Come accettare o rifiutare le revisioni in Microsoft Word 2010

Tramite: O2O 08/03/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tutti i possessori di un computer con un sistema Windows conosceranno perfettamente il pacchetto Office. Esso è un programma che permette la realizzazioni di alcuni file come fogli di calcolo, presentazioni o documenti di testo. Quest'ultimo tipo di file viene realizzato tramite Microsoft Word. Tale programma ha subito negli anno diverse modifiche. Ad ogni nuova versione del sistema operativo Windows, veniva rilasciata una nuova versione del pacchetto Office e quindi di Microsoft Word. Tale programma offre diverse soluzioni agli utenti. Permette di creare caselle di testo, tabelle, mappe concettuali ecc... Uno degli strumenti più utili, tuttavia, è il sistema di revisione di Microsoft Word. Tale opzione permette di eseguire un controllo ortografico del vostro documento. Inoltre permette di visualizzare sullo sfondo le varie modifiche apportate al testo nel tempo. Infine, permette di visualizzare commenti e revisioni relative al nostro elaborato. Tuttavia, specie in fase di stesura, la presenza di questi commenti e revisioni può risultare fastidiosa. È possibile disabilitare questa funzione? La risposta è affermativa. Scopriamo quindi, come Accettare o rifiutare le revisioni in Microsoft Word 2010.

27

Occorrente

  • PC
  • Microsoft Word 2010
37

Per prima cosa attiviamo sul nostro documento di testo Microsoft Word 2010 il "Rilevamento Modifiche" ("Tracking"). Adesso siamo nella situazione di dover verificare la correttezza delle modifiche. Possiamo accettare o rifiutare le modifiche quando è attiva la funzione Revisione. Se la modifica ci soddisfa possiamo selezionare dal medesimo gruppo "Revisioni" il comando " Accetta". Con questa opzione la modifica risulterà contrassegnata in modo differente dal testo (evidenziato dal colore diverso).

47

Se le nostre revisioni non ci soddisfano, dobbiamo selezionare il comando "rifiuta". Lo troveremo sempre all'interno del gruppo "Revisioni". Così facendo elimineremo la modifica non corretta. A questo punto controlliamo lo stato delle revisioni. Per farlo clicchiamo sul tasto "riquadro delle revisioni". Questa opzione è sempre nella sezione di riepilogo sulla parte superiore. Se vogliamo accettare tutte le revisioni, selezioniamo la freccia situata sotto la voce " accetta".

Continua la lettura
57

(esempio) Apriamo Microsoft Word 2010. Facciamo clic sulla scheda "File"e pigiamo sul tasto "Apri". A questo punto sfogliamo i file e selezioniamo il documento. Per farlo clicchiamo sul pulsante "apri documento". Una volta che si apre il documento andiamo sulla scheda "Review" e selezioniamo uno dei "revisione dei riquadri". Il riquadro attività verrà visualizzato nel documento. Adesso clicchiamo sul pulsante "accetto". A questo punto apparirà un elenco. Selezioniamo "accetta". Si aprirà un prompt di dialogo per avviare la ricerca. Ora clicchiamo su "Ok". Pigiamo sul pulsante "accetto". Continuiamo fino a quando non avremo accettato tutte le modifiche.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come abilitare le revisioni in Microsoft Word 2007

Quando si lavora in ufficio con dei documenti di Microsoft 2007 può capitare che sullo stesso file lavorino più persone che fanno più modifiche successive. Come è possibile quindi riuscire a sapere sempre quale sia l'utente che ha modificato un determinato...
Windows

Come inserire o eliminare un commento in Microsoft Word 2010

Quando scrivete un documento con Microsoft Word 2010, avete la possibilità di inserire dei commenti in un'apposita area: questi servono per testi da correggere, come ad esempio una tesi di laurea, e possono essere modificati in qualsiasi momento, nonché...
Windows

Come Inserire o Modificare un campo in Microsoft Word 2010

In Microsoft Word 2010 esiste la possibilità di creare i cosiddetti "Codici di campo". Questi codici hanno la stessa funzione delle formule presenti in Microsoft Excel, restituendo un valore a fronte di un comando costruito con una ben precisa sintassi...
Windows

Come creare un indice delle figure in Microsoft Word 2010

Quando scrivete un documento con Microsoft Word (in questo caso specifico nella versione 2010) e oltre al testo avete intenzione di inserire anche delle immagini e sotto queste immagini volete inserire delle didascalie, potete facilmente creare un indice...
Windows

Come scrivere o modificare una funzione matematica in Microsoft Word 2010

In questa guida, abbiamo ben pensato di proporre ai nostri lettori che sono degli appassionati dei software e degli hardware, dei nostri pc, un argomento molto attuale, spesso affrontato ed anche molto interessante. Stiamo parlando del capire ed imparare...
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Office 2010

Microsoft Office è il pacchetto di programmi che la Microsoft mette a disposizione con ciascun Sistema Operativo della stessa casa. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come imparare ad utilizzare Microsoft Office 2010. Si tratta di un pacchetto...
Windows

Come impostare/rimuovere un promemoria in Microsoft Outlook 2010

Microsoft Outlook è un noto e molto diffuso programma realizzato e distribuito dalla Microsoft Corporation, ed è contenuto nella suite di Microsoft Office. Tale software funziona sia da PIM che da client di posta elettronica. Oltre a ciò, la versione...
Windows

Come creare una nota in Microsoft Outlook 2010

Spesso usiamo il computer e i programmi che lo stesso ci propone senza conoscerne le reali possibilità: come conseguenza, rinunciamo all'opportunità di poter usufruire di numerose funzioni e potenzialità. Per esempio chi sa come creare una nota in...