5 caratteristiche comuni nei food blog

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Oggi giorno sta spopolando la professione di food blogger dove, giovani e anziani, esprimono la propria passione per il cibo sul web, condividendola con altre. Un food blog è un vero e proprio diario virtuale in cui si scrivono i diversi procedimenti per piatti originali o rivisitati. Il primo food blog venne pubblicato in America nel 1997 ed ora accompagna le diverse generazioni nella realizzazione di piatti nuovi e "curiosi". In Italia tra i più popolari troviamo: "Giallo Zafferano" e "Il cavoletto di bruxelles". Ma quali sono le caratteristiche che un food blog deve avere? Qui di seguito verranno fatte presenti le 5 caratteristiche comuni nei food blog.

26

Un italiano semplice e scorrevole

Tra le caratteristiche più importanti per un blog culinario (food blog) vi è l'utilizzo di un italiano semplice e scorrevole in modo da poter essere letto da tutti. Non bisogna utilizzare termini troppo culinari o scrivere frasi poco comprensibili. Chi mai vorrebbe seguire una ricetta o leggere semplicemente dei consigli culinari facendo difficoltà a capire ciò che è scritto? Perciò occorre immaginare di parlare con un interlocutore di una ricetta che ci sta a cuore e "intrigarlo" con semplici parole tanto da portarlo alla riproduzione della stessa.

36

I passi da seguire

Uno dei trucchetti che vengono utilizzati nei food blog, per rendere una ricetta facile da seguire, è la suddivisione in passi da seguire, proprio per semplificare il lavoro di chi la sta seguendo e rifacendola a casa propria senza problemi e con facilità.

Continua la lettura
46

Gli ingredienti da utilizzare

Immancabile è l'individuazione iniziale degli ingredienti che servono per la realizzazione della ricetta. Questa caratteristica serve per tutti coloro che vogliono riprodurre a casa propria la ricetta, per completare la lista della spesa o per controllare se si può realizzare con i prodotti che hanno già presente in casa.

56

I tempi di preparazione e cottura

Di solito dopo aver individuato gli ingredienti indispensabili per la ricetta vengono fatti presenti i tempi di preparazione, di cottura e di realizzazione della ricetta in modo tale da rendere presente a chi la vuole seguire il tempo che occupa la preparazione.

66

Fotografie accattivanti

Si dice sempre che si mangia prima con gli occhi ed è per questo motivo che occorre accompagnare la propria ricetta da foto che accattivino gli occhi e il gusto. Attenzione, perciò, alla presentazione del piatto e all'aspetto del cibo. Spesso vengono scattate delle foto che accompagnano i diversi passi della ricetta. Non occorre avere una reflex o una delle ultime macchine fotografiche basta avere anche solo un semplice cellulare e un po' di fantasia creativa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come diventare una food blogger

A giorno d'oggi una valida occasione per arrotondare lo stipendio, cosa che in questi tempi di crisi fa senz'altro comodo, è la professione che viene chiamata food blogger, cioè scrittrice blog su argomenti culinari. In pratica si tratta di dare vita...
Internet

Come creare un album foto sul proprio blog Over-blog

Al giorno d'oggi, internet ci offre straordinarie possibilità: quello che un tempo era difficile oppure affidabile solamente nelle mani di esperti (a pagamento), oggi è disponibile a tutti, ad un costo spesso irrisorio e con facilità estreme. È il...
Internet

10 consigli per ottime foto food su Instagram

Il food blogging, ovvero l'arte, ormai si può considerare tale, di fotografare il cibo, è una delle realtà maggiormente in crescita su internet. La rete è piena di blog e siti che trattano l'argomento ma, naturalmente, sono i social network a farla...
Internet

Come velocizzare un blog

Veloce. Facile. Personalizzabile. Queste sono le caratteristiche della pubblicità che spesso ci viene offerta riguardo ai Blog. Ma purtroppo è ben noto come la prima di queste caratteristiche non sia sempre garantita all'interno del nostro forum. In...
Internet

Come inserire gli articoli del proprio blog su Google news

Google è il sito web più famoso al mondo e sono sempre più le persone che cercano di inserire su Google News gli articoli propri internamente ad un blog proprio. Su questo sito si possono trovare tutte le notizie aggiornate in tempo reale. Come ogni...
Internet

Come collaborare ad un Blog

Questo articolo è rivolto a chi ha la passione della scrittura e dell'informatica e vuole realizzare un blog, ma non dispone di tempo libero per poterlo aggiornarlo con regolarità. Pertanto, si possono sfruttare queste caratteristiche, collaborando...
Internet

Come inserire una mini galleria Flickr in un blog Blogger

Sicuramente tutti voi conoscete il sito internet Flickr, in cui è possibile caricare e condividere le proprie foto con chi si desidera, nonché realizzare delle vere e proprie gallerie con i vari scatti. Per chi possiede anche un blog sulla piattaforma...
Internet

Come inserire i banner in un blog Altervista

Con il blog di Altervista è realizzabile aggiungere dei banner pubblicitari, che appartengono allo stesso circuito che offrono un guadagno ogni tot di visualizzazioni, senza sapere l'utilità del linguaggio HTML. Se siete possessori di un loro blog,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.