10 errori da non commettere nei social network

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Qui di seguito troveremo 10 pratici consigli da mettere in pratica per non commettere errori quando utilizziamo i social network. Purtroppo è ormai noto che con l'utilizzo degli amati e diffusissimi social network possiamo inciampare in qualche problema, infatti, essi possono nascondere parecchie insidie: da semplici contrasti tra utenti a violazioni della privacy, all' essere troppo esposti ad attacchi personali, fino a problematiche anche gravi tipo insulti, diffamazioni o stalking da dover ricorrere ai ripari con segnalazioni alla polizia postale o percorrere le vie legali per denunce e quant'altro previsto dalla legge.

211

Scrivere di getto ed in modo frettoloso

Se siamo iscritti su un social network questo non vuol dire che si possa intervenire con estrema facilità in tale contesto, sia che si tratti di postare un qualcosa di divertente tipo una foto o un pensiero, sia che si tratti di entrare in una discussione più impegnativa. Prestiamo attenzione, prima leggiamo quanto già presente, evitiamo di intrometterci se il clima non è più che tranquillo e adatto a ciò che stiamo per postare.

311

Prolungarsi se la discussione non è distesa e scorrevole

È molto comodo e facile per non dire veloce entrare con un click nel nostro social preferito, ma dobbiamo sempre aver presente che non abbiamo davanti l'interlocutore, siamo tutti dietro una tastiera e quindi possiamo solo contare sulla parte visiva di ciò che leggiamo e di ciò che scriviamo. Talvolta le discussioni diventano contorte e portarle avanti è assai controproducente, nel senso che ci si irrita velocemente, per cui "click" e si stacca, in fondo cade la connessione no?!

Continua la lettura
411

Mettere nome e cognome

Se siamo un po' distratti o semplicemente vogliamo solo dire la nostra opinione o condividere dei contenuti in tranquillità e se ci scappa qualche piccola imprecazione, insomma un nick name è consigliato. Ci mette al riparo da chi è curioso che va a leggere il come ed il perché si è detta o non si è scritta una determinata cosa.

511

Approfondire un argomento con insistenza

Abbiamo voglia di parlare di politica, di moda, di lavoro, oppure fare due chiacchiere tra amiche? Inutile dilungarsi se siamo su un social dove prevalentemente parliamo o leggiamo argomenti di attualità o gossip ecc., meglio cercare qualche blog specifico e crearci una nuova cerchia, quindi diversifichiamo ed aumentiamo gli amici virtuali.

611

Essere perennemente connessi

Disconnettiamoci! Torniamo nel mondo reale, stacchiamo la spina dai social quel tanto che basta per riallacciare le nostre amicizie del quotidiano; quindi nel limite del possibile, vedersi per parlare di persona, prendere un caffè o farsi una semplice telefonata. Garantisco che è favoloso il mondo reale, poi torneremo sui social, tanto non scappano!

711

Dare informazioni riservate

Sui social ovviamente è sconsigliatissimo dare informazioni private tipo indirizzo, numero di telefono, ecc., specie se si è sulla parte pubblica, a meno che non sia la pagina o sia un blog di un'attività commerciale/professionale e questo è altro discorso. Quindi attenersi ad informazioni generiche di noi, tanto chi ci conosce sa dove trovarci.

811

Il social come primo mezzo di comunicazione

Prima ci sono i rapporti personali ed interpersonali ovvero il quotidiano fatto di incontri nei luoghi di lavoro, scuola, tempo libero ecc., poi si utilizza il social, preferibilmente in modo alternativo cioè sì che sia un modo di comunicare con tutto e con tutti, ma che si impari ad usarlo con una certa moderazione, il che non guasta.

911

Sparlare di qualcuno

Vale anche sui social la regola del buon senso, è sgradevole leggere persone che parlano male di loro conoscenti, amici, fidanzati, ecc., Quindi il pettegolezzo o lo sparlare come nel quotidiano non è cosa molto intelligente, evitiamolo anche sui social! Ci dà fastidio leggerlo se lo fanno gli altri, evitiamo accuratamente pure noi! Viva il buon senso!

1011

Passare alla chat privata

Prestiamo moltissima attenzione, se sono i contatti della nostra agenda e quindi i nostri amici, parenti, conoscenti, ovvio che siamo in una situazione di tranquillità e ci possiamo fidare; la cosa è nettamente diversa se le persone non le conosciamo è quindi sconsigliato entrare in una chat privata con persone sconosciute. Nel caso ci trovassimo a chattare con persone conosciute solo a livello di social, seppure sia palese il nome ed il cognome, nel privato diffidare sempre! Mai dare informazioni personali!

1111

Profili troppo dettagliati

Mettiamo si qualcosa di noi, è bello farci conoscere per come siamo, far sapere cosa ci piace cosa non ci piace, cosa leggiamo, i siti che frequentiamo, cosa amiamo condividere, ma teniamo presente in primis il nostro carattere, se siamo persone riservate lo siamo anche sui social, quindi nessun problema, profilo stringato! Chi ci ama ci accetta come siamo e poi è una virtù essere persone riservate!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come trasferire immagini da un social network all'altro con Social Photos

Ogni giorno su internet vengono caricate un numero smisurato di foto. Anche noi contribuiamo a fare ciò, pubblicando decine e decine di foto che possono riguardarci. I social network basano gran parte della propria fortuna anche su questo. Molti contenuti...
Internet

Social network: 5 cose da fare prima di premere "pubblica"

Dicevano i latini che "verba volant, scripta manent", "le parole volano, gli scritti rimangono". Eppure da quel tempo non stiamo poi così attenti a quello che scriviamo: "colpa" dei social network, la cui immediatezza tutta botta e risposta assomiglia...
Internet

Come creare immagini di copertina per i social network

i social network sono ormai entrati a far parte della nostra vita quotidiana. Da Facebook, IL social network per eccellenza, a Twitter, Google +, Instagram, e chi più ne ha più ne metta, spesso ci troviamo a dover gestire vari profili che ci piacerebbe...
Internet

5 vantaggi dei social network

Con il termine "social network" ci si riferisce ad un luogo virtuale di incontro tra più soggetti che hanno in questa sede la possibilità di scambiarsi messaggi, pensieri, informazioni, curiosità in modalità pubblica e privata e con infiniti scopi...
Internet

I social network alternativi a Facebook

Noi tutti siamo iscritti ad almeno un social network. Questi sono ormai diventati la nostra copertina, il nostro sito web e la nostra immagine, spesso utilizzati anche per l'immagine e la pagina web della nostra azienda. Facebook è una grossa azienda...
Internet

Come creare un social network gratis

I Social Network, ormai da qualche anno, hanno preso il sopravvento sulle nostre vite, anche grazie alla diffusione di dispositivi come smartphone, tablet, e adsl sempre più veloci, che hanno permesso lo sviluppo di questa nuova tendenza. Chi ormai non...
Internet

Social network: 5 consigli per non diventare dipendenti

La dipendenza da internet e, in particolar modo, dai social network è molto diffusa al giorno d'oggi. Può derivare da varie problematiche del soggetto riguardo ad aspetti psicologici, sociali e di visione negativa del mondo che ci circonda. L'impulso...
Internet

Come creare un piccolo Social Network con wall.fm

Nella seguente semplice e rapida guida che vi andrò ad enunciare immediatamente nei passaggi successivi, vi spiegherò come bisogna creare facilmente e velocemente un piccolo Social Network con "Wall. Fm". Non è necessario possedere delle conoscenze...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.