire diversi file da un computer all'altro? Spesso per lavoro sorge la necessità di condividere determinate cartelle tra più computer. La soluzione migliore è quella di condividerle...
Windows

Come scaricare senza attese dai siti di condivisione file con Firefox

In questa guida, pratica e veloce, vogliamo dare una mano del tutto concreta, per imparare come poter scaricare senza attese dai siti, di condivisione file con Firefox. Saper utilizzare ed eseguire delle operazione sul nostro pc, è veramente molto importante...
Mac

Come creare una rete con il Mac

Questo tutorial ha l'obiettivo di dare delle informazioni su come è possibile creare una rete utilizzando il Mac. Se si possiedono diversi tipi di computer in casa o in ufficio e si vogliono condividere ad esempio i propri documenti con gli altri utenti...
Internet

Come condividere una cartella Dropbox con un altro utente

"Dropbox", grazie al clouding, consente a ciascun utente di poter caricare i file personali sulla rete, affinché possa ritrovarli e scaricarli tutte le volte che ne ha bisogno, poiché sarà possibile collegarsi al sito web anche senza aver installato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.