5 consigli per diventare book blogger

Tramite: O2O 18/09/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il book blogger è quella figura in grado di esprimere opinioni, pareri, recensioni su libri, in modo che gli utenti possano farsi un'idea del titolo, della trama e dello stile di scrittura di un determinato testo.
Il book blogger, se bravo, è capace di influenzare anche le scelte dei lettori, stimolandoli ad acquistare il libro.
In primis però, un blogger in materia deve vedere il proprio sito come un modo per poter condividere la passione per la lettura, volendo poi trasmettere qualcosa a qualcuno. L'amore per la lettura, il metodo originale, coinvolgente, accattivante con cui è necessario esprimersi, devono essere i due punti cardine per un book blogger di successo. Solamente così è possibile intraprendere la giusta strada per poter suscitare nell'utente l'interesse all'argomento.
Ecco 5 consigli su come diventare book blogger.

26

Scegliere i libri in autonomia

Il primo consiglio è la scelta del libro. Preferire un titolo poco venduto o poco conosciuto non risulta certo un difetto se viene proposto in maniera interessante. Siccome il blog è il luogo in cui il blogger esprime le proprie opinioni, passioni e idee, deve farlo in maniera libera muovendosi nel campo in cui si trova più a proprio agio.
Scrivere quindi di un libro che ha appassionato la lettura, indipendentemente dal numero di copie vendute, è il primo vero consiglio. Non esistono solo i Best Seller!
Scegliendo un testo meno conosciuto si ha meno possibilità di confronto con la critica. Un Best Seller lo recensiscono in moltissimi, ciascuno a modo proprio e spesso anche in maniera forzata, mentre un testo meno diffuso è preso in considerazione da una piccola parte della critica e il blogger ha così maggior modo di esprimersi.
Scegliere quindi in maniera libera e indipendente il titolo del libro da commentare, leggendo ciò che più piace.

36

Riprendere vocaboli del libro

Un lettore del blog atterra sulla pagina presumibilmente per cercare qualche motivazione per acquistare un determinato testo. Il compito del book blogger è anche quello di guidarlo nella scelta, fornendogli un'idea critica e oggettiva, cercando però qua e là di inserire qualche spunto di riflessione personale.
Questo compito è assolvibile utilizzando passi del testo letto, magari inserendoli tra virgolette: quelli più simpatici, quelli chiave, quelli che possono suscitare la maggior curiosità. Il lettore viene attratto dal libro in base a come questo viene presentato. In una pagina (di blog) devono essere contenuti più spunti possibili per poter attirare l'interesse dell'utente che sta leggendo la recensione.
Il tutto va fatto con un testo ben elaborato, scritto correttamente, riprendendo verbi e modi di dire del libro letto, in maniera consona e logica. Il testo del blog funge da biglietto da visita per il libro, positivo o negativo che sia.

Continua la lettura
46

Uscire dalla massa

Il blog è qualcosa di personale (del blogger) che viene condiviso con altri (i lettori).
Ciò significa che per essere un book blogger di successo è importante mantenere uno stile differente dagli altri. Uniformarsi agli altri significa seguire l'onda, non distinguersi e allora perché un utente dovrebbe seguire proprio un blog e piuttosto che un altro?
Distinguersi è possibile non solo scegliendo titoli diversi tra loro, ma anche generi differenti. Inoltre uno strumento per uscire dalla mischia è lo stile di scrittura, che deve saper essere simpatica, coinvolgente, addirittura informale.
Metterci del proprio è una componente determinante per un blogger perché in questo modo è possibile per lui "personalizzare" il proprio spazio. Mantenere un riferimento con gli altri blog "concorrenti" è utile e importante, ma ciò ha senso soltanto se tale considerazione rappresenta la base di partenza per poter poi sviluppare un proprio blog e una propria strategia, oltre che un proprio stile di scrittura.

56

Aggiornare il blog

Un blog deve essere aggiornato continuamente per fidelizzare i propri lettore, per tenerli coinvolti e per accrescere l'interesse di nuovi eventuali utenti. Evitare quindi di partire con un mega sito e con centinaia di iniziative se poi non si riescono a mantenere. Solitamente il blog è un passatempo e la lettura anche. Quindi le due cose devono andare di pari passo. Appena si termina un libro è bene fare la recensione, magari dopo qualche giorno (giusto il tempo di metabolizzare la trama e contestualizzarla), senza lasciar passare mesi. Le uscite dei libri sono settimanali o con cadenza mensile e ciò rimanda un buon dinamismo. Non ha senso essere un book blogger ed esprimere le proprie idee una volta ogni 3 mesi. Il blog deve essere alimentato sempre con notizie e articoli nuovi. Non importa se lunghi o più brevi, ma l'importante è proporre costantemente qualcosa di nuovo al lettore per renderlo partecipe. Nell'utente deve accrescere il desiderio di leggere il blog, stimolando la curiosità per la settimana successiva o per il giorno dopo.
Meglio semplificare grafica e corredo, a vantaggio di un maggiore dinamismo negli aggiornamenti.

66

Scegliere una grafica semplice

Un blog deve incentivare la lettura, la quale deve essere discorsiva e "leggera". Leggere una recensione di un libro che tratta tematiche impegnative, scritte all'interno di un sito internet complesso, è il miglior modo per far fuggire il lettore. Un po' come se venisse organizzato un convegno di medicina in un luogo austero e poco pratico: già è difficile seguire la tematica, se poi l'ambiente non aiuta è peggio.
Il blog è come fosse una casa presso la quale entrano in continuazione ospiti. Lo scopo è quello di metterli a proprio agio. Una grafica semplice e accattivante è il modo migliore per accogliere l'ospite e invogliarlo a restare sulla pagina, leggendo quanto scritto.
Da evitare greche e oggetti grafici eccessivamente complessi. Meglio preferire linee pulite, template coinvolgenti (magari con un pizzico di interattività) e caratteri del testo semplici che possano agevolare la lettura grazie anche ad una buona formattazione del testo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come caricare un video su un post Blogger con il nuovo editor

I blog sono dei siti internet che consentono a chiunque ne possieda uno, di potere pubblicare degli articoli riguardanti gli argomenti che più ci piacciono. In questi particolari siti, i contenuti vengono visualizzati in ordine cronologico e sono pubblicati...
Internet

Come inserire un collegamento a LinkedIn sul tuo blog in Blogger

Linkedin è una piattaforma online che consente di tenere aggiornato il proprio curriculum ed è visualizzabile da utenti che magari cercano una determinata figura lavorativa. Tramite questo sito i contatti di lavoro e gli aggiornamenti sono sempre visibili,...
Internet

Come inserire annunci di Amazon sul tuo blog su Blogger

All'interno di questa guida, come avrete sicuramente compreso attraverso la lettura del titolo, andremo a occuparci di annunci su Amazon. Tuttavia, in questo caso, lo faremo dal punto di vista di un blogger, che voglia comprendere come si possa fare per...
Internet

Come creare le categorie su Blogger

La piattaforma gratuita "Blogger" che viene amministrata da "Google" rappresenta un perfetto strumento per i webmaster alle prime esperienze di questo genere: essa consente di gestire completamente uno spazio web semplificato che non ha niente da invidiare...
Internet

Come inserire la musica di sottofondo su Blogger

I blog sono dei particolarissimi siti dove gli autori pubblicano vari articoli, fotografie e video che vengono poi visualizzate in ordine cronologico. Per realizzare questi blog, potremo riuscirci molto facilmente sfruttando alcune piattaforma che ci...
Internet

Come far apparire annunci adsense su Blogger

Se si è degli appassionati blogger, interesserà senz'altro questo articolo, che tratterà della possibilità di far fruttare economicamente il proprio blog grazie alle visite che riceverà. Infatti, il sistema di guadagno Google Adsense consente di...
Internet

Come condividere un blog Blogger su Facebook

Se navigando su internet avete scoperto che esiste un blog nella piattaforma dei Blogger che avete trovato interessante e che vorreste divulgare e far conoscere anche agli altri, potete certamente condividere questo blog su Facebook, con molta facilità...
Internet

Come inserire una mini galleria Flickr in un blog Blogger

Sicuramente tutti voi conoscete il sito internet Flickr, in cui è possibile caricare e condividere le proprie foto con chi si desidera, nonché realizzare delle vere e proprie gallerie con i vari scatti. Per chi possiede anche un blog sulla piattaforma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.