5 mosse infallibili per promuovere un evento su Facebook

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nell'era dei social media è veramente importante acquisire le conoscenze per poter raggiungere il maggior numero di persone. In particolare Facebook è uno strumento potentissimo per poter pubblicizzare pagine, incontri, eventi, brand, qualunque cosa. Per farlo però bisogna muoversi secondo alcuni criteri, per cui vediamo in questo articolo 5 mosse infallibili per promuovere un evento su Facebook. Ebbene, non basta condividerlo perché diventi virale o quanto meno si diffonda il più possibile.

27

Invita i tuoi amici

Certo, la prima cosa da fare è invitare tutti gli amici del proprio contatto Facebook. Ma non basta, bisogna anche chiedere agli amici di invitare a loro volta altri amici. Altrimenti, l'evento resterà in una cerchia ristretta di persone, tra l'altro di quelle che vi conoscono e vi vogliono bene, mentre l'obiettivo è puntare a più clienti potenziali possibili.

37

Organizza una premiazione

Di qualunque genere sia il vostro evento, solitamente conviene "dare qualcosa in cambio" a colui il quale parteciperà. Ad esempio, un premio per chi condividerà più volte il post, come un gadget, un ingresso free, un omaggio, dipende ovviamente dal tipo di evento da voi organizzato. Le persone vi faranno pubblicità gratuita per avere uno sconto.

Continua la lettura
47

Crea una pagina

Creare una pagina appositamente per l'evento è un'ottima idea. Così le persone potranno accedere anche ad essa. In più, con la pagina puoi affidare la gestione a più amministratori. Ogni contatto è legato a rete a molti altri contatti, in questo modo hai la certezza che l'evento sarà molto più pubblicizzato. Qui hai poi la possibilità di condividere quotidianamente novità e informazioni, cosicché tutti siano informati.

57

Targettizza il tuo pubblico

La prima regola quando si deve pubblicizzare qualcosa è non fare di tutta l'erba un fascio. Devi cercare di raccogliere più fasce di pubblico, sì, ma mirate, con un preciso target. Così, attraverso i link della pagina, gestisci bene a chi rivolgerti con specificazioni sull'evento. Se l'eveto è per bambini, anche la scelta dei colori è importanti, il tono del linguaggio usato, gli incentivi, tutto cambia a seconda del pubblico a cui ti stai rivolgendo.

67

Coinvolgi i partecipanti

La cosa importante è che ali eventi, che siano culturali, di intrattenimento, di ogni tipo, le persone vogliono sentirsi coinvolte. Promuovi iniziative come il miglior selfie, ad esempio. Qualunque cosa (maglie, gadget, proposte, foto) per cui gli utenti di Facebook desiderino essere veramente partecipi e dire la loro. Questo è il segreto infallibile per la buona riuscita di un evento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come promuovere la propria musica con Bandcamp

Se siete cantanti, musicisti o produttori in erba e volete promuovere la vostra musica, allora questo è il tutorial adatto a voi. Oggi vi parleremo di come promuovere la propria musica utilizzando Bandcamp, uno delle migliori start-up realizzate sul...
Internet

Come promuovere una canzone

L'evoluzione del Web da 1.0 a 2.0 e l'uso delle reti peer-to-peer hanno profondamente modificato il mercato della musica nazionale e internazionale, costringendo numerosi artisti ad aprire una vetrina personale sui più frequentati Social Network della...
Internet

Come consigliare un gruppo su Facebook

Facebook è un social network che permette di caricare, condividere e commentare immagini, video, stati e notizie provenienti da tutto il mondo. Ora è anche possibile creare dei gruppi su Facebook seguendo semplicissimi passi. Dopo la loro creazione...
Internet

Come promuovere il proprio canale Youtube

Youtube è una piattaforma web fondata nel 2005 che consente la condivisione e la visualizzazione di video. Grazie soprattutto al passaparola online, YouTube è cresciuto rapidamente, fin dalla sua creazione, tanto da divenire ad oggi uno dei social network...
Internet

Come sponsorizzare un post su Facebook

Negli ultimi anni, le società di tutto il mondo fanno ricorso anche ai social network. Questo perché le reti sociali vengono frequentata da milioni di persone, dunque possono consentire alle imprese di aumentare la propria clientela. La maggior parte...
Internet

Come aprire un negozio on line su facebook

Da quando nella nostra vita sono entrati a far parte i social network, le nostre abitudini paiono essere radicalmente cambiate. Facebook è sicuramente il più conosciuto ed utilizzato e sempre più pare prendere piede in ogni attività giornaliera, compresa...
Internet

Come promuovere la propria musica con soundcloud.com

Hai composto un pezzo musicale e non sai come farlo promuovere? Giornate intere, settimane e mesi per creare una traccia meritano di avere un buon sito dove far conoscere la propria musica al maggior pubblico possibile. Proprio da questa necessità è...
Internet

Come scegliere gli obiettivi di una campagna Facebook

Facebook ads è la piattaforma di facebook che viene usata per la pubblicazione di annunci all'interno del social network. È uno strumento molto efficacie per riusciere a far crescere il proprio business online perché possiede delle caratteristiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.