Come accedere alla cronologia di Safari

Tramite: O2O 08/11/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per navigare su Internet è necessario utilizzare un browser, ovvero un software che permette di utilizzare i motori di ricerca e di accedere alle quasi infinite pagine web disponibili. Se si usa un sistema operativo Windows, il browser di default è Internet Explorer (o Internet Edge, nel caso di Windows 10); sui computer e cellulari della Apple, invece, il browser predefinito è Safari. Dal punto di vista dell'utilizzo, non sono molte le differenze tra un browser e l'alto, ma un utente Windows potrebbe avere difficoltà a trovare alcune funzioni di Safari: in questa guida, ad esempio, scopriremo come accedere alla cronologia di questo browser utilizzato dai dispositivi Apple.

26

Avviare Safari

Naturalmente, l'operazione iniziale che bisognerà compiere è quella di avviare il browser "Safari: questa applicazione è collocata sul dock (ovvero la barra con le app posizionata nel lato inferiore del monitor) oppure potrà essere ricercata all'interno della cartella di sistema chiamata "Applicazioni".
Qualora possediate un Sistema Operativo "Microsoft Windows", invece, potrete trovare il collegamento a "Safari" direttamente sul desktop del vostro computer oppure cliccando su "Start" e scrivendo il nome di questo browser su "Cerca".

36

Aprire la cronologia

Entrare nella cronologia di "Safari" è abbastanza semplice perché, andando a leggere le diverse voci presenti all'interno della barra in alto, ce ne sarà una denominata appunto "Cronologia". Cliccando su questa scritta, si aprirà un menù composto da svariate opzioni, tra le quali bisognerà premere su "Mostra cronologia".

Continua la lettura
46

Navigare nella cronologia

A questo punto verrà mostrato un elenco contenente tutti i giorni in cui avete navigato in Internet e, per ciascuna delle seguenti date, il browser "Safari" vi darà la possibilità di espandere la sezione, in maniera da mostrarvi ogni sito web che avete visitato: cliccando sulla freccia si espanderà la sezione e premendo nuovamente quest'ultima si chiuderà. Ovviamente, i siti web che compaiono nella cronologia possono essere nuovamente visualizzati cliccando su di essi: una delle principali funzioni della cronologia è proprio questa, ovvero dare la possibilità di recuperare e riaprire una pagina web già visitata in passato.

56

Cancellare la cronologia

Se cliccate con il tasto destro del mouse e poi sulla voce "Elimina", potrete cancellare la cronologia di "Safari" (data per data): in alternativa, sarà possibile andare nel menù "Cronologia" e selezionare la voce denominata "Cancella cronologia...", che vi sarà utile per eliminare tutto l'archivio di siti web visitati in precedenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come nascondere i siti che si visitano

Il concetto di "privacy" negli ultimi anni ha preso sempre più piede e più valore. Una apposita normativa infatti lo regolamenta. Proteggere la propria riservatezza è di fondamentale importanza, in tutti i campi. Non è certo da escludere l'ambito...
Sicurezza

Come evitare di lasciare tracce della navigazione con Chrome

Indubbiamente quante volte ci sarà capitato di trovarci con amici e fare una brutta figura; il momento in cui eravamo intenti a cercare qualcosa su Google Chrome, improvvisamente è apparsa la cronologia dei siti visitati precedentemente. Per ovviare...
Sicurezza

Come cancellare le traccie della navigazione web

Quando si naviga sul web si lasciano inevitabilmente numerose tracce che vengono memorizzate nel browser e nel computer. Per gestire consapevolmente dati e informazioni personali e per proteggere la privacy, è necessario conoscere alcune nozioni di base...
Sicurezza

Come monitorare le operazioni svolte sul computer

Al giorno d'oggi con l'importanza che ha ormai raggiunto la tecnologia nella vita di tutti i giorni è normale che giovani passino molto tempo sul computer. Tuttavia, non sempre è possibile garantire la nostra presenza diretta nel controllo delle loro...
Sicurezza

Come pulire il pc da cookies e altri file dannosi

Almeno una volta ti sarà capitato di notare che il tuo PC è più lento del dovuto, la principale causa di questo è la presenza di cookies nel tuo PC. Che cosa sono i cookies HTML? I cookies HTML sono dei file di testo che il sito web invia al tuo computer...
Sicurezza

Come Impostare Il Parental Control Sul Pc

In quasi tutte le case ormai c'è un computer collegato ad internet dove ci si possono trovare e fare milioni di cose. Tuttavia potrebbe capitare che avendo bambini minorenni che hanno accesso facile al Pc, sia fondamentale che vadano salvaguardati da...
Sicurezza

Come Rendere il tuo account Gmail sicuro contro gli hacker

Al giorno d'oggi, possedere un computer con internet sta diventando molto importante per rimanere al passo con i tempi. In particolare, leggere le mail è un'azione che si svolge quotidianamente. Per accedere al proprio account di posta elettronica si...
Sicurezza

Come vedere le password salvate su Chrome

Con la nuova funzionalità di Google Chrome di salvare le credenziali d'accesso ai nostri siti preferiti, tra cui anche le password, ogni volta che devi accedere ad un account da un dispositivo che sia diverso dal Pc, ti ritrovi sempre nello stesso problema....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.