5 modi per leggere HD Mac con Windows

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida vedremo 5 modi per leggere HD Mac con Windows: talvolta gli utenti Windows si trovano nella situazione di dover leggere il contenuto di un hard disk (ma anche di una chiavetta USB) formattata esclusivamente per Mac e quindi di trovarsi di fronte a varie difficoltà di natura tecnica. Niente paura! A tutto c'è soluzione, e vedremo qui di seguito 5 modi (a pagamento e gratuiti) per poter portare a termine questo compito.
Alcune delle soluzioni proposte sono a pagamento e altre gratuite, alcune offrono più funzionalità e altre meno: starà agli utenti decidere quella che è la soluzione più adatta al suo caso specifico.

26

Paragon HFS+

La prima soluzione che proponiamo è a pagamento e si chiama Paragon HFS+. Il software offre comunque un periodo di prova gratuito di 10 giorni senza limitazioni, per cui se dovremo utilizzarlo una tantum per un intervento straordinario non avremo alcun problema. Va comunque detto che il costo, in proporzione alle funzionalità che offre e alla qualità offerta, è molto basso e vale sicuramente l'acquisto.
Tutto ciò che dovremo fare sarà installare il software con i relativi driver, e una volta installato quando collegheremo il nostro dispositivo USB esterno verrà automaticamente riconosciuto senza bisogno di effettuare altre operazioni.

36

MacDrive

Il secondo software che proponiamo si chiama MacDrive, soluzione completissima e anch'essa a pagamento: MacDrive offre un'ampia gamma di utility che, oltre a permetterci di leggere e scrivere sul supporto interessato, ci permettono anche di proteggerlo con password oppure di recuperare dati persi o cancellati per sbaglio.
Anche in questo caso, una volta installato il software e collegato il dispositivo USB, verrà letto automaticamente: inoltre come detto potremo anche applicare una password di protezione, provare a recuperare dati cancellati tramite l'apposita funzionalità da menu e così via.

Continua la lettura
46

HFS Explorer

Passiamo ora ad una soluzione software completamente gratuita, cioè HFS Explorer: il software è molto conosciuto ed è uno dei più diffusi in quanto appunto free. Un lato negativo dell'utilizzo di questo software è tuttavia quello di necessitare di JRE (Java Runtime Environment) sul PC per poter essere utilizzato, cosa che sicuramente è un fattore di attenzione per quanto riguarda la sicurezza.
Questo software essendo gratuito ha anche meno funzionalità e per leggere il contenuto del dispositivo prevede comunque che il software rimanga aperto: dal suo menu laterale dovremo poi selezionare il dispositivo interessato che avremo precedentemente collegato in modo da poter vedere il suo contenuto ed eventualmente copiarlo o modificarlo.

56

Installazione dei driver di BootCamp per Mac

Un altro metodo molto utile e sicuramente funzionante è quello di utilizzare i driver del software BootCamp per Mac: tale software infatti ha lo scopo di avviare Windows su Mac, e pertanto installando tali driver su Windows riusciremo nell'intento di visualizzare il contenuto del nostro hard disk formattato in HFS+ anche su Windows.
Per installare tali driver non dovremo far altro che scaricare il pacchetto BootCamp dal sito ufficiale Apple ed andare manualmente ad aggiornare i driver in Windows selezionandoli dal pacchetto appena scaricato e decompresso: una volta fatto ciò, il nostro dispositivo USB sarà normalmente visualizzato in Esplora Risorse come un qualsiasi dispositivo collegato.

66

Formattazione in exFAT

Se non abbiamo bisogno di conservare i dati del supporto che stiamo leggendo ma vogliamo solamente renderlo visibile al nostro PC e al nostro Mac, non dovremo fare altro che formattarlo: la soluzione migliore è formattarlo nel formato exFAT in modo da renderlo compatibile con vari sistemi operativi (tra cui anche Windows e Mac ovviamente). Tale soluzione è sicuramente drastica in quanto perdiamo tutti i dati contenuti nel supporto di memorizzazione, ma se come detto prima non ne abbiamo necessità è anche sicuramente la soluzione più veloce da applicare.
Per formattare in exFAT dovremo, da Esplora Risorse, fare click con il tasto destro del mouse sulla lettera del dispositivo collegato e selezionate la voce "Formatta": dal menu che si aprirà selezioneremo appunto exFAT ed avvieremo la formattazione, che una volta finita ci restituirà un dispositivo vuoto ma comunque leggibile da nostro sistema operativo Windows.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come inizializzare un HD su Mac

Negli ultimi tempi il marchio Apple sta avendo un grande successo. Infatti, oltre ai vari smartphone e tablet, che la maggior parte delle persone possiede, un grande successo è stato riscosso dai computer e notebook di questa marca. Tuttavia, su questi...
Mac

Come installare Windows su Mac con Parallels

Probabilmente vi sarà capitato di voler installare un'applicazione di Windows sul vostro bellissimo computer Mac, per poi accorgervi di non poterlo fare. Questa guida eliminerà questo problema e non solo, permettendovi infatti di avere sul vostro Mac...
Mac

Consigli per leggere un file p7m su Mac

Un file p7m è generalmente un estensione di un documento in diversi formati, a cui, attraverso programmi è stata aggiunta una firma digitale, cioè una firma che avrà la stessa validità di una qualunque firma su un documento cartaceo. Per aprire questa...
Mac

Windows 8: come installarlo su Mac

Il nuovo sistema operativo lanciato da Microsoft, Windows 8, ha in serbo tantissime novità. Per poterle scoprire, non è necessario possedere un altro sistema Windows. Coloro che tengono in possesso Mac, possono avere la possibilità di provare di persona...
Mac

Come usare i programmi di Windows su Mac

Passare ad un Mac non è mai facile, anche se questo tipo di computer è molto attraente, specialmente grazie al suo design ed alle sue caratteristiche uniche. Chi è abituato ad utilizzare i programmi con Windows, potrebbe incontrare delle difficoltà...
Mac

Come installare software Windows su Mac

Da poco tempo avete acquistato il tanto desiderato MAC e finalmente siete riusciti ad apprezzare tutta la sua potenza e facilità di uso. Tuttavia potrebbero esistere alcuni programmi Windows ai quali siete affezionati o che considerate insuperabili e...
Mac

Come installare Windows 8 su Mac tramite Boot Camp

I programmi Windows non sempre possono andare bene per computer con altri sistemi operativi, infatti acquistandone uno che abbia Ios bisogna trovare la soluzione per rimediare e ciò non rappresenta un ostacolo. Tramite Boot Camp si può installare Windows...
Mac

Come convertire un gioco Windows su Mac

Windows e Mac hanno sistemi operativi totalmente diversi e non compatibili in molte applicazioni. Applicativi tecnici esistono solitamente nelle due versioni, ma avendo estensioni dei file diverse, lo stesso programma non può essere installato su entrambi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.