Adobe Creative suite: le migliori alternative Opensource

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Adobe Creative suite è un programma innovativo che consente di ottimizzare la grafica di un sito web, o di modificare delle foto in sostituzione del vecchio e noto Photoshop tanto per citare uno dei più popolari. Volendo tuttavia utilizzarne qualcuno simile che si riveli altamente funzionale per la casa o il lavoro, si possono fare delle ricerche sul web in modo da scoprire le migliori alternative Opensource esistenti.

25

GIMP

Il programma denominato GIMP è uno dei più potenti software Open Source disponibili oggi su internet. L'applicazione in sostanza offre le stesse funzioni di manipolazione di Photoshop, ma in aggiunta propone anche una notevole varietà di filtri da scegliere, quindi è degnamente in grado di sostituire e nel contempo massimizzare le funzionalità del suddetto vecchio programma di modifica di foto ed immagini.

35

Inkscape e Audacity

Sempre in merito ai software Open Source disponibili sul web, va sottolineato che oltre a quello già citato ce ne sono anche altri corredati di hardware e supporti plug-in davvero incredibili. A tale proposito vale la pena citarne due che per funzionalità e caratteristiche strutturali, si rivelano davvero preziosi per chi intende usarli professionalmente in alternativa ad Adobe Creative suite. Inkscape è un software che in pratica sostituisce il vecchio Illustrator; infatti, se ad esempio si intende disegnare una sagoma di un pupazzo ma non si ha l'accesso al suddetto Adobe Illustrator, Inkscape ne ha invece le capacità grazie a delle funzioni avanzate di grafica vettoriale come ad esempio marcatori, cloni e miscelazione di colori ed immagini, tali da ottimizzare il risultato rendendo il personaggio tridimensionale. Audacity è invece un software Open Source che può risultare particolarmente utile per chi intende modificare delle tracce audio con dei nuovi editor, ed ottimizzare ad esempio dei podcast in ufficio e presentarli poi in occasione di un convegno aziendale. Questo programma infatti è ideale per tagliare e comprimere qualsiasi tipo di file audio.

Continua la lettura
45

Seashore

Un'altra alternativa Open Source a quella di Adobe Creator suite, è l'applicazione denominata Seashore; infatti, si tratta di un software in grado di tagliare, ruotare e modificare immagini a proprio piacimento, ed è di facile utilizzazione tanto che molti utenti preferiscono usarlo per editare delle immagini da condividere sui vari social network. Per il resto il programma presenta molte similitudini con quello denominato GIMP e con lo stesso Adobe Creator suite.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come utilizzare lo strumento righello in Adobe Illustrator

Sai come utilizzare lo strumento righello in Adobe Illustrator?Con il tempo le sue funzionalità sono state implementate, ma i meccanismi-base sono rimasti grosso modo gli stessi.Utilizzare lo strumento righello in Adobe Illustrator aiuta a dare giusta...
Windows

Come creare un logo 3D con Adobe Illustrator

Il pacchetto Adobe è composto di diversi programmi per la grafica e per la realizzazione di siti internet. Ogni programma è studiato e sviluppato per soddisfare le esigenze di ognuno di noi, in maniera del tutto professionale offrendo prodotti sempre...
Windows

Come installare e configurare Adobe Photodeluxe

Molte persone al giorno d'oggi sono appassionate di fotografia e fotoritocco, ed esiste una varietà piuttosto ampia di programmi adatti a questi scopi. Come ben noto Adobe è uno dei più grandi distributori di programmi per la grafica e la modifica...
Windows

Come installare e configurare Adobe Encore

Adobe Encore è un software destinato alla creazione di DVD video, DVD web e Blu-Ray. Con Adobe Encore potremo creare con estrema facilità: titoli, sottotitoli e menù principali. Non è necessario conoscere alla perfezione l'applicazione, proprio grazie...
Windows

Come installare e configurare Adobe Premiere Pro

Adobe Premiere Pro è un programma per montare dei video. Si utilizza per la creazione o la modifica di un filmato, soprattutto a livello altamente professionale. Per tale ragione, molti appassionati in questo settore, spesso si trovano costretti a farne...
Windows

Come Estrarre del testo da files multimediali con Adobe Premiere Pro

Adobe Corporation è l'azienda leader nel settore dei programmi dedicati al mondo della computer grafica. Prodotti come Adobe Illustrator, Photoshop e Adobe Premiere Pro sono diventati standard, ciò significa che ovunque andremo a lavorare, i prodotti...
Windows

Come installare e configurare Adobe Illustrator

Adobe Illustrator è un programma di grafica davvero molto professionale, per non dire indispensabile per chi usa il computer frequentemente e non solo per diletto. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida, ci sono tutte le informazioni...
Windows

Come Creare Dei Segnalibri Con Adobe Acrobat

Una delle opzioni a disposizione di Adobe Acrobat 5 (l'applicazione sviluppata da Adobe per realizzare e modificare file in formato .pdf) è quella che permette di creare dei segnalibri, di spostarli per trascinamento e anche di servirsene per svolgere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.