Colorare foto con effetto Technicolor con The Gimp

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il technicolor è il procedimento con cui venivano colorate le immagini cinematografiche degli anni '50 e '60 che consiste nell'uso di due filtri (uno di colore rosso e uno in tinta ciano) i quali separano il fascio di luce che li attraversa, e imprimono, su una pellicola in bianco e nero, due negativi c. D. "di selezione".
Questa rivoluzionaria modalità di colorazione dei fotogrammi, introdotta nel lontano 1917, è stata utilizzata per importanti e famosi film musicali, quali "Il mago di Oz", nonchè per uno dei più grandi capolavori Disney, "Fantasia". Oggi il procedimento del technicolor è stato superato da altri, più avanzati e sofisticati, ma il suo fascino permane.
In questa guida, vedremo come dare un tocco di colorazione vintage alle immagini, ovvero come colorare le foto, con effetto technicolor, utilizzando il programma di fotoritocco The Gimp.

26

Occorrente

  • Foto da ritoccare
  • Software "Gimp"
  • Sistema oeprativo Linux, Mac oppure Windows
  • Spazio di memoria pari a almeno 92 MB circa
36

Gimp è un software per l'editing fotografico che può essere considerato il diretto concorrente di Adobe Photoshop. È gratuito (lo potete scaricare dall'indirizzo web che riportiamo di seguito), è in italiano e ha un interfaccia semplice e immediata, ma offre comunque una vasta gamma di strumenti plug-in e filtri fotografici. Dopo aver scaricato e installato il software sul vostro pc, aprite, dall'interno dello stesso, la foto che intendete ritoccare.
Dal pannello destro dei livelli, selezionate "Duplica Livello", quindi rinominate i due livelli principali (per semplicità, vi consigliamo di definirli "Rosso" e "Ciano"), facendo doppio click sulla relativa miniatura che si trova sul predetto pannello.
Ora create due nuovi livelli, selezionando l'opzione "Trasparenza", e posizionateli uno in cima e uno in mezzo a quelli appena ridefiniti come "Rosso" e "Ciano".

46

A questo punto, selezionate il livello "Trasparente" che si trova sopra a quello denominato "Rosso". Dalla paletta dei colori, scegliete il colore rosso puro (notazione "ff0000") e, con l'apposita funzione definita "Riempi", colorate il livello selezionato.
Ora, dal pannello che si trova sulla destra della videata, selezionate la modalità "Moltiplicatore" e, cliccando col tasto destro del mouse, scegliete l'opzione "Fondi in basso".
Dopo aver fatto questo, nascondete il livello appena modificato, cliccando sull'icona dell'occhio posta alla destra dell'apposito pannello, e procedete e modificare il secondo livello denominato "Trasparente", ovvero quello che avete posizionato tra il "Rosso" e il "Ciano".
Similmente a quanto fatto prima, colorate il livello selezionato con la tinta ciano (notazione "00ffff" della tavolozza dei colori), utilizzando, a tal fine, lo strumento "Riempi"; quindi, settate la modalità "Moltiplicatore" e, poi selezionate "Fondi in basso".

Continua la lettura
56

A questo punto manca un passaggio che risulta fondamentale per la buona resa dell'immagine finale. Sempre sul livello "Ciano", dal menu "Colori", scegliete lo strumento "Desaturazione" e, dopo aver spuntato l'opzione "Luminosità", applicatelo all'immagine. Ora, sempre dal menu "Colori", selezionate la funzione "Colora" e impostate la tonalità a 180.
L'ultimo step consiste nel settare, per entrambi i livelli, la modalità "Differenza", dopodichè potrete fondere i due livelli e salvare l'immagine modificata. Come potrete notare, le tonalità verdi risulteranno annullate, e l'immagine prenderà una colorazione molto calda e "vintage", tipica dei vecchi film a colori: anzi, dei vecchi Technicolor Movies.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per una migliore resa, si consiglia di usare immagini colorate e con uno stile vintage.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come realizzare un logo con gimp

Eccovi un breve e facile articolo su come realizzare un logo con GIMP, mediante il quale vedremo insieme come adoperare nel modo migliore le funzioni di questo programma per produrre dei loghi da impiegare su Blog, Siti Web e Social Network. Prima di...
Windows

come Ottenere l'effetto pioggia animata con Gimp

I programmi di grafica presenti sul mercato ormai sono i più disparati ma tantissimi di questi si presentano a pagamento. Nella guida che segue impareremo invece alcuni semplici consigli su come ottenere l'effetto pioggia animata con Gimp, un software...
Linux

Come installare Gimp su Ubuntu 12.10

Gimp è l'acronimo di Gnu Image Manipulation Program: si tratta di un editor grafico con potenzialità del tutto simili a Adobe Photoshop. Gimp è però gratuito e fa parte di un progetto Open Source. Viene utilizzato principalmente per la realizzazione...
Windows

Come creare una GIF cielo stellato animato con Gimp

Abbiamo bisogno di alcune GIF animate per completare un progetto, per abbellire un sito internet o un blog e non sappiamo come fare? Vorremmo tanto realizzare un cielo stellato animato per la nostra pagina web, o fare un regalo ad un amico, stupendolo...
Windows

Come rimuovere le rughe con Gimp

"GIMP" (che viene chiamato anche "The GIMP") rappresenta un software professionale, completamente gratuito ed open source per il fotoritocco. Nella seguente semplice e rapida guida che vi andrò ad enunciare immediatamente nei passaggi successivi, vi...
Windows

Come Aggiungere Un Effetto Supernova Ad Un'Immagine Con Gimp

Gimp dispone di numerosi filtri che consentono di trasformare radicalmente fotografie e immagini bitmap. Uno dei più interessanti, disponibili tra gli effetti Luce e ombra, è il filtro Supernova. Con questa funzionalità è possibile aggiungere a un'immagine...
Software

Come creare un'emoticon con Gimp

Per poter capire come creare un'emoticon con Gimp è necessario prima di tutto scaricare il programma gratuito. Gimp è un programma professionale di fotoritocco, adatto per qualsiasi tipo di modifica virtuale o creazione di emoticon personalizzate. Una...
Windows

Come applicare un filtro "vecchia foto" con Gimp

GIMP è un software di fotoritocco molto diffuso e conosciuto. Esso permette la creazione e modifica di immagini digitali. Gimp è disponibile su diversi sistemi operativi tra i quali Microsoft Windows, Linux e Mac. Questo programma è totalmente gratuito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.