Come abilitare Office 2010

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Vuoi passare da Office 2003, ormai troppo vecchio, alla suite di Office 2010? Hai già installato il pacchetto di Office 2010, ma ti sei accorto che ha delle limitazioni dovute alla versione di prova della durata di 30 giorni? Niente paura, oggi ti spiegherò come abilitare Office 2010 in modo semplice e sicuro, senza incorrere in leggi e azioni illegali. Facendo così, potrai usufruire di tutti i servizi offerti da Microsoft Office, come il cloud utile per trasferire documenti importanti da un dispositivo all'altro in maniera semplice, veloce e sicura. Ma procediamo subito con questa guida su come abilitare Office 2010.

24

Per prima cosa, assicurati di aver installato correttamente il pacchetto Office 2010 dal sito ufficiale Microsoft. Il download potrai trovarlo qui. Una volta completato il download, procedete con l'installazione cliccando su versione di prova. Una volta finita l'installazione, potrete goderne dell'utilizzo per 30 giorni, dopodiché dovrete abilitare Office 2010. Per fare questo, dovete innanzitutto attendere i 30 giorni di prova. Una volta scaduto l'utilizzo di Office, potrete finalmente inserire il product-key alfanumerico di 25 caratteri. Questo potrete trovarlo nella confezione fisica, se avete acquistato il software in negozio. Oppure potrete comprarlo online o potrete trovarlo stampato sul CD di installazione.

34

Quindi per abilitare Office 2010, dovrai inizialmente recarti su questo sito https://products.office.com/it-it/buy/product-key-card, il quale ti porta direttamente al download acquistabile del product. Key. Il product-key non è altro che un codice che ti permette di by-passare dei software protetti in versioni di prova. In questo caso, servono ad abilitare Office 2010 in maniera sicura ed illegale. Quindi, una volta acquistato il product-key con la propria carta di credito, bancomat o postepay collegata a PayPal. Possiamo procedere con l'inserire il codice alfanumerico nel software per attivarlo una volta per tutte.

Continua la lettura
44

Quindi apriamo un qualsiasi programma del pacchetto Office, tra cui Word, Excel, Power Point e così via. Una volta aperta la schermata principale, clicchiamo su File, Nuovo. Si aprirà un documento bianco su cui potremmo scrivere. Iniziamo a scrivere la nostra data di nascita e il nostro nome e cognome. Noteremo che temporeggiando, il programma noterà che non è stato abilitato. Così, manderà un input alla casa madre. Questa risponderà con un altro input che innesterà nel vostro PC un segnale che farà aprire una finestra di dialogo. Questa gentilmente chiederà di abilitare Office 2010, chiedendo il product-key. Qui entrate in scena voi, sfoderando il vostro codice alfanumerico e inserendolo con prepotenza nella sezione apposita. A questo punto cliccate su Attiva, attendete qualche secondo e il vostro Office 2010 sarà abilitato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come installare e configurare Microsoft Office 2010

Il programma Microsoft Office 2010 è una versione potente che consente modifiche originali ed "user-friendly". Si può infatti installare il famoso Wizard e lo strumento Microsoft Office Customization Tool. Microsoft Office 2010 è una suite abbastanza...
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Office 2010

Microsoft Office è il pacchetto di programmi che la Microsoft mette a disposizione con ciascun Sistema Operativo della stessa casa. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come imparare ad utilizzare Microsoft Office 2010. Si tratta di un pacchetto...
Windows

Come Abilitare E Usare La Funzione Ocr Su Microsoft Office 2007

In quest articolo, abbiamo pensato di proporre una sorta di guida, molto utile, per imparare e capire bene, come e cosa fare, per abilitare e usare la funzione Ocr su Microsoft Office 2007 e poterlo utilizzare quando ne avremo veramente bisogno. Iniziamo...
Windows

Come rimuovere lo sfondo di un'immagine in office

A cominciare dal pacchetto "Microsoft Office 2010", che include diversi software (come "Microsoft Word", "Microsoft Excel" e "PowerPoint"), si trova un'opzione dedicata alla cancellazione dello sfondo di una qualsiasi fotografia. Essa è una funzionalità...
Windows

Come aggiungere un grafico ai documenti con Word 2010

All'interno di questa breve guida, andremo a occuparci di Word 2010. Nello specifico, come avrete già avuto l'occasione di scoprire attraverso la lettura del titolo stesso di questa guida, andremo a concentrarci su Come aggiungere un grafico ai documenti...
Windows

Come arrotondare automaticamente i valori in excel 2010

Al giorno d'oggi, grazie allo sviluppo della tecnologia e dell’informatica, utilizzando appositi programmi presenti o scaricabili dal PC è possibile fare proprio di tutto. Il software che si può prendere come esempio del livello di utilità raggiunto...
Windows

Come accettare o rifiutare le revisioni in Microsoft Word 2010

Tutti i possessori di un computer con un sistema Windows conosceranno perfettamente il pacchetto Office. Esso è un programma che permette la realizzazioni di alcuni file come fogli di calcolo, presentazioni o documenti di testo. Quest'ultimo tipo di...
Windows

Come abilitare le revisioni in Microsoft Word 2007

Quando si lavora in ufficio con dei documenti di Microsoft 2007 può capitare che sullo stesso file lavorino più persone che fanno più modifiche successive. Come è possibile quindi riuscire a sapere sempre quale sia l'utente che ha modificato un determinato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.