Photoshop: effetto mosaico

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Photoshop, il programma di grafica e di editing fotografico piú famoso e diffuso al mondo, rappresenta la scelta perfetta per chi vuole creare immagini, sfondi o dare semplicemente corda alla propria creatività nel modificare e personalizzare immagini già esistenti. Tramite i numerosi filtri e strumenti di cui è dotato, permette di emulare le tecniche di disegno, di modifica e di composizione utilizzate frequentemente nei laboratori fotografici. Tra i tanti, l'effetto mosaico, conosciuto anche come effetto puzzle, è uno degli effetti piú interessanti da applicare e consiste nel creare un divertente reticolo sulle vostre immagini conferendo a queste ultime un aspetto fresco, dinamico e moderno. Se vi piace l'idea e avete intenzione di cimentarvi nell'opera, leggete con attenzione il contenuto di questa guida.

26

Occorrente

  • Adobe Photoshop
36

Il filtro

Per prima cosa, aprite il programma ed importate l'immagine da modificare. Fate click sulla voce "filtro" e proseguite, sempre nalla stessa tendina, con "effetto pixel" e "mosaico". A questo punto create dal pulsante "livello" un livello superiore e selezionate lo strumento "linea". Per creare l'effetto desiderato dovrete essere sicuri che sia attiva l'icona "riempi pixel", che lo spessore sia di due pixel e che il colore in primo piano risulti essere il nero. Vediamo poi come procedere.

46

Le caratteristiche

Una volta regolate le caratteristiche generali dell'immagine, iniziate a tracciare le righe. Per fare questo, tenete premuto il pulsante sinistro del mouse e disegnate le vostre righe lungo tutta la larghezza della vostra immagine. Proseguite selezionando lo strumento "sposta": a questo punto dovrete far combaciare la riga sopra al primo quadratino creato attraverso l'effetto mosaico. Digitate dunque la combinazione di tasti "alt" più "t" e, tenendo premuto il pulsante maiuscolo, trascinate la linea sino ad arrivare alla seconda fila di quadrati. Ricordate sempre di confermare il tutto premendo di tanto in tanto il tasto invio.

Continua la lettura
56

I comandi

Con gli stessi comandi, ripetete il processo e continuate a duplicare le linee. Una volta terminato, dirigetevi sul pannello dei livelli. Selezionate i livelli creati e con i comandi "ctrl" più "e", formate un unico raggruppamento. Regolate gli angoli a 90 gradi e, dopo aver confermato la scelta con il tasto invio, provate a creare delle sfumature con uno sfondo di colore a piacere. Applicate il tutto sulla porzione si immagine che preferite (la sfumatura può essere regolata e dunque più o meno estesa) e confermate. Se la scelta del colore vi piace, potrete aumentare la vivacità dell'effetto colorando le linee stesse.

66

Il puzzle

Quella del mosaico o puzzle è una tecnica molto accattivante che può essere applicata sia su foto che sopratuttto copertine. Negli ambiti professionali come quello grafico e pubblicitario, questa tecnica è spesso impiegata per realizzare progetti di notevole pregio ed importanza. Date sfogo alla vostra vena creativa: con la pratica i risultati non tarderanno ad arrivare!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come creare una scritta con l'effetto mosaico

Realizzare una scritta con l'effetto mosaico è davvero facilissimo. Questo simpaticissimo effetto può essere utilizzato per mettere in risalto un nome o una parola, o per rendere più caratteristica una determinata foto. Creare una scritta con effetto...
Internet

Come creare l'effetto censura su una foto

Oggi parleremo di come creare l'effetto censura su una foto. Di solito si usa questo effetto per nascondere una faccia di un minorenne o contenuti scandalosi. Ci sono diversi programmi che permettono di farlo, iniziamo con un programma molto utile per...
Windows

Come effettuare misurazioni su una foto con Photoshop

L'intento di questa guida è quello di mostrare come effettuare delle semplici misurazioni su una foto qualsiasi, che sia una casa, un auto o altro oggetto, e di cui vuoi conoscere le dimensioni del soggetto scattato. Per effettuare queste misurazioni...
Windows

Come usare la bacchetta magica in photoshop

Photoshop si tratta di un software utilizzato per modificare le fotografie. È molto noto nel settore dello spettacolo, per ritoccare i personaggi famosi che vengono immortalati per delle pubblicità. Inoltre rappresenta uno strumento che possono utilizzare...
Mac

Come utilizzare pixelmator per Mac

Utilizzare l'editor di immagini Pixelmator per Mac è molto facile. Si tratta di una valida alternativa a Photoshop, ed è caratterizzata da un editing preciso e potente e da un interfaccia piuttosto semplice. Il programma è scaricabile a pagamento direttamente...
Software

Photoshop CC: conoscere gli strumenti

Photoshop CC è sicuramente uno dei programmi di fotoritocco più noti poiché ci permette di andare ad apportare modifiche di qualsivoglia tipo alle nostre foto. Il programma non presenta tuttavia un layout semplice, data la sua professionalità, e può...
Software

Creare delle scritte personalizzate con Photoshop

"Adobe Photoshop" è un software che, ultimamente, impiegano anche quelli che non lavorano come graphic designer: infatti, tale programma informatico offre numerose opportunità, grazie alle sue funzioni. Usando il celebre editor di casa "Adobe", si possono...
Software

Come simulare il riflesso di un'immagine in Photoshop

Mentre state navigando su internet può capitare di notare immagini o scritte impreziosite dal proprio riflesso come se ci fosse un corso d'acqua accanto. Se vi chiedete come sono realizzate, sappiate che sono degli effetti realizzati con il programma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.