10 consigli per utilizzare nel modo corretto l'aria condizionata

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

L’aria condizionata può essere un prezioso aiuto durante i periodi torridi o freddi. Se usata correttamente può migliorare il comfort nell’ambiente domestico e non solo. Un utilizzo scorretto può comportare invece problemi per la salute più o meno seri, dispendi inutili di energia, o scelte inefficaci per l’ottenimento di un buon risultato. Ecco dunque dieci consigli per utilizzare nel modo corretto l’aria condizionata.

211

Evitare gli sbalzi e i getti d’aria diretta

Gli sbalzi, specialmente nel raffreddare troppo rapidamente la temperatura corporea, possono essere dannosi per la salute. Potrebbero comportare dolori articolari o disturbi alle vie respiratorie, sfociare in mal di gola o peggio, in bronchiti. Un consiglio importante per utilizzare nel modo corretto l’aria condizionata, è dunque evitare tali passaggi repentini. Anche l’esposizione diretta al getto d’aria può rappresentare un pericolo per gli stessi motivi, meglio evitare di sostarci sotto.

311

Pulire i filtri ed effettuare una manutenzione regolare

Un altro consiglio per utilizzare l’aria condizionata correttamente, riguarda la manutenzione degli apparecchi. I filtri, vanno puliti almeno due volte all’anno a seconda dell’uso più o meno costante del macchinario. Per le persone con particolari allergie, pulizie più frequenti sono una scelta saggia.

Continua la lettura
411

Mantenere i giusti livelli d’umidità dell’ambiente

Un consiglio per non rischiare di seccare eccessivamente l’aria di un ambiente condizionato, è quello di controllare le percentuali di umidità. Circa il 40% o 60% di umidità sono valori ideali. L’aria troppo secca può tradursi in problemi per le vie respiratorie, ma anche per la giusta idratazione di pelle e capelli. Aprire le finestre per un ricambio d’aria naturale, oltre all'uso di un umidificatore, può regolare tali percentuali, migliorando così l'uso stesso dell'aria condizionata.

511

Regolare le temperature

Abbassare eccessivamente la temperatura per raffreddare rapidamente una stanza è un modo scorretto di utilizzare l’aria condizionata. Tale metodo rischia di incrementare gli sbalzi o portarci a tollerare temperature troppo rigide e pericolose per la nostra salute. Un consiglio utile è quello di non esagerare. Nel raffreddare un ambiente, tenersi a circa 5-6 gradi °C al di sotto della temperatura esterna.

611

Evitare l’aria fredda da sudati o bagnati

Un consiglio per l'uso corretto dell'aria condizionata è evitare di esporsi al getto d'aria da sudati o bagnati. La funzione del condizionatore non è quella di asciugare le persone! L’aria fredda su un corpo sudato o bagnato, può aumentare l’effetto dello sbalzo di temperatura con tutti i relativi pericoli per la salute. Anche coi capelli bagnati si potrebbero rischiare mal di testa, mal di gola e disturbi correlati più o meno seri.

711

Proteggere il collo, l'addome e le spalle

Anche quando non è possibile regolarla direttamente, con alcuni accorgimenti, si può usare correttamente l'aria condizionata. All’interno di supermercati, negozi o sul posto di lavoro ad esempio, l’aria è spesso eccessivamente fredda, ma non è possibile spegnerla. Assicurarsi dunque in ogni caso, di proteggere collo, addome e spalle. Una sciarpa o un golfino potrebbero risparmiare seri disturbi di salute.

811

Evitare l’aria condizionata durante le ore di sonno

Durante il sonno, la temperatura corporea cala naturalmente di qualche grado. Mantenere l’aria condizionata accesa, può diventare un serio rischio per la salute e la garanzia d'un risveglio dolente. Per un discorso di sicurezza e risparmi energetici, è consigliabile anche nel caso di aria condizionata calda, evitare di lasciarla accesa la notte. Molto più sicuro ed economico aggiungere una coperta in più!

911

Non nascondere o coprire i condizionatori

Nascondere il condizionatore dietro tendaggi, piante e mobili, non è un consiglio corretto per utilizzare in modo sicuro l’aria condizionata. Potrebbe portare al danneggiamento degli stessi mobili, tende e piante o rendere difficoltosa la pulizia dell’apparecchio. Ostacoli di vario genere, possono inoltre smorzarne drasticamente l’efficacia.

1011

Evitare di lasciare il condizionatore acceso tutto il giorno

Lasciare accesa ogni giorno costantemente l’aria condizionata, può essere un pessimo modo di utilizzarla.
Far lavorare gli apparecchi a lungo è un possibile spreco di energia. Oltre ai conseguenti costi elevati in bolletta, inoltre, questa cattiva abitudine può accorciare la vita dell’apparecchio stesso. Un consiglio utile è quello di accendere per lassi di tempo mirati i condizionatori, e lasciare loro ampie pause di inattività. Se non siamo in casa o in una stanza, inutile tenervi accesa l’aria condizionata ad oltranza.

1111

Aiutare il condizionatore a lavorare al meglio

È utile valutare anche l’ambiente per aiutare a farvi funzionare correttamente l'aria condizionata. All'acquisto bisogna tenere conto delle dimensioni della stanza e farsi consigliare una macchina adatta. Apparecchi troppo grandi o potenti, per piccoli ambienti e viceversa, sono inutili. Durante l'uso attenzione a ciò che in un ambiente può vanificarne l'efficacia: tenere le finestre aperte è un errore. Porte e finestre chiuse infatti, evitano sprechi e sforzi a vuoto del condizionatore. Un ricambio d'aria è importante, ma bastano pochi minuti ogni ora! L’uso di tende da sole e tendaggi appositi inoltre, aiuta a smorzare il calore esterno durante le ore in cui il Sole batte sulle finestre.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come costruire un ventilatore USB

In questa tutorial breve vi indicheremo come costruire da casa, un piccolo ventilatore alimentato dalla presa USB del computer. Oggigiorno, realizzare cose da soli è davvero molto utile e fa anche risparmiare denaro e tempo. Mediante le prese USB dei...
Elettronica

10 consigli per scegliere la nuova fotocamera

Scegliere la fotocamera giusta da comprare non è sempre una decisione facile. In commercio se ne trovano oramai di innumerevoli tipologie, con caratteristiche diverse che ne determinano alcune qualità piuttosto che altre. C'è chi ha bisogno di una...
Elettronica

Come rimuovere l'elettricità statica

L'elettricità statica è causata da una distribuzione ineguale della carica elettrica tra due corpi. Il fenomeno più facilmente osservabile è lo scoccare di una scintilla, che può causare anche l'avvertimento di una piccola scossa. Un altro effetto...
Elettronica

Come sostituire un condensatore guasto

Il condensatore è l'elemento principale dell' impianto di climatizzazione dell'automobile., il quale ha la funzione di rimuovere l'aria calda e condensare il gas prima che quest'ultimo passi nell'evaporatore. Agenti esterni come lo sporco, i detriti...
Elettronica

10 consigli per risparmiare col climatizzatore

Il climatizzatore si potrebbe definire un caro amico, anzi il migliore amico delle torridi estati italiane, soprattutto per chi ha la sfortuna di trascorrerle in città. Ma oltre a renderci la vita migliore, ce la può peggiorare da un punto di vista...
Elettronica

Consigli per scegliere il condizionatore

Il condizionatore oggi giorno è un apparecchio indispensabile. Infatti, viene istallato dovunque per rinfrescare e rendere la temperatura ideale. Esistono varie tipologie e cambiano di qualità secondo la marca scelta. Ovviamente, per potere acquistare...
Elettronica

Suggerimenti Per l'Utilizzo Di Condizionatori Portatili

Piccoli suggerimenti per migliorare l'utilizzo e ottimizzare il funzionamento e la durata dei condizionatori portatili. Una volta deciso quale condizionatore portatile acquistare, è importante avere alcune accortezze al fine di utilizzarlo nel modo più...
Elettronica

Come costruire condizionatore fai da te

Con la canicola estiva disporre di un impianto di condizionamento funzionante è necessario, ma quando non lo si ha in che modo si può sopperire alla sua mancanza? Nelle pagine che seguono di questa mia semplicissima guida vi mostreremo come costruire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.