10 suggerimenti per aumentare la sicurezza di WordPress

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

WordPress è sicuramente uno dei software gestionali più utilizzati e diffusi nel mondo del web per quanto riguarda appunto la creazione e gestione di pagine web e blog personali. Grazie a questa piattaforma è possibile, non solo creare una pagina che rispecchi i nostri gusti, interessi e stili ma, soprattutto, permette la completa personalizzazione degli elementi e la gestione a 360 gradi dei propri contenuti. Oggi parleremo di una questione molto interessante ed importante quando si parla di gestione di una pagina o di un blog, parleremo di sicurezza. Perché oggi, soprattutto sul web, la privacy viene facilmente violata e si può diventare facili prede di hacker sottovalutando alcuni punti chiave. Ecco quindi i nostri 10 suggerimenti per voi per aumentare la sicurezza di WordPress.

211

Creare una password forte

La prima cosa da fare è sicuramente provvedere, durante l'inserimento delle proprie credenziali d'accesso iniziali, ad inserire una password forte, ben strutturata, con tutti i caratteri consentiti per renderla sicura e di difficile deduzione.

311

Utilizzare l'autenticazione a due fattori

È possibile, per rinforzare la propria sicurezza, inserire l'autenticazione a due fattori. Si tratta dell'inserimento di una password, di una sequenza numerica o di una domanda, insomma, di qualsiasi cosa decida il proprietario della pagina. In questo modo si dovranno inserire, non solo le credenziali tradizionali ma anche altre credenziali completamente personalizzate.

Continua la lettura
411

Utilizzare i plugin specifici

Il software WordPress ha moltissimi plugin da impiegare in materia di sicurezza per poter gestire tutta la pagina in completa sicurezza e con estrema facilità. Non solo è ancora più semplice gestire contenuti, credenziali e tanto altro ma, inoltre, rende ancora più facile l'individuazione di possibili minacce.

511

Cambiare regolarmente password

Non mantenere sempre la stessa password ma cercate di cambiarla regolarmente, rispettando tutti i parametri per creare password sempre più complesse e forti. Se non sapete più come strutturarle potete affidarvi ad uno dei plugin destinati alle operazioni di creazione e di verifica delle credenziali d'accesso.

611

Controllare le credenziali degli altri user

Se al vostro pannello admin accedono anche altri user, trattandosi magari di una pagina multi-autore, assicuratevi che anche loro siano attenti alle loro credenziali, che siano sicure e ben strutturate. Potreste suggerire agli altri user l'utilizzo di un plugin apposito per verificare le loro credenziali e renderle sicure.

711

Utilizzare l'email per il login

È molto più facile indovinare uno username rispetto ad una email! Per questo motivo, è altamente consigliato, inserire la propria mail per accedere alla pagina ed effettuare il login. Ci sono infatti più parametri da inserire e diventa quindi un primo scoglio da affrontare per potenziali minacce.

811

Cambiare lo username dell'admin

Non lasciate lo username "admin" come da sistema! Cercate, invece, di inserire un nuovo username per rendere più difficile l'accesso a potenziali minacce. Sappiate che, se gli fornite lo username, basterà solo la password e per loro, il gioco è fatto.

911

Effettuare backup regolarmente

Effettuare un backup dei dati della propria pagina regolarmente è molto importante per metterli al sicuro e prevenirne la perdita in caso di attacco o di qualsiasi altro tipo di minaccia. È un'operazione facilmente effettuabile tramite uno dei numerosi plugin dedicati a questo tipo di sicurezza.

1011

Aggiornare regolarmente

Aggiornare il software e tutti i plugin associati ad esso è molto importante. Gli hacker, infatti, spesso utilizzano vecchi bug per violare pagine e sistemi, affidandosi proprio al mancato aggiornamento da parte degli utenti. Restate sempre aggiornati quindi.

1111

Eliminare il numero di versione di WordPress

Mostrare il numero della propria versione di WordPress in bella vista sulla propria pagina è un indizio molto interessante per potenziali hacker. Avendo il numero della versione, infatti, possono iniziare ad architettare la violazione della pagina conoscendone già tutti i segreti. Eliminare il numero della versione è facile: vi basterà utilizzare uno dei numerosi plugin destinati alla sicurezza di WordPress. Quasi tutti hanno questa funzione!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come creare un widget personalizzato per WordPress

Creare un widget personalizzato per WordPress è come costruire un plugin. L'unica differenza è che questo può essere codificato in maniera più semplice ed immediata. Tutto quello che dovremmo fare per creare un widget personalizzato è avere un unico...
Internet

Come trasferire WordPress su un nuovo server

In questa guida vedremo come trasferire WordPress su un nuovo server e portare il nostro sito da un hosting all’altro senza modificare il dominio. Per riuscire a fare la migrazione in maniera indolore senza perdere nessun dato basta seguire i passaggi...
Internet

Come creare un tema di WordPress adatto per iPhone

WordPress è una piattaforma per creare siti e blog, grazie ad internet. Per poter scaricare WordPress, è necessario semplicemente una connessione e bisogna crearsi un account, inserire un'email e inserire una password. Attraverso WordPress è possibile...
Internet

Come Importare documenti con Post Office Plugin per WordPress

Wordpress è la piattaforma più usata per poter pubblicare un sito in pochi semplici passi. Ha svariate modalità d'azione, come quella di cambiare l'aspetto del blog scegliendo tra moltissimi temi gratuiti oppure a pagamento. Una delle caratteristiche...
Internet

Come scoprire i plugin che rallentano WordPress

Wordpress è nata come piattaforma di blogging anche se con il tempo sono stati introdotti milioni di plugin pe rrendere il blog sempre più personalizzabile e flessibile in base alle varie esigenze. Tuttavia non sempre installare nuovi plug in è una...
Internet

Come creare una Galleria Immagini su WordPress

WordPress è una piattaforma che consente di creare e personalizzare un sito web o un blog. WordPress è dotato anche di una funzione di galleria incorporata, di cui molti utenti non ne sono a conoscenza; è inoltre possibile utilizzare un plugin per...
Internet

Come creare una bacheca virtuale in WordPress

Wordpress e uno software gratuito, famoso per il fatto che e un istrumento utile e semplice per creare siti o blog. Chi ha un blog multi-autore in Wordpress molte volte ha la necessità di avere una sorta di bacheca virtuale nel back end dove poter scrivere...
Internet

Come installare WordPress in un dominio Tophost

L'ottimale qualità del servizio offerto ed i costi contenuti hanno reso "Tophost" uno dei fornitori di hosting maggiormente impiegati nella Penisola italiana. Sfortunatamente, però, il "Pannello di controllo" dello spazio web acquistato non propone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.