Marketing digitale: 10 errori da evitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Nell'era del web, dove tutto è a portata di un click, non si può fare a meno di parlare di strategie e piani per migliorare la propria presenza online. In questa guida vedremo, difatti, quali sono gli sbagli più comunemente commessi e cosa fare per evitare di compierli. Pronti per iniziare? Marketing digitale: 10 errori da evitare.

211

Non avere un web marketing specialist

Per poter curare efficacemente una strategia di digital marketing, occorre rivolgersi ad una figura competente del settore. Tale figura professionale, non solo si occuperà della vostra reputazione online, ma provvederà anche a mettere in atto una serie di azioni per farvi ottenere tutti i risultati desiderati. Del resto se non ci si rivolge a un professionista, come pensate di raggiungere gli obiettivi prefissati?

311

Non sapere chi è il proprio target

Per potere pianificare una buona strategia da adottare, è necessario avere in mente chi è il proprio target di riferimento. Ciò servirà non solo per poter offrire prodotti e servizi personalizzati, ma anche per comprendere cosa vogliono realmente i vostri clienti.

Continua la lettura
411

Non sapere chi sono i competitor

Non sapere chi sono i propri competitor è un grossissimo errore. Prima di costruire la propria presenza online, è bene analizzare e vedere quello che fa la concorrenza. Dallo studio e dall'analisi delle pagine web dei competitor, è possibile trarre spunti su cosa migliorare e cosa non fare.

511

Non investire nel proprio progetto

Avere un sito non basta, così come non è sufficiente aprire una pagina aziendale su Facebook per poter dire di essere presenti online. Occorre essere attivi e coinvolgere il proprio pubblico di riferimento con contenuti mirati e costantemente aggiornati.

611

Non avere un digital plan

Per digital plan si intende una tabella dove indicare i risultati reali che si vogliono raggiungere e in quali contesti. Volete investire in pubblicità sui motori di ricerca o preferite campagne mirate sui social network? O entrambe? Volete raggiungere più persone tramite i risultati organici o a pagamento? Chi non sa cosa vuole fare del proprio business, finisce per sprecare tempo, risorse ed energie.

711

Non avere un social media plan

Anche per i social network bisogna strutturare delle linee guida da seguire per ottenere conversioni e risultati soddisfacenti. Per poter far ciò, bisogna stabilire un piano editoriale flessibile che tenga conto degli obiettivi da raggiungere, conversando in tono amichevole con i propri clienti.

811

Non avere una content strategy

Una buona content strategy riesce ad attivare conversazioni online e spesso da quest'ultime nascono delle relazioni che portano a delle conversioni. Utilizzare le proprie pagine web solo ed esclusivamente per vendere, non va bene. Bisogna prima instaurare un dialogo con i propri utenti, poiché le persone sul web sono sempre alla ricerca del lato umano, quello gentile e divertente. Umanizzate quindi i vostri contenuti per ottenere grandi risultati.

911

Non rispondere alle critiche

Sul web gli utenti comunicano e sentono il bisogno di esprimere le loro opinioni. Non lasciate senza risposta le critiche che vi vengono fatte. Cercate di capire cosa ha generato il malcontento e trovate un modo per rimediare. Chiedere scusa quando si è fatto uno sbaglio, può essere molto utile.

1011

Non saper comunicare un'immagine aziendale coerente e riconoscibile

Il brand deve essere sempre ben riconoscibile. Se le persone faticano a capire chi siete sulle vostre pagine web, vuol dire che c'è qualcosa che non funziona con il vostro marchio. Dalle pagine social al vostro sito web, tutto deve essere allineato con la vostra immagine aziendale.

1111

Non misurare i risultati

Per capire se le strategie messe in atto funzionano, bisogna misurare i risultati. A tale scopo ci sono diversi strumenti di analisi, Google Analytics è decisamente uno di questi. Capire quale contenuto genera più traffico o quale pagina porta più visite al proprio sito è di fondamentale importanza. Altrettanto importante è anche notare cosa non funziona per poter implementare o migliorare la propria strategia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Email marketing: 10 consigli efficaci

Una delle cose più importanti dell'era della tecnologia online e dello scambio di informazioni immediato è sicuramente l'email marketing. Di cosa stiamo parlando?Per email marketing si intende tutta una serie di email che vengono scritte e inviate appositamente...
Programmazione

Come monitorare le pagine Facebook dei competitor

Controllare le mosse dei propri competitor è importante per mettere in rotta la propria campagna pubblicitaria tenendo conto di una serie di dettagli. Non curarsi di quello che accade attorno a sé, soprattutto riguardo le tattiche utilizzate dalla concorrenza,...
Internet

10 consigli su come usare Google Analytics

Google mette a disposizione dei suoi utenti numerosi servizi gratuiti davvero efficaci. Tra questi, troviamo certamente Google Analytics, lo strumento grazie al quale è possibile tracciare il comportamento dei visitatori di un determinato sito. Pronti...
Internet

Come pianificare una campagna di Web Marketing

In questa guida, vogliamo imparare insieme con i nostri lettori, come e cosa fare per poter pianificare una campagna di Web Marketing, nella maniera più veloce, semplice ma di certo efficace possibile. Solo così facendo potremo avere dei veri risultati...
Internet

10 consigli per le nuove blogger

Scrivere un blog non è così facile come si potrebbe pensare. Il settore della scrittura di giornalini online è sempre in grande evoluzione. Bisogna essere al passo con i tempi, scegliendo le tematiche e i contenuti giusti. In questa guida, vi illustriamo...
Internet

Guida: regole e consigli per i tweet aziendali

Una delle ultime frontiere del marketing e della pubblicità, è l’utilizzo dei Social Network come uno strumento attraverso cui farsi conoscere. In questo modo, molte aziende e liberi professionisti riescono a raggiungere un pubblico potenzialmente...
Internet

AdWord: le regole per iniziare

Nell'era della globalizzazione 3.0, è fondamentale, per le aziende, affacciarsi sul mondo di internet. Risulta indispensabile una campagna di marketing che includa determinate strategie tese ad ottimizzare la conoscenza di sé sul web. Per questo si...
Internet

Guida al marketing partecipativo sul web

Il marketing partecipativo sul web, è un nuovissimo aspetto del marketing pubblicitario e commerciale, che sta riscuotendo un notevole e sorprendente successo nel mondo di internet e delle community online. Sono davvero numerosissimi gli utenti che usufruiscono,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.