Recuperare file importanti che si crede di aver cancellato per sempre

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Capita spesso di cercare un file che si credeva di avere archiviato nel computer, per poi scoprire che in realtà non esiste più. In questi casi è molto probabile che sia stato erroneamente cancellato; per questo motivo, soprattutto quando si tratta di documenti importanti, si ricorre a metodi alternativi per recuperarli. Lungo i passi di questa guida vi daremo qualche consiglio su come porre rimedio e recuperare i file importanti che di crede di aver cancellato per sempre.

27

Occorrente

  • Recuva
37

Il primo passo da fare, prima di avviare qualsiasi procedura, è quello di controllare il cestino; non sempre infatti si svuota definitivamente e si può recuperare il suo contenuto in posizione originaria. Se però il cestino è stato vuotato, bisogna ricorrere ad un software di recupero. Dovete però agire tempestivamente, in quanto il computer scrive nuovi dati continuamente e ad ogni salvataggio diviene sempre più complesso recuperare quelli cestinati ed eliminati. I programmi che consentono il recupero dei documenti perduti, rientrano nella categoria dei Recovery Tools e ne esistono di vari tipi; in questa guida si farà affidamento a Recuva, che potete scaricare comodamente da questo sito cliccando su "Download Free Version".

47

Dopo aver scaricato il tool, avviatelo e seguite la procedura guidata d'installazione; terminato questo step, il programma vi chiederà di specificare la cartella nella quale era custodito il file che tentate di recuperare (se lo ricordate) e la sua tipologia: musica, video, documenti o quant'altro. Ciò si rende necessario per impostare automaticamente i filtri di ricerca, in modo da circoscriverla e renderla più accurata. Non resta che cliccare sul tasto "avvia" per dare inizio al procedimento; l'operazione potrebbe richiedere diversi minuti, in quanto la quantità di materiale da analizzare è considerevole.

Continua la lettura
57

Al termine dell'analisi, il programma vi mostra la schermata con i risultati della ricerca. Si tratta di un elenco di file trovati, a fianco dei quali vi verrà indicato il loro stato di conservazione: le icone verdi indicano che il file è integro; quelle gialle indicano che potrebbe essere corrotto e parzialmente recuperabile; quelle rosse accompagnano i file che risulta più difficile recuperare.
A questo punto selezionate il documento che desiderate ripristinare per poi cliccare sul tasto "Recupera"; verrà richiesto di indicare un percorso (una cartella) per il nuovo salvataggio. Ad operazione completata non resta che andare ad aprirlo per verificare il suo stato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Agite tempestivamente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come ripristinare un account Facebook cancellato

A volte si decide di eliminare il proprio account dai vari social network. Ma qual è l'iter da seguire nel caso si cambia idea e si vuole riaccedere al proprio profilo? Nella seguente guida vi spiegheremo il modo per ripristinare un account Facebook...
Internet

Come sapere chi ti ha cancellato da Facebook

Facebook è senza dubbio il social network più utilizzato in Italia e nel mondo, e proprio per questo motivo è molto probabile trovarsi nella lista degli amici molte persone che conosciamo solo di vista. Altro caso non infrequente, è continuare ad...
Internet

Come ritrovare i messaggi eliminati da Facebook

Facebook è uno dei social network più conosciuti e diffusi nel mondo intero ed è un potente mezzo per ritrovare vecchi amici o conoscenti e farne di nuovi. Attraverso esso si può "parlare" usando la sua chat scritta, collegarsi in video - chiamate...
Windows

Come eliminare le richieste del cestino su Windows

Quando decidiamo di eliminare un file in Windows, solitamente ci viene posta una seconda domanda. Anche dopo il nostro click su "Elimina file", compare una nuova conferma. Ci viene chiesto se vogliamo davvero cancellare il file selezionato. Accade una...
Internet

come scoprire chi ti ha bloccato da Facebook

Facebook è un social diffusissimo in ogni Paese; grazie ad esso è possibile comunicare con tante persone anche se si trovano dall'altra parte del pianeta; all'inizio veniva usato soprattutto per ritrovare amici di vecchia data, o comunque persone che...
Programmazione

Come recuperare i dati cancellati con MS-DOS

Insieme vediamo come recuperare i dati cancellati con Ms-Dos. Molti di noi ha vissuto l'epoca pre-Windows lavorando sicuramente in ambiente MS-DOS. Prima che subentrasse Windows 95 l'MS-DOS, ovvero Microsoft DISK OPERATING SYSTEM, è stato il sistema...
Hardware

Come utilizzare i CD riscrivibili

I CD sono degli ottimi supporti per conservare o spostare dati e file di diverso genere. Sono molto utili da prestare ad amici e conoscenti, in modo da non dover consegnare la propria personale pen-drive. Se non avete però mai cancellato e riscritto...
Internet

Come rimuovere in maniera definitiva un amico di Facebook

Su Facebook abbiamo un contatto che proprio non riusciamo più a tollerare, magari è troppo invadente, ci commenta in modo inopportuno ogni post che scriviamo e ogni foto che pubblichiamo, ci contatta appena ci connettiamo non lasciandoci il tempo neanche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.