Videoproiettori: tipologie e caratteristiche

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I videoproiettori sono device in grado di proiettare immagini, tramite una speciale lampada, su superfici piane di qualunque dimensione, ciò dipende dalle tipologie e caratteristiche e ce ne sono di svariate. Il costo può variare dalle poche decine di euro alle svariate migliaia fino ad arrivare ai modelli utilizzati nei cinema. Per utilizzo privato la maggior parte sono grossi come dei tostapane e permettono una proiezione molto ampia, ce ne sono poi svariati molto piccoli facilmente trasportabili. I videoproiettori disponibili sul mercato utilizzano svariate tecnologie e hanno una risoluzione fino alla Ultra-HD. La proiezione è grande come un rettangolo con una diagonale massima e arriva fino a centinaia di pollici e anche molto luminosa in base ai modelli. Sono infatti disponibili in commercio svariati modelli di teli per videoproiettore più o meno grandi. Infine è possibile visualizzare immagini da molte tipologie di apparecchi. In questa guida vedremo come le principali tipologie e caratteristiche dei videoproiettori.

26

Caratteristiche tipiche dei videoproiettori

Qualunque tipologia appartengono i videoproiettori hanno in comune caratteristiche principali di visualizzazione dell'immagine. Le principali caratteristiche sono la massima area di proiezione e la luminosità. La prima è un area rettangolare la cui dimensione è espressa in pollici dalla lunghezza della diagonale e la forma dalla rapporto dei lati. La seconda indica l'intensità della luce, espressa in lumen. Un videoproiettore visualizza un immagine più grande maggiormente è distante dalla superficie di proiezione e fino ad una dimensione massima, oltre l'immagine non si vede bene. Inoltre a maggiori distanze diminuisce la luminosità. Per questi due aspetti, un videoproiettore è in grado di proiettare fino ad una certa distanza che può essere da pochi metri fino ad alcune decine. Altro aspetto molto importante è il contrasto dell'immagine, maggiore significa visualizzare un immagine in un modo più nitido. Ultimo aspetto importante è la risoluzione dell'immagine, può variare da una qualità tipo VHS fino alla alta definizione e per alcuni modelli anche fino al 4K. Ultima caratteristica non meno importante è la durata della lampada che può arrivare anche fino a decine di migliaia di ore di utilizzo. Va notato che esistono recenti modelli molti costosi vanno collocati in prossimità dell'area di proiezione e non in lontananza, ciò comporta vantaggi sulla qualità dell'immagine e sulla flessibilità d'impiego.

36

Tipologie di utilizzo

La disponibilità dei videoproiettori oggi disponibile è abbastanza ampia e ce ne sono per vari utilizzi. I modelli più diffusi sono quelli destinati all'home theater, il cinema casalingo. In questo caso sono scelti di solito modelli più grandi e performanti per godersi appieno lo spettacolo. Altro impiego tipico è per le presentazioni in ambito lavorativo e per tenere lezioni, questi modelli sono di solito più portabili e meno performanti. Altro utilizzo è il gaming, avere un immagine molto più grande permette sicuramente un esperienza di gioco molto più coinvolgente. Un ultimo e particolare tipo di utilizzo è di tipo professionale per eseguire scansioni 3D.

Continua la lettura
46

Tipologie di videoproiettori

Vediamo ora le principali tipologie di videoproiettori. Si distinguono in particolare per le tecnologie costruttive per cui sono possibili peculiari caratteristiche delle immagini. Il più importante è il DLP, Digital Light Processing. Attraverso una serie di piccoli specchi su un semiconduttore viene generata un immagine con una tecnologia tipo quella dei LED. Cosa molto interessante è l'enorme durata della lampada fino a decine di migliaia di ore di proiezione.

56

Videoproiettori con tecnologia LCD e con tecnologia CRT

Questa tecnologia utilizza quella tipica dei televisori, rispettivamente LCD e a tubo catodico. Permettono di visualizzare immagini molto luminose ma hanno una vita operativa di alcune migliaia di ore e sono più ingombranti di quelli DLP. Permettono un immagine migliore alle risoluzioni più basse ma sono molto meno durevoli e maneggevoli rispetto ai DLP. Ulteriore difetto è il deterioramento delle prestazioni della lampada dopo centinaia di ore di utilizzo.

66

Altre tipologie di videoproiettori

Quelle indicate prima sono le tecnologie più diffuse ma ne esistono di altre particolari. I videoproiettori laser utilizzano questa tecnologia per proiettare immagini meno luminose ma che non soffrono della luminosità ambientale e permettono un eccellente resa cromatica. Sono molto costosi ma permettono una qualità costante e durevole nel tempo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come creare un videoproiettore fai da te

Qualora aveste necessità di avere a disposizione un proiettore, ma non avete i soldi per poterlo acquistare, dovete sapere che esiste un metodo per realizzarne uno in maniera del tutto autonoma, utilizzando soltanto pochissimi oggetti che avete già...
Elettronica

Come collegare un pc ad un video-proiettore

Lavorare al pc ormai è cosa molto frequente, moltissime persone ormai, se non una stragrande maggioranza, sono in possesso di un personal computer con il quale elaborano ogni giorno documenti e file per il proprio lavoro. Alle volte questi lavori necessitano...
Elettronica

Come usare un proiettore Epson

Per una serata tra amici, un'importante riunione in ufficio, un discorso in pubblico e mille altre occasioni, l'uso di un proiettore si rende spesso necessario nella vita quotidiana. Nella guida che segue, in pochi e semplici passi, è tuttavia possibile...
Elettronica

Come realizzare un proiettore low cost

Il proiettore cinematografico è un dispositivo in grado di riprodurre fotogrammi. Il suo funzionamento è estremamente elementare. Un obiettivo focalizza le immagini e le trasferisce su un supporto più grande. Realizzare un proiettore low cost non è...
Windows

Come creare una presentazione con foto e musica

Tra i programmi del pacchetto offerto da Microsoft Office, oltre al Word e ad Excel, c'è anche un programma che si chiama Microsoft PowerPoint. Microsoft Power Point serve per creare presentazioni multimediali da proiettare durante conferenze, riunioni,...
Internet

Come prenotare un film al cinema

Al giorno d'oggi il mondo è andato avanti e le tecnologie hanno fatto passi da gigante migliorando sensibilmente la vita di tutti i giorni di tantissime persone al mondo. Questo ha permesso di avanzare in molti campi e di ridurre le tempistiche per numerose...
Windows

Come reinstallare windows 7 senza formattare

Questa semplice guida spiega passo dopo passo come reinstallare Windows 7 senza formattare. Per coloro che non lo sapessero la parola "formattare" ha un preciso significato; infatti, consente di eliminare definitivamente tutto ciò che è memorizzato...
Windows

Rhinoceros 3d: Il Comando Linea

Sia che tu sia un insegnante oppure un semplice studente, Rhnoceros 3d è sicuramente un programma che si rivelerà molto utile nel corso dei tuoi studi o del tuo lavoro. Si tratta infatti di un software molto gettonato e apprezzato, che dà la possibilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.