Come abilitare JavaScript su Firefox

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Nell’era del web attuale molte pagine online presentano al loro interno dei simpatici effetti dinamici e multimediali, che arriccchiscono e abbelliscono l’esperienza della navigazione in rete. Per esempio, è molto facile trovare degli effetti artistici che si attivano semplicemente passando il cursore del mouse su una parola o una determinata sezione del sito che stiamo visitando! Tutto ciò è possibile anche grazie a JavaScript. Tuttavia, se dopo aver scaricato e installato Il browser web Mozilla Firefox hai riscontrato fastidiosi problemi con la visualizzazione di alcuni video o elementi dinamici, probabilmente ciò che non va ha a che fare con le impostazioni Javascript. Non spaventatevi: non si tratta di nulla di difficile o complicato. Si può rimediare facilmente seguendo i passaggi di questa guida. Vediamo dunque insieme cos’è JavaScript e come abilitarlo su Firefox, così da ottenere una visualizzazione corretta delle pagine web. È semplice e veloce e in pochi secondi potrai godere di una navigazione fluida e senza intralci.

28

Occorrente

  • Il browser web Mozilla Firefox scaricato sul nostro PC
38

Cos’è JavaScript

In informatica JavaScript è un linguaggio di programmazione specifico per gli oggetti e gli eventi, usato comunemente per la creazione, in siti web e applicazioni, di effetti dinamici interattivi tramite funzioni di script che si attivano grazie a eventi innescati a loro volta in vari modi dall'utente sulla pagina web che sta visitando, usando per esempio il mouse, la tastiera, o durante caricamento della pagina, e così via. Queste funzioni di script possono essere inserite anche in file HTML, in pagine JSP o in appositi file separati. JavaScript fu originariamente sviluppato da Brendan Eich della Netscape Communications nel 1995 ed è giunto oggi alla versione di giugno 2017. Si presenta dunque come un ottimo tool per ottenere gli effetti dinamici e grafici desiderati.

48

Avviare il browser web Mozilla Firefox

Il primo passo da seguire ora è quello di avviare il nostro Mozilla Firefox ed accedere al menù degli strumenti. Questo menù si trova nella parte superiore della finestra aperta nel nostro browser. Da questo punto ora cliccate nella voce delle Opzioni nel menù a tendina che comparirà. Una volta qui entrate nella sezione Contenuti, che contiene le opzioni relative al tipo di carattere, alla lingua e ai contenuti multimediali. Trovate e mettete poi il segno di spunta accanto alla voce che recita ATTIVA JAVA SCRIPT e confermare premendo sul pulsante OK, e chiudere infine la scheda di modifica.

Continua la lettura
58

Non modificare più di un parametro alla volta

Una parentesi importante e un consiglio utile quando si va a modificare la configurazione di base di un qualsiasi programma è quella di cambiare un solo parametro alla volta. In questo modo sapremo sempre quale impostazione ha determinato uno specifico cambiamento del software che stiamo usando. E nel caso di un eventuale malfunzionamento potremo intervenire direttamente alla radice del problema evitando altri inutili inghippi. Ora siamo pronti per effettuare l'ultimo passaggio per abilitare (o riattivare) Javascript sul nostro browser Firefox.

68

Chiudere e riavviare Mozilla

Il secondo e ultimo passo dopo aver accettato la modifica effettuata sul nostro Firefox è quello di riavviare il browser. Niente di più semplice. Si tratta infatti di un'operazione che compiamo quotidianamente. Basterà chiudere tutte le schede aperte con cui stiamo navigando e cliccare sulla X rossa in alto a destra. Questo passaggio permetterà al programma di registrare il cambiamento effettuato. Ora che il problema è risolto basterà aprire di nuovo il browser e il gioco è fatto. Potremo navigare in tranquillità e goderci tutti i siti e i video che vogliamo senza interruzioni e fastidi di alcun genere su Mozilla Firefox. Buona visione!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se, in casi molto rari, anche dopo l’attivazione e il riavvio del browser JavaScript risultasse inattivo, basterà tornare nel menu Opzioni e controllare di aver abilitato JavaScript, chiudere il browser e riavviare il sistema operativo del PC. In questo modo, non dovrebbero esserci più problemi.
  • Qualora non fossi in grado di trovare l’Opzione nel menu di Firefox procedi in questo modo: digita “about:config” nella casella di ricerca web di Firefox, trova la voce “javascript.enabled” e cliccandoci due volte sopra saremo in grado di attivare o disattivare JavaScript. Quando il valore è “false” JavaScript è inattivo; se è “true” è attivo.
  • Attenzione a non cliccare sugli altri elementi presenti nella lista, se seguite il consiglio precedente.
  • È possibile inoltre installare estensioni per la privacy che consentono di disattivare JavaScript, come ad esempio NoScript (consente l'esecuzione di JavaScript e di altri contenuti solo per i siti web stabiliti dall'utente) oppure Ghostery (consente di bloccare gli script delle aziende che l'utente non ritiene attendibili).
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Allargare La Barra Degli Indirizzi Di Firefox

Firefox offre agli utenti numerose possibilità di configurazione e di personalizzazione. Una di queste riguarda la dimensione della barra degli indirizzi. Chi ha problemi di vista o possiede un monitor piuttosto grande, può trovare utile poter allargare...
Windows

Come abilitare Telnet

Hai deciso di abilitare anche sui sistemi operativi Windows 7, 8, Windows Server 2008 R2 e Windows Server 2008? Il famosissimo servizio che si trova già installato nel tuo sistema operativo cioè Telnet, ma non sai come attivarlo? Nella seguente guida,...
Windows

Come abilitare Office 2010

Vuoi passare da Office 2003, ormai troppo vecchio, alla suite di Office 2010? Hai già installato il pacchetto di Office 2010, ma ti sei accorto che ha delle limitazioni dovute alla versione di prova della durata di 30 giorni? Niente paura, oggi ti spiegherò...
Windows

Come effettuare traduzioni direttamente da Firefox

In questo articolo vedremo come effettuare traduzioni direttamente da Firefox, vi presento il programma "gTranslate". Esso è un'estensione di Mozilla Firefox. Che vi permette di fare traduzioni direttamente di intere pagine oppure solamente anche di...
Windows

Come riavviare Firefox con un pulsante

Firefox, uno dei browser di navigazione più utilizzati e affidabili, purtroppo possiede un piccolo inconveniente che quando capita ci fa sempre andare su tutte le furie. Stiamo parlando dei crash, rari quanto inaspettati, che il programma di navigazione...
Windows

Come rendere più performante firefox

Firefox è uno dei browser più veloci e più utilizzati del web. Ciò nonostante, spesso può essere molto lento nel caricare immagini o video. In questi casi l'utilizzo di alcune estensioni può risultare molto utili per riuscire a incrementare sia...
Windows

Come creare scorciatoie da tastiera per Firefox

Mozilla Firefox è uno dei tanti browser disponibili on-line che permette la navigazione nel world wide web. Una delle caratteristiche principali di questo strumento è la versatilità. Tale caratteristica permette a questo browser di essere altamente...
Windows

Come accelerare i download con DownThemAll per Firefox

Se si eseguono parecchi download tramite il browser web e non attraverso programmi come uTorrent, eMule, etc., è quasi una necessità avere un download manager. Questo perché la maggior parte dei browser web non offrono molto in termini di gestione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.