Come adoperare al meglio il ventilatore mobile

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

L'estate porta con sé delle temperature elevate e a volte sono talmente torride che non si riescono a sopportare. Anche se l'Estate è la stagione più bella durante tutto l'anno, purtroppo non tutti riescono a sopportare le elevate temperature, e spesso si cercano soluzioni per poter combattere il caldo al meglio.
Grazie ai ventilatori e ai condizionatori, possiamo trovare qualche momento di relax e sfuggire al caldo insopportabile. Mentre il condizionatore richiede una spesa maggiore e un impianto più impegnativo, il ventilatore è molto più semplice da installare e da utilizzare. Vediamo in questa guida come si può adoperare al meglio il ventilatore mobile. Attraverso pochi e semplici passaggi vi daremo utili consigli che vi aiuteranno a superare molto più piacevolmente questa stagione. Vediamo quindi come fare.

24

Innanzitutto, nella prima installazione del ventilatore mobile, si deve fare attenzione al cavo elettrico. Esso deve essere completamente srotolato, privo di nodi, poiché altrimenti si verrebbe a creare un surriscaldamento eccessivo dello strumento nel momento in cui viene utilizzato soprattutto se per molto tempo. Per evitare dei seri problemi di malfunzionamento e rottura, si deve scegliere la presa adatta in base al tipo di ambiente dove lo si vuole utilizzare e vi si può agganciare tenendo il cavo ben teso.

34

Dopo aver svolto l'azione precedente, si deve posizionare il ventilatore nello spazio apposito. Esso dovrebbe essere scelto con cura perché è importante che non dia fastidio per eventuali passaggi o movimenti. Il cavo potrebbe essere una fonte di incidenti se non lo si tiene in una zona riparata, piuttosto che al centro delle stanze. Scegliere un posto non di passaggio ma frequentato sarà sicuramente l'ideale per sfruttarne al meglio l'utilizzo. È fondamentale lasciare almeno un metro di distanza tra il ventilatore e la parete per consentire il movimento del ventilatore, nel caso in cui sia predisposto a ruotare, e per consentirgli un'ottima presa d'aria.

Continua la lettura
44

Quando il ventilatore è azionato, esso non dovrebbe essere puntato su una zona fissa, ma è bene farlo ruotare su diversi punti. Fissarlo su delle persone in particolare non è ottimale, sia perché le persone in questione potrebbero poi accusare di più il caldo nel momento in cui si sposteranno dal flusso diretto e sia perché in questo modo non si riesce a ricambiare l'aria di tutto l'ambiente. La rotazione dovrebbe essere puntata leggermente verso l'alto, oppure verso il basso, ma mai direttamente ad altezza d'uomo. Sistemare il ventilatore accanto ad una parete, oppure in un angolo, consentirà di far rimbalzare l'aria da una parte all'altra e creare un movimento e un ricircolo continuo di aria fresca. Mettendo in pratica questi diversi consigli, lo strumento sarà utilizzato al meglio delle sue capacità.
Utilizzare al meglio il ventilatore portatile non è poi così difficile, basterà infatti seguire i suggerimenti di questa guida per poter trovare sollievo e piacere in breve tempo. Non dovrete più sopportare il caldo infernale dell'estate. Vi auguro quindi buona fortuna.
A presto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come raffreddare il proprio router

Il router è uno strumento predisposto per restare sempre acceso. Funziona bene anche se toccandolo lo sentiamo bollente e in inverno questo non crea alcun problema, tuttavia con l'estate e le temperature torride, potrebbero verificarsi interruzioni alla...
Elettronica

10 consigli per risparmiare col climatizzatore

Il climatizzatore si potrebbe definire un caro amico, anzi il migliore amico delle torridi estati italiane, soprattutto per chi ha la sfortuna di trascorrerle in città. Ma oltre a renderci la vita migliore, ce la può peggiorare da un punto di vista...
Elettronica

10 consigli per l'uso dei climatizzatori

Gli ambienti domestici, come quelli lavorativi e in genere ogni luogo al chiuso realizzato dall' uomo, possiede specifici servizi essenziali per garantire a chi vi accede di beneficiarne durante le proprie attività, che sia il meritato riposo a casa...
Hardware

Come costruire una ventola con l'USB

La ventola con il cavo USB è un oggetto molto usato che può servire per raffreddare non solo le componenti di un computer, ma può anche essere utilizzata come un piccolo ventilatore. Molto spesso hanno dei costi piuttosto elevati e invece di comprarla,...
Elettronica

10 modi per evitare il surriscaldamento del PC

Il computer contiene un sacco di parti, le quali, quasi tutte, costituiscono una fonte di calore quando il computer è acceso. In un computer desktop o portatile configurato in modo corretto, gran parte di questo calore viene spostato fuori dal case del...
Windows

Come ruotare un video in mp4

Il PC viene spesso utilizzato per visualizzare video o film. A volte capita, soprattutto per quanto riguarda i filmati amatoriali, che il video non sia dritto. Per questo è necessario ruotare il video. Questa operazione è molto semplice e non richiede...
Windows

Come ruotare un file pdf

Molte volte capita di scaricare file pdf da internet contenenti guide, lezioni, immagini, eccetera. Non sempre però questi file sono fatti correttamente; può capitare infatti che il documento scaricato abbia le pagine posizionate in orizzontale, mentre...
Internet

Come ruotare un video su Facebook

Facebook è il social più utilizzato da ormai dieci anni, ed ogni giorno vengono caricati e condivisi contenuti quali immagini e video di ogni genere. Alle volte però capita che le immagini o i video caricati non vengano visualizzati nella maniera corretta....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.