10 differenze tra Linux e Windows

Tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Chi di voi non conosce Windows? Il sistema operativo di casa Microsoft, senza dubbio, è il più diffuso a livello globale, insieme a un altro colosso, iOS di Apple. Ma come spesso accade, nel piccolo spazio lasciato dai due giganti dell'informatica, si è insinuata col tempo un'alternativa, che ha guadagnato sempre più spazio, fino a rappresentare un nome importante nel mondo della tecnologia. Sto parlando di Linux! Nato da un'idea di Linus Torvalds, Linux è un sistema operativo completamente gratuito, il cui sviluppo è garantito a chiunque lo voglia, grazie alle licenze open-source. Data l'incredibile versatilità del sistema, esso è divenuto sempre più utilizzato da una grande parte della popolazione informatica, comprese aziende di una certa rilevanza. Google, ad esempio, sfruttando la base Linux, ha creato Android, e credo sia inutile spiegare cosa sia, visto che si tratta del sistema più diffuso sui cellulari moderni. Esistono comunque delle differenze sostanziali tra Windows, Linux e iOS; in questa lista, prenderemo in esame, nel particolare, le 10 principali differenze tra Linux e Windows, considerati i due acerrimi nemici del mondo informatico.

211

Struttura dei file

Una delle prime differenze sostanziali, tra i due sistemi, è la struttura con cui sono organizzati i file. Se su Windows, i vari dispositivi di archiviazione vengono montati separatamente, e nominati con delle lettere (ad esempio, il disco "C", è quello dove è installato Windows), su Linux la situazione è diversa. Infatti, su Linux i dischi non vengono "montati" separatamente, piuttosto esiste un solo "filesystem" radice (indicato con il simbolo /), che contiene ogni singola variabile del sistema operativo, compresi i dischi montati.

311

Non c'è registro

Su Windows, esiste un registro di sistema centrale, che contiene varie informazioni su impostazioni, file, programmi, ecc. Su Linux, invece, non esiste nulla di questo; tutte le informazioni sono contenute all'interno dei file, o dei programmi, stessi.

Continua la lettura
411

Installazione dei programmi

Mentre su Windows, per installare un programma, è necessario scaricarlo da siti esterni, correndo anche il rischio di installare software malevolo, su Linux esiste un gestore dei pacchetti, che ti permette di scaricare la maggior parte dei programmi più utili, direttamente da esso. Il vantaggio, oltre a quello pratico, è anche nel fatto che, i programmi scaricati dal gestore dei pacchetti, provengono da repository ("depositi"), ufficialmente gestiti da Linux.

511

Ambiente grafico

Su Windows, la grafica è una sola, può piacere oppure no, ma le possibilità di personalizzazione sono molto ristrette. Su Linux, invece, è possibile installare diversi ambienti grafici, e quindi, diverse interfacce, con le loro caratteristiche, le loro peculiarità, e il loro stile. In più, hai la possibilità di scegliere tra interfacce più pesanti, oppure più leggere, per i PC un po' vecchiotti.

611

Protezioni virus

Se su Windows un programma antivirus è assolutamente fondamentale, per evitare di incappare in fastidiosi malware, o software malevoli di ogni tipo, su Linux il problema quasi non si presenta. Essendo meno diffuso, ma anche molto più complicato da "fregare", il sistema Linux non viene preso molto di mira dai creatori di virus informatici. In ogni caso, affinché un virus abbia effetto, è necessario il totale consenso dell'utente, siccome Linux non permette lo scaricamento, o l'installazione, di software o file, senza il permesso dell'utente.

711

Driver

Windows, per funzionare correttamente, necessita dell'installazione di driver specifici, affinché sia compatibile con tutte le periferiche del sistema. Su Linux, invece, i driver sono già integrati nel kernel, così da evitare ulteriori appesantimenti del sistema. Ciò ha comunque degli aspetti negativi, poiché, per fare ciò, sul kernel Linux sono presenti solo driver generici, con conseguente minore compatibilità, maggiore difficoltà nell'effettuare personalizzazioni, e niente aggiornamenti.

811

Sistema di permessi

Entrambi i sistemi hanno un sistema di permessi, per proteggere i file da modifiche indesiderate (come può capitare a causa di virus). Su Windows, per ogni file, è possibile impostare quanti proprietari si voglia, con i relativi permessi; su Linux, invece, esiste un solo proprietario (l'admin), mente gli altri utenti appartengono tutti a un altro gruppo, e non hanno la possibilità di modificare i file di sistema.

911

File nascosti

Windows, per evitare che l'utente tocchi file "delicati", che potrebbero diventare dannosi per il sistema, adotta un sistema per nascondere tali file, applicando degli attributi ad essi (cioè, delle proprietà). Su Linux, invece, nessun file è nascosto; esistono soltanto dei file che, per comodità, e per non rendere troppo confusionario il sistema, vengono "oscurati", mettendo un punto davanti al nome del file (che, su Linux, equivale appunto a un oscuramento del file).

1011

Estensioni dei file eseguibili

I file eseguibili, che poi sono generalmente i programmi di installazione (o i programmi stessi), su Windows vengono identificati con l'estensione .exe, alla fine del nome del file. Su Linux, invece, i file eseguibili non hanno estensioni, piuttosto, affinché un file sia eseguibile, è necessario attribuire ad esso un attributo "speciale". Di fatto, ogni file potrebbe essere reso eseguibile.

1111

Case sensitive

Ultima, ma non per importanza, è la differenza nel riconoscere le lettere maiuscole. Se Windows non è case sensitive, cioè non "sensibile" alla presenza di maiuscole, Linux invece lo è. Quindi, se ad esempio, scrivi un comando sul prompt di Windows, potrai scrivere indifferentemente in maiuscolo o in minuscolo; su Linux, invece, dovrai fare attenzione a scrivere correttamente, considerando maiuscole e minuscole. Siamo arrivati alla fine, come puoi vedere, esistono tantissime differenze tra Windows e Linux, ma entrambi i sistemi, al giorno d'oggi, hanno raggiunto un grado di maturazione tale, da renderli tranquillamente utilizzabili da chiunque, senza troppi intoppi. Ci si vede alla prossima!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come istallare giochi per PC Windows su Ubuntu Linux

Tra i sistemi operativi di maggiore rilievo disponibili per il computer, uno dei più conosciuti ed utilizzati è senza dubbio Linux. Si tratta di un sistema operativo piuttosto semplice da utilizzare e che può supportare anche diversi programmi di Windows....
Linux

Come installare software di Windows su Linux

Coloro che utilizzano il sistema operativo Linux, sono a conoscenza del fatto di non poter utilizzare, semplicemente eseguendo la normale procedura di installazione, la maggior parte dei software nati per essere eseguiti su Windows. Non è però un'operazione...
Linux

Come formattare una partizione linux per reinstallare windows

Per siete tra coloro che utilizzano abitualmente il sistema operativo "Linux" nel proprio computer e vorreste cambiare aria, dirigendovi magari su qualcosa di più popolare per affiancare\sostituire, all'uso di questo sistema operativo, l'uso e le funzionalità...
Linux

Come migrare da Windows a Ubuntu Linux

In quest'ultimo periodo dei nuovi sistemi operativi stanno avendo un grandissimo successo. Infatti, molti si stanno ricredendo su Windows e hanno almeno l'intenzione di approdare su un altro genere. Uno di questi è proprio Linux. Tuttavia per molti c'è...
Linux

Come installare Windows Media Player su Linux

In questa guida, che stiamo proponendo a tutti i nostri cari lettori, vogliamo parlare di un argomento alquanto ricercato ed anche importante, che riguarda il mondo del software.Nello specifico abbiamo pensato di proporre un articolo, attraverso il cui...
Linux

Come avere cartelle condivise tra Windows e Linux

L’uso del personal computer ci consente ogni giorno di eseguire le più svariate azioni. Una di queste consiste nel mettere in comunicazione il PC con una macchina virtuale, effettuando uno scambio di dati e file di qualsiasi tipologia e dimensione....
Linux

Come installare i programmi Windows in Linux con Wine

Chi possiede Linux sul proprio computer sa bene che questa sistema operativo non è in grado di supportare tutti i programmi che invece possono essere utilizzati con Microsoft Windows. Tuttavia per poterli comunque installare è possibile utilizzare un...
Linux

Come usare i programmi di windows su linux ubuntu

Un buon motivo per passare a Linux Ubuntu è la possibilità di usare i programmi di Windows, grazie al progetto WineHQ.Destinato ai sistemi Unix-like, Wine è in grado di eseguire applicativi sviluppati in ambiente Windows su macchine con sistemi operativi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.