10 consigli su come scattare foto notturne

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Le macchine fotografiche, per stare al passo con la tecnologia, diventano sempre munite di funzioni in grado di migliorare la qualità delle immagini. È sempre più possibile dilettarsi con le fotocamere per provare a fare scatti in ogni situazione: movimento, primi piani, tramonti, panorami e notturne. In questa guida suddivisa in steps, vedremo 10 consigli su come scattare foto in mancanza di luce o con illuminazione ridotta.

24

Il flash

Di seguito sono riportati i consigli relativi al lato più tecnico. 1) Togliete il flash; se l'otturatore è aperto a lungo vi brucerà la foto, in caso contrario illuminerà solo quanto c'è nell'immediata vicinanza (se c'è qualcosa). 2) Per catturare la poca luce presente al meglio, e rendere la foto visibile, occorre aumentare l'esposizione; in questo modo l'otturatore rimarrà aperto per più tempo. In certe macchine fotografiche è possibile impostare anche per quanto tempo l'otturatore deve rimanere aperto: più rimane aperto, più la fotografia verrà chiara. In modo analogo bisogna impostare l'apertura del fotogramma; anche qui, più è aperto più luce catturerà. 3) Con l'otturatore che rimane aperto per più tempo è fondamentale che la macchinetta sia immobile per tutto il tempo in cui rimane aperto. In caso questo non accade si avrà un effetto di luci mosse. Cercate quindi un posto dove poter appoggiare la macchina o ancora meglio, se ce lo avete, utilizzate un treppiedi. 4) Per quanto riguarda la messa a fuoco, conviene che venga fatta manualmente.

34

Il sopralluogo

Eccovi gli altri consigli di tipo logistico, da NON sottovalutare mai:.5) Se ne avete la possibilità, fate un sopralluogo durante il giorno per cercare il punto migliore in cui posizionarsi e vedere al meglio ciò che volete fotografare, a cosa volete puntare per mettere in risalto.
6) Sempre se ne avete la possibilità, raggiungete il posto da cui volete fare la fotografia prima che sia completamente buio; al contrario di quanto si pensa comunemente le migliori foto con poca luce vengono scattate alle prime ore dell'alba o alle ultime ore del tramonto. 7) Nel caso in cui preferiate raggiungere il posto in notte fonda, portate con voi una torcia per illuminare il sentiero o la strada da percorrere.8) Non avventuratevi da soli in posti troppo isolati o poco sicuri ed avvertite sempre qualcuno di dove andate.

Continua la lettura
44

L'informatica

Vediamo infine gli ultimi due consigli relative alla parte più informatica. 9) Se la luce è veramente scarsa è necessario utilizzare l'ISO a 800 o superiori; solo nel caso in cui la fotocamera è fissa si possono utilizzare delle ISO 100 o inferiori. 10) Come formato finale dell'immagine prediligete il RAW al JPEG.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Consigli per bilanciare bene i colori su una foto

Per avere una foto con colori brillanti e naturali non basta premere il bottone dello scatto, ma servono alcuni accorgimenti da tenere bene a mente. Il risultato perfetto non si ottiene facilmente e spesso servono dei ritocchi con appositi programmi di...
Elettronica

10 errori più comuni commessi mentre fotografi

La fotografia ha subito una grandissima evoluzione nell'ultimo trentennio, passando dai rullini al digitale e da macchine fotografiche manuali a quelle automatiche o semiautomatiche. Oggi fare belle foto non è più appannaggio di pochi, in realtà con...
Elettronica

Tutto sulla Canon 1100D

La fotocamera Reflex è adatta per tutti coloro che intendono cimentarsi con l'arte della fotografia.. Chi si affaccia per la prima volta a questo mondo, potrà prendere in considerazione l'acquisto della Canon 1100D: essa rappresenta infatti un ottimo...
Elettronica

Come realizzare foto di soggetti in movimento

Il mondo è in continuo movimento. In fotografia, immortalare il momento non è sempre un errore. Anzi, regala un effetto unico ed inimitabile. Rappresenta uno sfizio per tutti gli appassionati del settore, un "traguardo" non esattamente facile. La messa...
Windows

Come schiarire una foto scura con photoshop

Stare al passo con i tempi è sempre un fattore importante. Per rimanere sempre aggiornato è necessario familiarizzare con la tecnologia. A volte capita di trovarsi in vacanza, vedere un paesaggio mozzafiato, scattare una foto ed essere contenti. Ciò...
Elettronica

Fotografia: Come Usare Il Flash

Il flash è uno strumento fondamentale per realizzare una fotografia, perché riesce a definire i soggetti dello scatto superando anche la nitidezza data dall'occhio umano. Il suo uso può richiedere dei calcoli e delle analisi anche particolarmente complesse...
Elettronica

Come fotografare in movimento

In questa guida verranno dati utili consigli su come fotografare in movimento. Se siete amanti dello scatto e delle immagini e desiderate immortalare un soggetto, un oggetto o qualcosa che non sia statico ma dinamico, dovete sapere che è possibile adottare...
Elettronica

Acquisto e utilizzo del cavalletto: 10 cose da sapere

Da sempre la fotografia ha lo scopo principale di immortalare i momenti più importanti nella vita di ogni giorno. Con l'avvento delle nuove tecnologie è diventata sempre più una passione e una vera e propria arte e, come tutte le arti in generale necessita...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.