10 consigli per pilotare un drone

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Quando si parla di un drone si fa riferimento a uno dei dispositivi di maggiore tendenza dell'ultimo anno e in particolare del 2016. Si tratta di aggeggi che possono essere controllati telematicamente tramite un telecomando e che permettono di restare sospesi nell'aria e di volare. Ovviamente esistono diverse categorie di droni: facendo un giro su Internet sarà possibile trovarne di qualsiasi prezzo e dimensioni; se siete un utente che non l'ha mai pilotato, come immaginiamo che sia possibile, vi consigliamo di comprarne uno base e di non spendere moltissimo, potete optare per un drone-giocattolo che andrà benissimo per imparare a pilotare; se invece siete esperti e avete bisogno di migliorare potete anche spendere qualcosina in più e fare un buon investimento. In ogni caso il divertimento è assicurato sia che si tratti di un drone semplice e poco costoso, sia che abbiate scelto un drone molto sofisticato, tipo quelli usati nel campo ingegneristico, poliziesco o cinematografico.

211

Saper spegnerlo velocemente

La prima cosa da imparare quando si entra nel mondo dei droni è l'accensione. Ricordatevi sempre che saper spegnere un drone velocemente è fondamentale in quanto potrebbe capitare che perdiate inizialmente il controllo dell'aggeggio in questione: per evitare qualsiasi tipo di problema sarà opportuno saperlo spegnere in modo rapido e a distanza.

311

Imparare ad usarlo negli spazi aperti all'inizio

Quando inizierete a fare pratica con il vostro drone, cercate di usarlo in spazi aperti e senza troppi ostacoli come alberi o case in vicinanza: cercare un parco o una spiaggia in modo tale da potervi esercitare senza troppi problemi. Nel momento in cui diventerete più esperti sarà un gioco da ragazzi pilotare un drone anche negli spazi piccoli e stretti.

Continua la lettura
411

Impostare bene il GPS

Anche se non tutti i dispositivi sono dotati di questa funzionalità, qualora il vostro lo fosse, vi consigliamo di impostare bene i dati del GPS in quanto, se il drone dovesse allontanarsi perché avete sbagliato a usare i comandi, in questo modo saprete bene dove si trova e quanto lontano è da voi.

511

Imparare il decollo e l'atterraggio

Altre due cose fondamentali da imparare soprattutto all'inizio sono il decollo e l'atterraggio. Per esercitarsi basterà andare in un luogo aperto e spazioso e provare tante tecniche diverse per entrambe le azioni: ricordate sempre che per quanto riguarda l'atterraggio bisognerà portare il drone all'altezza dei propri occhi prima di toccare il suolo.

611

Non perdere il controllo del drone

Per imparare a pilotare un drone in modo impeccabile, bisognerà sapere prima di tutto che non si deve mai perderlo di vista, per nessun motivo al mondo. Le prime volte vi consigliamo di tenerlo all'altezza degli occhi e di iniziare a fare pratica a questo livello, successivamente potrete anche farlo andare più in alto senza alcun problema.

711

Munirsi di batterie durature per fare pratica

Un drone dovrebbe avere delle batterie abbastanza durature di fabbrica ma se l'oggetto in questione fosse più un giocattolo sarà il caso di munirvi di batterie più serie se volete realmente fare pratica per delle ore e imparare qualcosa sul pilotaggio dei droni.

811

Non afferrare il drone dalle eliche

Anche se le eliche sono fatte di plastica, vi consigliamo vivamente di non tenere mai il drone da queste ultime in quanto fanno male se toccate ad una velocità elevata. Se sono in fibra di carbonio sarà ancora peggio: fate attenzione a come prendete il vostro drone.

911

Munire il drone di paracolpi

Le prime volte sarà necessario tutelare il vostro piccolo oggetto del desiderio con dei paracolpi, perché sicuramente perderete il controllo e qualche volta vi capiterà che potrà cadere giù. Per prevenire eventuali guasti, i paracolpi vi assicureranno una protezione maggiore al vostro drone e potrete stare sicuramente più sereni quando provate a pilotarlo.

1011

Leggere le istruzioni

L'ennesima cosa da per imparare a pilotare un drone riguarda la lettura del libretto di istruzioni che vi verrà fornito in ogni confezione contenente il vostro drone. Ogni drone è a sé e si pilota in modo diverso con comandi posti in punti svariati; leggete bene tutte le istruzioni sul vostro modello e studiatele a fondo per evitare di andare incontro ad errori banali durante il pilotaggio o il montaggio.

1111

Tenersi aggiornati sulle novità dei droni

Infine, l'ultima cosa che vi consigliamo di fare in questa lista riguarda un continuo monitoraggio circa le nuove tecniche e i nuovi modelli in commercio. In questo sito potrete trovare tutte le informazioni utili per scoprire ogni novità su questo mondo tecnologico che sta andando sempre di più a inglobare tutta la nostra quotidianità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Esercizi per imparare a pilotare i droni

Il drone a prima vista potrebbe sembrare un giocattolo, invece si tratta di un velivolo estremamente complesso il cui funzionamento dipende in gran parte dalle abilità del pilota. A prescindere dalla tipologia di veicolo e dal tipo di motore o eliche...
Elettronica

Come assemblare un drone

In questa guida vi spiegherò brevemente come assemblare un drone. Per chi non lo sapesse ancora si tratta di un apparecchio telecomandato, in grado di fare cose assurde. Ad esempio se avete intenzione di fare una ripresa dall'alto col drone potete farlo....
Elettronica

10 modi di utilizzare un drone

Il drone è un utilissimo strumento tecnologico grazie al quale è possibile effettuare riprese video ad altissima definizione. Fino ad alcuni anni fa, il drone rappresentava uno strumento di tecnologia molto avanzata dal costo particolarmente elevato,...
Elettronica

Come controllare un drone con l'iPhone

Con i modelli recenti di iPhone, in particolare il 5 ed il 6, sarà possibile controllare i droni, che riusciranno a scattare foto a dir poco interessanti. Uno dei droni più diffusi, è il cosiddetto Bebop Drone, il quale ti consentirà di realizzare...
Elettronica

5 cose da fare prima di far volare un drone

Se ne sente parlare ovunque, in rete girano decine di video e in televisione vengono utilizzati per fare delle riprese dall'alto, spesso sostituendo gli elicotteri. I droni sono una realtà col la quale ci stiamo confrontando da poco, ma che col tempo...
Elettronica

Come riparare un drone

I droni sono dei velivoli di dimensioni ridotte che possono essere comandati anche a distanza. Si tratta di una tecnologia che si è rapidamente sviluppata in questi ultimi anni e che ha visto l'utilizzo dei droni in moltissimi campi, come le riprese...
Elettronica

Cosa si può fotografare con un drone

I droni sono degli apparecchi aeromobili a pilotaggio remoto, o dei semplici aeromodelli, comandati a distanza da un pilota che non si trova a bordo. Spesso questa definizione potrebbe far sorridere, specialmente nel caso dei droni più piccoli, simili...
Elettronica

Come scegliere un drone

La bellezza straordinaria dei campi di tulipani in fiore, in Olanda, le riprese mozzafiato al tramonto tra i vigneti di St. Emilion, in Francia, le suggestive immagini del Colosseo a Roma o tra le impenetrabili grotte di ghiaccio in Alaska. La spettacolarità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.