10 cose da sapere su Ubuntu 17.10

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Ubuntu è un famoso sistema operativo che sta riscuotendo molto successo negli ultimi anni. Si tratta di un software opensource, quindi completamente gratuito, che è arrivato alla versione 17.10. Al fine di poter sfruttare al meglio quest'ultima versione, in queste righe vi spiegheremo le 10 cose da sapere su Ubuntu 17.10, molte delle quali riguardano utility da aggiungere per migliorarne le prestazioni.

211

Aggiornare il sistema

Una volta installato Ubuntu 17.10 sul proprio PC, la prima cosa da fare è aggiornare il sistema. Può sembrare un paradosso per un sistema operativo appena installato, ma per aggiungere le varie utility è sempre meglio assicurarsi che gli ultimi aggiornamenti Ubuntu sia presenti.

311

Abilitare Canonical Partner

Esistono utility non presenti nel Software Center di Ubuntu perché realizzate da utenti esterni, anche privati. Per permettere anche ai programmi di terze parti di essere presenti nel Software Center è sufficiente abilitare i Canonical Partner nella sezione "Software e Aggiornamenti".

Continua la lettura
411

Installare Codec multimediali

Tra le cose che ci sono da sapere su Ubuntu 17.10, una delle più importanti è che questo sistema operativo non prevede di defalut i codec media per motivi di copyright. In questo modo, la riproduzione di file MP3, AVI o altri è impossibile. Per rimediare, è sufficiente aprire la riga di comando (CTRL + ALT + T) e digitare "sudo apt-get install ubuntu-restricted-extras".

511

Installare programmi dal Software Center

Tutti gli utenti hanno bisogno di programmi di grafica, browser, lettori multimediali e altro. In Ubuntu 17.10 è importante quindi scaricare tutti i programmi necessari dal Software Center, l'omologo del Play Store su Android o dell'Apple Store sui dispositivi iOS. Tra i software che vi consigliamo ci sono VLC, Chromium e GIMPI.

611

Installare software con estensioni .deb

Il Software Center non è l'unico "luogo" dove trovare programmi per Ubuntu 17.10: nel web tutti i software più importanti hanno una loro versione per Ubuntu. Per capire se un programma può essere installato su Ubuntu 17.10, è sufficiente notare l'estensione: tutti i programmi ". Deb" possono tranquillamente girare su questo sistema operativo.

711

Prolungare la vita della batteria

Può un semplice software gestire la batteria di un portatile e prolungarne, di conseguenza, la durata? Negli altri sistemi operativi non esiste nulla del genere, in Ubuntu 17.10 c'è TLP, un programma creato apposta. Per installarlo è sufficiente digitare la riga di comando "sudo apt install tlp tlp-rdw".

811

Attivare la modalità notturna

Affinché gli occhi non si stanchino troppo davanti al PC, in Ubuntu 17.10 è prevista anche la modalità notturna, che può essere attivata dal menù Dispositivi - Schermi. In questo modo, riducendo l'intensità della luce blu, si evita l'affaticamento degli occhi.

911

Minimizzare le finestre

Altra caratteristica che manca di default in Ubuntu 17.10 è la possibilità di minimizzare le finestre. Per attivare questa opzione, è sufficiente digitare la seguente riga di comando: gsettings set org. Gnome. Shell. Extensions. Dash-to-dock click-action ‘minimize’.

1011

Aumentare la velocità del sistema

Una cosa da fare soprattutto per coloro che hanno un PC un po' più datato è la compressione della memorie per evitare lo swap su disco. Con ZRam tutto questo è un gioco da ragazzi, è sufficiente seguire questo comando: sudo apt-get install zram-config.

1111

Eliminare file inutili

L'omologo di CCleaner su Ubuntu 17.10 si chiama Bleachbit, ed è un software perfetto per eliminare tutti i file spazzatura e liberare la memoria cache. Per installarlo è sufficiente eseguire questa riga di comando: sudo apt-get install bleachbit.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come installare Kdenlive su Ubuntu

Non è facile utilizzare al meglio Ubuntu, il sistema operativo basato su Linux. Bisogna conoscerlo al meglio per sfruttarne fino in fondo le potenzialità. Non è semplice nemmeno trovare il giusto programma in grado di fornire tutti gli aiuti necessari...
Linux

Come installare e configurare Ubuntu 12.10

Tra i più importanti sistemi operativi spicca Ubuntu, il software del famoso marchio Linux. Di questo software sono state rilasciate diverse versioni. La penultima versione rilasciata, Ubuntu 12.04, è stata integrata con alcune features davvero interessanti...
Linux

Come Funziona L'Ubuntu Software Center

Ubuntu Software Center non è altro che un programma per la gestione dei pacchetti software compilati per la distribuzione Ubuntu. Il suo sviluppo è iniziato nel 2009, allo scopo di offrire un'alternativa più performante rispetto al tradizionale gestore...
Linux

Guida a Ubuntu per principianti

Ubuntu è il sistema operativo basato su Linux più facile, intuitivo e diffuso che esista. Questo sistema operativo si basa principalmente sull'idea del Software libero e sul suo motto "Ubuntu: Linux per esseri umani". La parola "ubuntu", infatti, è...
Linux

Come migrare da Windows a Ubuntu Linux

In quest'ultimo periodo dei nuovi sistemi operativi stanno avendo un grandissimo successo. Infatti, molti si stanno ricredendo su Windows e hanno almeno l'intenzione di approdare su un altro genere. Uno di questi è proprio Linux. Tuttavia per molti c'è...
Linux

Installare temi di icone su Ubuntu

Al momento i due principali sistemi operativi che possiamo trovare installati di default sono Windows e IOS dell'Apple, ma oltre a questi due (che forse sono quelli più conosciuti) ne possiamo scaricare e installare altri sul nostro computer, uno di...
Linux

Come velocizzare Ubuntu

Ubuntu negli ultimi anni è diventato sempre più popolare, uscendo da quella zona di "nicchia", che potevano conoscere solo gli appassionati di informatica, e sta diventando sempre più un sistema operativo che utilizzano in tanti. Se prima veniva utilizzato...
Linux

Come disabilitare il server X grafico in Ubuntu

Quante volte vi è capitato di non riuscire a disabilitare il Server X Grafico in Ubuntu? Quante volte volevate disattivarlo, ma non ci siete riusciti a causa dei diversi nomi per ogni versione? Per chi non lo sapesse, il Server X Grafico (noto come X...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.