10 consigli per tenere in ordine i cavi

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Oggi giorno in ogni casa si utilizzano parecchi dispositivi. Tra computer, stampanti, telefoni, trovano cavi dappertutto. Questo è un fattore che porta disordine ed anche da ritenere pericoloso. A questo punto occorre intervenire immediatamente. Cercando di creare un apposito spazio per contenerli. Le soluzioni per tenerli in ordine sono molteplici e basta seguire alcune regole. Nella seguente lista vi indico 10 consigli su come tenere in ordine i cavi.

211

Adoperare un fermadocumenti

Il primo dei 10 consigli è quello di adoperare un fermadocumenti per tenere in ordine i cavi. Questo accessorio è facile e semplice da utilizzare. Infatti, per tenere in ordine in cavi, basta metterlo in fila con altri dello stesso tipo. In questo modo i cavi si manteranno ordinati fra di loro. La prima cosa da fare è quella di spolverarli per bene e allinearli. Per poi, posizionarli nell'angolo più nascosto.

311

Utilizzare una scatola

Utilizzare una scatola è uno dei consigli più utile. Infatti, mettendo i cavi nella scatola si eviterà di romperli. Questa si può adoperare in plastica o di cartone. L'importante è fare degli appositi fori che serviranno a far passare i cavi. Cercando di mantenerli in ordine anche all'interno dell'involucro.

Continua la lettura
411

Adoperare un contenitore cd

Un altro dei 10 consigli per tenere in ordine i cavi è quello di adoperare un contenitore cd. Si tratta della confezione che li contiene. Quindi una volta finiti si può prendere e riutilizzarli per sistemare i cavi. Queste si devono avvolgere nell'apposita bobine, lasciando un'apposita via di uscita per ogni cavo .

511

Usare un rotolo di carta igienica

Usare un rotolo di carta di igienica è un consiglio alternativo. Questo è un'idea intelligente per tenere in ordine i cavi. Ma, allo stesso tempo riciclare. Infatti, con questo rotolino si possono introdurre i cavi con un sistema del tutto ordinato. Dopo averli messi dentro il cartoncino si possono poggiare su un piano qualsiasi. L'importante è mantenere asciutta sempre la base.

611

Utilizzare un elastico

Utilizzare un elastico è un consiglio per tenere in ordine i cavi. Questo si può prendere di qualsiasi genere e materiale. Per metterli in ordine è opportuno avvolgere il cavo. Mettendolo in ordine e legandolo con l'accessorio che avete deciso di usare. Per fare questo si possono scegliere anche gli elastici per capelli.

711

Usare un floppy disk

Uno dei consigli per tenere in ordine i cavi è quello di usare un floppy disk. Per farlo si deve necessariamente avvolgere attorno i vari cavi. Sistemandoli uno per volta e dando loro un'etichettatura. In questo modo non si rischia di scambiarli. Mentre, se si hanno tanti floppy disk a disposizione si può creare un contenitore per cavi. Assemblandoli fra di loro e ordinandoli nel contenitore.

811

Utilizzare un calzino spaiato

Adoperare un calzino spaiato è uno dei consigli più pratici per tenere in ordine i cavi. Ovviamente, prima di infilarli dentro, bisogna avvolgerli uno per uno. Legandoli con un apposita fascetta e scrivendo il nome di ogni apparecchio. Dopodiché, si può posizionare anche sopra a un mobile.

911

Adoperare una fascetta

Adoperare una fascetta è uno dei consigli per tenere in ordine i cavi. Questa è facilmente recuperabile e si acquista nei negozi di bricolage e supermercati. Per sistemarli si devono poggiare sopra la fascia e chiuderli in ordine. Appiattendo il contenuto e mettendoli in luogo asciutto.

1011

Utilizzare un pennarello

Un altro consiglio per tenere in ordine i cavi è quello di utilizzare un pennarello. Questo servirà a etichettare i vari cavi per poi, evitare di scambiarli fra di loro. Quindi per tenere l'ordine dei cavi di ogni apparecchio. In questo modo ogni volta che ne serve qualcuno, si troverà subito.

1111

Utilizzare una multipresa

L'ultimo dei 10 consigli per tenere in ordine i cavi è quello di utilizzare una multipresa. Questo è un consiglio fondamentale e che va eseguito alla fine. Per adoperarla si devono sistemare le varie prese dei cavi nella presa elettrica. Preoccupandosi di controllare sempre il voltaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come installare e configurare Ms-dos

Microsoft Disk Operating System (MS-DOS) è uno dei primi Sistemi Operativi commerciali per computer. La versione iniziale "MS-DOS 1.0" venne rilasciata nel mese di Agosto del 1981. Le versioni successive "MS-DOS 1.1" e "MS-DOS 2.0" risultano scaricabili...
Windows

Come usare un floppy esterno usb Nilox con il computer

La maggior parte dei computer più moderni in vendita oggi escono dalla casa produttrice sprovvisti di lettore per floppy disk, in quanto ormai questo supporto è caduto in disuso, a causa della capienza ridotta per immagazzinare dati e dell'avvento di...
Windows

Come scoprire se l'hard disk del PC presenta errori di lettura

Il tuo PC è molto lento e pensi che la causa siano errori di lettura sull'hard disk? Windows mostra all'improvviso messaggi di errore, come una schermata blu? Per scoprire qual è la causa della lentezza del vostro PC è il momento di fare un controllo...
Windows

Come creare una partizione con il prompt dei comandi

Fdisk è un programma da riga di comando che può essere utilizzato solo in un emulatore di terminale, detto anche Prompt dei comandi. Con Fdisk è possibile modificare la tabella delle partizioni di un disco fisso, eliminarle o ricrearle ex novo.Chi...
Windows

Come riparare il file mancante NTLDR di avvio

Accendendo il nostro computer, può capitare di imbattersi in una scritta sul monitor: NTLDR mancante. La prima reazione è naturalmente di panico, soprattutto per chi non è propriamente un esperto di informatica e non sa come fare per riparare. In effetti...
Windows

Come aggiungere una rete LAN su Windows Xp

Avete qualche problema ad aggiungere una nuova rete LAN su Windows XP? Non riuscite ad avviare il processo? Oppure non sapete come fare e state iniziando a disperarvi a causa di questi tanti problemi? State tranquilli! In questa guida vi diremo come eseguire...
Elettronica

I migliori CD Rom per salvare video amatoriali

I CD Rom hanno rivoluzionato sensibilmente il modo di archiviare file e contenuti multimediale. Prima erano presenti i floppy disk, che avevano dimensioni massime di 1MB. Il termine CD Rom sta per Compact Disk Read Only Memory. La dimensione di un CD...
Windows

Come sostituire il disco fisso di un pc con hdclone

L'hard disk drive in sigla HDD, normalmente abbreviato in hard disk, anche chiamato disco rigido o disco fisso, o ancora Hard Disk interno è una tipologia di dispositivo di memoria di massa che utilizza uno o più dischi magnetici per l'archiviazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.