5 motivi per non iscriversi a Facebook

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Facebook è il social network più diffuso in Italia e ad iscriversi ormai non sono più soltanto i ragazzi ma anche le persone adulte e persino anziani. Aiuta a mantenersi in contatto con i propri amici, vicini e lontani, leggere le notizie dei principali giornali ma anche delle testate indipendenti e allo stesso tempo leggere le curiosità condivise dagli altri. Ma allo stesso tempo Facebook può nascondere delle insidie poco note, che potrebbero spingere gli utenti a non iscriversi. Questa guida si propone di spiegarvi 5 motivi per non iscriversi a Facebook. Naturalmente la scelta spetta solo a voi, quindi noi non vi sproniamo ad iscrivervi nè il contrario, ma vi forniamo esclusivamente un elenco di motivi che portano a non iscriversi.

26

Mancato rispetto della privacy

Certamente Facebook non è un social network nel quale rimanete anonimi, quindi tutte le informazioni che inserite saranno lette anche da altre persone. Non vi illudete quindi che attraverso le impostazioni più restrittive, il vostro profilo sia letto esclusivamente dalle persone da voi selezionate. Tutto ciò che inserite diventa quasi di pubblico dominio, quindi gli utenti più riservati non avranno vita facile per mantenere un elevato grado di anonimato.

36

Tutto ciò che pubblicate, può essere salvato nel database di un altro PC

Ogni singolo post che condividete su Facebook, oltre ad essere visto da altri utenti, può essere salvato. Quindi ogni video o foto che postate sul social network, potrebbe essere "conservato" da altri utenti anche contro la vostra volontà e senza che voi ne sappiate niente. Attenti quindi a condividere foto o video personali che in un futuro potrebbero essere usati contro di voi, perché nessuno vi assicura che questo non possa accadere.

Continua la lettura
46

Crea dipendenza

Può sembrare un avvertimento sciocco, ma i social network, se usati senza criterio, possono davvero creare dipendenza. Seguire continuamente ciò che postano gli altri, può indurvi ad utilizzarlo non solo nei momenti di svago, ma anche durante il lavoro o mentre siete in giro. Inoltre non è così difficile che possa venire una vera e propria ossessione per i like ricevuti dopo aver condiviso un post. Infatti questo può sembrarvi un elemento di popolarità, mentre invece potrebbe finire per isolarvi dalla realtà.

56

Attenzione ai falsi profili

Su Facebook è facilissimo imbattersi in profili che non corrispondono a persone reali. Questi potrebbero essere utilizzati per mettere in atto delle truffe o anche solo per rubare informazioni. Non potete essere sicuri che la persona con la quale state parlando, seppur corredata di foto, esista davvero oppure sia un fake. Quindi uno dei motivi per scoraggiarvi ad iscriversi è proprio quello della paura di essere truffati.

66

Immagini che potrebbero urtare la vostra sensibilità

Non è raro che su Facebook vengano condivisi immagini o video che potrebbero urtare la sensibilità. Infatti nonostante ci sia uno stretto controllo, non di rado è possibile trovare sulla bacheca dei contenuti molto vicini alla pornografia oppure molto crudi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come invitare persone ad iscriversi a un gruppo Facebook

In Italia una persona su due ha un profilo Facebook. Facebook è il social network più famoso al mondo. Permette di ritrovare amici lontani, di restare in contatto con familiari che vivono a kilometri di distanza, di condividere post e foto. Da qualche...
Internet

10 motivi per registrarsi su Facebook

Ecco una lista di 10 motivi per registrarsi su Facebook. Si tratta di 10 motivi davvero importanti da tenere conto. Questo se volete tenervi sempre aggiornati su ciò che vi circonda. Tenersi sempre informati o stare in contatto con delle persone con...
Internet

5 motivi per iscriversi a Instagram

Instagram è sicuramente una delle applicazioni più usate da giovani e meno giovani. Attraverso questa app potremmo condividere e pubblicare foto con tutti gli utenti presenti. Potremmo utilizzarla principalmente scaricandola sul nostro smartphone o...
Internet

5 motivi per cancellarsi da Facebook

Facebook è forse una delle piattaforme social più famose di internet. Ha ormai da tempo battuto Instagram, Twitter, Messenger sia per tempo trascorso all'interno della piattaforma che per diffusione a livello mondiale. Facebook infatti è ormai presente...
Internet

5 motivi per bloccare qualcuno su Facebook

Facebook è un social network molto divertente e conosciuto; permette infatti di mantenersi in contatto con chiunque e di sapere tutto quello che succede ai nostri "amici " virtuali. Può capitare però, che per varie ragioni si voglia rimuovere ogni...
Internet

10 motivi per non registrarsi su Facebook

L'era dei Social Network è ormai sempre più gettonata da nuovi social che ogni giorno invadono la rete. Facebook è stato sicuramente il pioniere dei new social e si è subito accaparrato una bella parte del mercato di utenza, che ormai non può più...
Internet

5 motivi per impostare maggiore privacy su Facebook

Immaginatevi la scena. Ricevete un messaggio su Facebook, è il vostro amico Paolo. Nel messaggio leggete che Paolo ha notato per caso che esiste un profilo sul social network che ha rubato le vostre immagini e si sta spacciando per voi. Questo scenario...
Internet

Come recuperare la password di Facebook con FacebookPasswordDecryptor

Il browser del vostro personal computer puntualmente "dimentica" i vostri dati di accesso al profilo facebook e ogni volta dovete reinserirli per poter effettuare l'accesso, o al momento del reinserimento vi accorgete di non ricordare la password o la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.