Chromecast: cos'è e come si usa

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Dopo aver ottenuto un successo incredibile in tutti gli Stati Uniti, è arrivata anche in Italia l'ultima trovata elettronica di Google. Sto parlando di Chromecast!! Essa sta attirando l'attenzione degli appassionati italiani. In questa guida, andremo ad analizzare questo prodotto, per capire:
1) Cos'è; 2) come si usa. Verificheremo in modo dettagliato quali siano i suoi pro ed i suo contro.

28

Occorrente

  • Google Chromecast, uno smarphone o tablet o pc, una linea internet, una tv.
38

Cominciamo andando a definire cosa sia Chromecast: esso è un accessorio di carattere multimediale avente, come obiettivo fondamentale, quello di trasferire in ogni televisore i contenuti normalmente reperibili online, tramite una semplice chiavetta USB. Utilizzando questo "dongle", avente un prezzo altamente competitivo (35 euro), l'azienda Google, va idealmente a replicare alla Apple Tv rilanciando, se vogliamo, la sfida: se infatti con il prodotto Apple si doveva acquistare un piccolo televisore da connettere al principale per accedere ai contenuti multimediali, l'innovazione portata da Chromecast è che basta collegare il dispositivo appena acquistato all'entrata HDMI dietro il televisore, per essere completamente operativi.

48

Una volta acquistata la chiavetta, ci basterà andarla a configurare con il pc, con il tablet o con lo smartphone dal quale intendiamo andare ad azionare lo streaming. Dovremo esclusivamente seguire passo passo le istruzione e, quando sarà stato operato il collegamento al nostro router, saremo entrati in possesso di una vera e propria estensione di tutti quegli apparecchi finora utilizzati, con il vantaggio che tutti i video saranno disponibili sullo schermo della nostra televisione.

Continua la lettura
58

Per manovrare lo streaming dei video che desideriamo riprodurre, dovremo semplicemente andare a cliccare sul pulsante "Cast", posto nel dispositivo mobile utilizzato. Per farlo, dovremo però precedentemente scaricare l'apposito programma "Google Cast". Infatti, esso ci consentirà di andare a gestire come meglio preferiamo la riproduzione dei video. Come è logico, i vari smartphone e tablet, assumeranno adesso il ruolo di veri e propri telecomandi, e serviranno per azionare e interrompere la riproduzione in qualsiasi momento.

68

Essendo Chromecast un prodotto Google, sono ovviamente connessi a questo servizio, tutte quelle piattaforme che fanno parte della stessa come, per esempio Youtube, Google play e Music, Netflixf. Insomma, in attesa che gli sviluppatori incrementino le funzionalità di questo servizio, con aggiornamenti funzionali ad usufruire di un numero di contenuti più elevato, e di una navigabilità senza intoppi, apprezziamo l'innovazione fornita ad un prezzo più che accessibile, che ha il merito di aver reso ogni televisione una vera Smart Tv.
Visitate anche: http://www.aranzulla.it/come-funziona-chromecast-940018.html.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provatelo, è un ottimo prodotto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come stampare a distanza

Avete una piccola rete domestica o in ufficio, con una sola stampante e vorreste condividerla per poter stampare a distanza? In Windows XP la nuova funzione Desktop remoto vi consente di accedere ed eseguire programmi da un computer a distanza o remoto,...
Hardware

Come ottimizzare e velocizzare il computer

Il computer è un oggetto fondamentale nella vita di molte persone. C'è chi lo usa per studiare e chi lo usa per lavoro. C'è chi invece lo ha reso centro per l'intrattenimento. Appena comprati di solito i computer vanno bene, ma dopo anni di uso potrebbero...
Hardware

Come impostare il risparmio energetico del monitor

Può risultare utile impostare la modalità di risparmio energetico del monitor di un computer. Ad esempio per chi lo usa a lungo o per chi invece vuole preservarne la batteria. Questa funzionalità riduce i consumi energetici senza rinunciare alle funzionalità...
Hardware

Come rallentare il mouse

Il mouse è un dispositivo che si usa per il computer, serve per il puntamento dello schermo. Ci permette di fare varie operazioni, tutto questo dipende dal programma su cui agisce. È uno dei componenti necessari per l'interfaccia utente. Possiamo modificare...
Hardware

Come ottimizzare gli hard disk

Ogni computer consente di immagazzinare una certa quantità di dati che sono all'interno, in modo da renderli sempre a disposizione di colui che usa il dispositivo. Questa funzionalità è permessa grazie dalla presenza di un disco rigido, esso può essere...
Hardware

Come Rendere Esterno Un Masterizzatore

Ormai tutti i computer, da quelli fissi per la casa ai notebook portatili sono dotati di un masterizzatore. Questo utile strumento, ormai in dotazione da anni, serve soprattutto per copiare su cd o DVD file di ogni genere presenti sul HHD, oppure fare...
Hardware

Le migliori schede madri con socket AM3+

Il Socket AM3+ segue le nuove specifiche dettate da AMD ai produttori di schede madri. AM3+ rappresenta un'evoluzione del buon vecchio socket AM3, creato appositamente per far funzionare le nuove CPU della serie AMD FX con core "Zambezi". Queste CPU,...
Hardware

Come non rovinare la batteria del PC

La batteria di un computer portatile è importantissima perché dalla sua durata possono dipendere molte delle nostre operazioni quando siamo in mobilità. Nella seguente guida, passo dopo passo, indicheremo delle regole e anche dei piccoli trucchi per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.