Campi e piani in fotografia

Tramite: O2O 24/07/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Non sempre chi ama fotografare è a conoscenza di tutte le tecniche per farlo, ma almeno è importante sapere cosa sono e come gestire campi e piani per la fotografia. In questa guida, che non vuole essere un manuale perfetto, ma comunque un valido aiuto, cercheremo di definire entrambi i concetti ed imparare a gestirli per ottenere una buona inquadratura.

25

L'inquadratura

Nella inquadratura, parte determinante per la fotografia, coesistono due famiglie: i campi ed i piani. Questo, come conseguenza dell'importanza attribuita alla figura umana ed all'ambiente circostante. Nei campi, quello che appare maggiormente è l'ambiente, nei piani invece si mette in risalto la figura umana o l'oggetto che si deve fotografare.

35

L'ambiente

La stessa cosa vale per i campi. Nel campo lunghissimo la figura umana o principale non si vede, ma nella fotografia appare solo l'ambiente circostante. Di solito questo campo si usa per visualizzare l'ambiente che compare ad esempio nella visione di un film. Nel campo lungo, la figura è ancora in secondo piano e l'ambiente prevale, ma si nota il personaggio fotografato e ciò che sta facendo. La figura e la sua azione sono strettamente legati al paesaggio circostante. Nel campo medio, anche se il paesaggio è sempre presente la figura umana o il protagonista, inizia ad avere maggiore importanza come la sua azione. Nel campo medio totale, l'ambiente si limita al luogo in cui si svolge l'azione e il protagonista compare interamente. In una scena, in cui si usa questo tipo di inquadratura, l'attore si vede completamente e con esso la sua azione ed il suo modo di muoversi.

Continua la lettura
45

I piani sigla

I piani si distinguono a loro volta in: piani sigla, che sono utilizzati nelle sceneggiature con figura intera; campo lunghissimo; campo lungo; campo medio; campo totale piani sigla. Inoltre a seconda dell'importanza e visibilità delle figure si distinguono in: primo piano, primissimo piano, medio piano, dettaglio di piano. Queste distinzioni variano a seconda dell'importanza nella fotografia della figura esposta. Nei vecchi film western si usava il piano americano in cui l'attore protagonista si vede dalle ginocchia alla testa, per evidenziare in particolare le pistole che in questo genere cinematografico, il protagonista usava. Nel piano americano medio con la mezza figura, inoltre l'ambiente non si nota molto, ma la scena è incentrata sul protagonista. Nel primo piano infine, il protagonista è inquadrato dalle spalle in su, vengono visualizzati i vari stati d'animo ed i dialoghi. Se il volto del protagonista viene visualizzato completamente e nella foto si notano le emozioni, lo stato psicologico, l'umore, si parla di primissimo piano. In questo caso per delineare le emozioni sono inquadrati particolari del volto come occhi, bocca ed altri di tutto il corpo, come mani, gambe, particolari di piccole dimensioni.

55

Le tipologie

I vari tipi di inquadratura non hanno una definizione universale, ogni fotografo ha il suo "modo di vedere" e ogni scatto fotografico trasmette una sua sensazione; diversa da chi guarda e dalla foto in questione. L'esperienza di un buon fotografo saprà dare l'importanza giusta dei campi e dei piani per ogni sua foto, per ottenere il migliore risultato e la visualizzazione più emozionante e originale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Fotografia: come inquadrare un soggetto

La fotografia è un hobby molto diffuso e con migliaia di appassionati. Tante sono le macchine fotografiche sempre più precise e di qualità, affiancate adesso anche smartphone con fotocamere sempre più potenti. Per fare una buona foto però non sono...
Elettronica

I campi di applicazione dell'informatica

In questi ultimi anni l'informatica fa parte della nostra vita ed è uno dei settori maggiormente sfruttati perché i campi di applicazione di essa sono molteplici. Oltre all'intenso utilizzo nella comune vita di tutti i giorni, l'informatica viene sfruttata...
Elettronica

Fotografia: Come creare l'effetto Light Painting

La fotografia è un'arte che offre molti spunti per creare qualcosa di unico. Da questa tecnica si imparano ogni giorno nuove cose e ci si prefeziona come artisti. Esistono diverse scuole di fotografia che ogni anno offrono utilissimi corsi a molti studenti...
Elettronica

Come migliorare un paesaggio con Photoshop

Ogni qualvolta ci troviamo dinnanzi a un paesaggio mozzafiato o qualsiasi cosa con un orizzonte lontano fotografando essi, nutriamo sempre la speranza di riuscire a riprodurlo fedelmente.Mentre riguardiamo gli scatti, capita la maggior parte delle volte...
Elettronica

Come usare una Polaroid

In questo articolo vogliamo dare una mano concreta, a tutti i nostri ospiti, che sono degli amanti ed appassionati della fotografia e del suo mondo, a capire ed imparare come poter usare una Polaroid, nella maniera più semplice e veloce possibile, in...
Elettronica

Come utilizzare il cavalletto con la macchina fotografica

Se la fotografia è la vostra passione e avete una macchina fotografica, magari modello reflex, certamente vi sarà capitato di dover scattare delle foto che necessitavano di una mano davvero molto ferma, per far si che la foto non venisse con l'effetto...
Elettronica

Come scattare foto artistiche

Molto tempo fa, l'unico modo per immortalare una qualunque scena di vita quotidiana era eseguire un bel dipinto. Con l'avvento della fotografia, la rappresentazione della realtà ha fatto un salto di qualità davvero impressionante. Nel corso degli anni...
Elettronica

Come effettuare la scansione di foto, negativi e diapositive

Sono ancora tante le persone che utilizzano le vecchie macchine fotografiche analogiche e conservano fotografie, negativi e diapositive. Per conservarle e preservarle dall'invecchiamento e dal deterioramento, oppure se si vuole ristamparle o condividerle...