Ant Movie Catalog: come catalogare i film

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Ant Movie Catalog (A. M. C) è uno dei tanti programmi disponibili per catalogare tutti i film presenti sul nostro hard disk: è sufficiente inserire manualmente o ricercare automaticamente i dati della pellicola per avere sempre sottomano un catalogo ordinato. Vediamo con questa guida nel dettaglio come funziona.

24

A questo punto abbiamo 3 strade tra cui scegliere. La prima consiste nell'inserire manualmente le informazioni relative al film. Può essere un esercizio divertente per un cinefilo o per un film di cui conosciamo già tutti i crediti. La seconda strada permette di importare da un file le informazioni, mentre la terza lascia al software l'incombenza di recuperare in automatico da internet tutti i dati. Entrambe le opzioni sono accessibili dall'icona apposita nella barra dei comandi, oppure premendo i tasti F6 ed F7.

34

Se scegliamo di recuperare il dati dal web, si aprirà una nuova finestra piena di potenziali siti, dai negozi on-line ai magazine di cinema: selezionandone uno e cliccandoci sopra due volte, ci verrà chiesto di inserire il titolo esatto del film. Possiamo inserire sia il titolo originale che quello tradotto in italiano. A questo punto è possibile che si verifichi un temporaneo e risolvibile inconveniente: l'A. M. C deve effettuare l'accesso a internet e, se abbiamo un firewall, quest'ultimo potrebbe negarci questa possibilità o chiederci l'autorizzazione. Dobbiamo concedergliela. Rintracciati i dati del nostro film, clicchiamo su "salva" ed avremo archiviato la prima pellicola del nostro catalogo: completa di descrizione, trama e locandina. In aggiunta, possiamo inserire il tipo di supporto: DVD, VHS, o altro. Ricordiamoci di salvare il nostro file ogni volta che chiudiamo il programma!

Continua la lettura
44

Al primo avvio di A. M. C ci sarà chiesta la lingua di utilizzo, da scegliere tra un'ampissima varietà. L'interfaccia grafica è scarna ed essenziale: pochi fronzoli ma la giusta funzionalità per il compito di un catalogo. Il primo passaggio da seguire per aggiungere un nuovo film è cliccare sull'icona "aggiungi" o seguire il percorso completo "file>aggiungi". In alternativa possiamo usare la scorciatoia da tastiera "alt+ins". Possiamo scegliere se assegnare al film un numero progressivo e lasciare al computer il compito di numerare gli altri automaticamente. Per prima cosa è necessario seguire i pochi passaggi standard per installarlo. In tal senso basta seguire le istruzioni che il software ci dà: accettare la licenza gratuita, scegliere la lingua d'installazione e la cartella di destinazione. Possiamo poi scegliere se installare tutte le opzioni (full installation) o scegliere quali componenti escludere. In meno di un minuto l'installazione si completa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come rallentare un video su iMovie

iMovie è un' applicazione che è possibile scaricare sul proprio Mac da iTunes. Questa per mezzo di essa ti sarà possibile, attraverso pochi e semplici click, applicare un effetto rallenty ad un video. Non ti serviranno particolare software di video...
Software

Come unire i video con Movie Maker

Attualmente, l'unione di due o più videoclip è possibile grazie a "Windows Movie Maker", ovvero un software che consente di unificare più filmati contemporaneamente realizzandone soltanto uno. Il software "Movie Maker" è completamente gratuito, viene...
Software

Come migliorare la risoluzione di un video con Windows Movie Maker

In questo articolo, vogliamo cercare di far capire a tutti come poter migliorare la risoluzione di un video con Windows Movie Marker. Chiunque abbia usato almeno una volta Windows Movie Maker sa che spesso si può incorrere in problemi di risoluzione....
Software

Come masterizzare più film in un DVD

Come sicuramente i più sapranno, un dvd (sigla che sta per Digital Versatile Disk) è un supporto ottico di memoria. Esistono in commercio dvd di diverse dimensioni di capienza, che variano da 1,4 gb, fino ad arrivare a 17 gigabyte. È ormai pratica...
Software

Come scaricare film su iPad

Se possedete un iPad avrete avuto senza dubbio voglia anche voi di poter vedere un film comodamente dallo schermo del vostro dispositivo. Se avete provato a scaricare film su iPad, vi sarete accorti che però non è come scaricare film per pc. L'operazione...
Software

Come convertire un film 3D in 2D

La tecnologia 3D è stato l'ultima frontiera raggiunta in campo cinematografico. Per guardare un film in 3D e godere di tutti i vantaggi che questa tecnologia offre, è necessario utilizzare degli appositi occhiali; per intenderci, sono quelli fatti in...
Software

Come unire due parti di un film

Molte volte ci si ritrova a guardare/avere un film suddiviso in due parti (solitamente Cd1 e Cd2). Ciò, nel caso si volesse masterizzare per guadarlo, si rivelerebbe al quanto scomodo. Quindi se si ha una conoscenza anche minima di software e computer,...
Software

Come creare effetti speciali per un film horror

Nonostante il lavoro da compiere possa sembrare abbastanza complicato, ottenere degli effetti speciali per la realizzazione di un film horror è piuttosto semplice. Qualora si conoscano i giusti trucchi del mestiere, è possibile creare degli effetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.