Le regole d'oro per trovare lavoro su LinkedIn

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le regole d'oro per trovare lavoro su Linkedin: Se state cercando lavoro su web, non trascurate i social network. Sopratutto quelli professionali. Linkedin, stà ridefinendo dei criteri adottati dagli head hunter. Aspetti come: il network professionale, il profilo e la reputazione sul web. Ecco perché approfittare del social per trovare lavoro.

26

Trovare lavoro sui Social

Linkedin è il social network più diffuso. Infatti ci sono un'infinità di contatti proficui, che al momento opportuno può trasformarsi in un occasione di lavoro ben retribuito. Infatti, Linkedin non è un social nel quale archiviare i curriculum, ma è una rete sociale con le sue regole.
È anche per questo, che chiede ai nuovi iscritti di dare un'occhiata nella posta elettronica. In ogni caso per tutti quelli che desiderano trovare un impiego, può essere il primo passo per farsi notare.

36

Convertire il profilo in Curriculum

Grazie al suo Busines, Linkedin (anche se è meno divertente) è Social, ed è molto più produttivo e meno soggetto allo spam. Infatti ci sono alcune persone fortunate, che possono condividere le proprie esperienze di lavoro, ed essere premiate con apprezzamenti. Per trovare lavoro, o/e per cambiarlo si può sfruttare questo canale Social, per pubblicizzare ed avere online il proprio curriculum con esperienze positive e professionali.
È importante sapere che grazie ad alcune applicazioni, è possibile convertire il proprio profilo in un curriculum moderno molto migliore.

Continua la lettura
46

Sviluppare la propria rete

Sviluppare la propria rete sociale è un'ottima opportunità, per avere più connessioni tra persone che lavorano per una determinata azienda. Condividendo gli stessi interessi, seguendo gli influenzer del settore e se abitano o lavorano nella stessa Città. Scavare nel suo interno per sfruttare ogni opportunità ed individuare quelle che corrispondono ai vostri requisiti.

56

Il business

Negli ultimi anni Linkedin ha subito una trasformazione: uno strumento per cercare e offrire lavoro, per restare in contatto e sviluppare il proprio network professionale, per essere aggiornato sulle novità nel settore. Sviluppare nuove relazioni e valutare opportunità di carriera, e per ampliare il proprio business.
Per chi lavora ogni giorno, i lettori apprezzano i consigli su come sfruttare al meglio Linkedin. Promuovendo il vostro business e le vostre competenze. Parlando ad un nuovo cliente social, o durante il training di aziende sull'argomento.

66

Raccomandazioni e referenze

Sui profili dei vostri contatti, è facilissimo trovare persone con molte conferme sulle loro competenze. Quindi, vi accorgerete che le raccomandazioni e le referenze vere, sono rare. Chiedere raccomandazioni alle persone con cui avete lavorato, e ricambiate la cortesia. (Diciamo che funziona come le recensioni). Gli esperti suggriscono di creare una strategia per la richiesta di raccomandazioni. Bisogna costruire bene la propria rete giusta, per trovare persone con referenze positive. Infatti le posizioni di lavoro si conquistano, grazie al passaparola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

LinkedIn: come aumentare la visibilità del proprio profilo

Nella società della comunicazione è assolutamente premiante, anche in termini lavorativi, aumentare la propria rete di contatti. Per estendere il proprio ventaglio di opportunità professionali, esiste uno strumento social dedicato proprio al mondo...
Internet

I 10 errori da non commettere su LinkedIn

Ormai sono davvero poche le persone che non conoscono LinkedIn. Questa utile piattaforma è un servizio web di tipo social che consente di interagire professionalmente con altri utenti, al fine principale di promuovere la propria attività e il proprio...
Internet

5 modi per promuovere un evento su LinkedIn

Abbiamo capito già da qualche anno quanto sia importante fare marketing e promuovere eventi sui Social Network. In particolare, quello su cui voglio soffermarmi oggi è Linkedin. Non sono quanti di voi sono iscritti in questa piattaforma, quindi prima...
Internet

10 consigli per usare LinkedIn in modo efficace

Linkedin è una piattaforma web che permette di migliorare la propria carriera lavorativa. Attraverso l'iscrizione a questa piattaforma i professioni possono entrare in connessione con un vasto numero di contatti. Inoltre Linkedin da la possibilità di...
Internet

Linkedin: 5 regole per un profilo interessante

LinkedIn è un tipo di servizio offerto sul web totalmente gratuito. È una sorta di Facebook se vogliamo fare un paragone semplice ma viene utilizzato principalmente per creare contatti lavorativi. Infatti rispetto a Facebook, lo scopo di LinkedIn, è...
Internet

LinkedIn: come cambiare la password

Linkedin, come avevo parlato già in un articolo precedente, è il social network professionale per eccellenza. Qui è possibile inserire il proprio curriculum vitae e conoscere colleghi. Oppure rispondere ad annunci di lavoro e cercare personale qualificato....
Internet

LinkedIn: come bloccare un utente

Linkedin è uno dei più recenti social network, molto diffuso nel mondo professionale. Poiché il suo principale obiettivo è proprio quello di pubblicizzare e far conoscere la nostra attività professionale.La condivisione di varie informazioni è il...
Internet

10 regole da seguire per creare il perfetto profilo su LinkedIn

Creare un profilo perfetto su Linkedin e molto ambito non è poi cosi difficile. Infatti basta continuare nella lettura della guida per scoprire le 10 regole da seguire per avere successo nel Social professionale numero uno al mondo grazie ad un profilo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.