Come Aggiornare La Licenza Di Avira

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'antivirus consiste nel programma che si occupa della sicurezza del proprio computer casalingo oppure aziendale. Grazie a questo importante software è possibile lavorare e navigare in completa sicurezza su internet, difendendosi eventualmente da ciascun genere di pericolo oppure dagli attacchi da parte di soggetti malintenzionati. Infatti, al giorno d'oggi sono presenti molteplici minacce che mettono a serio rischio la sicurezza dei propri computer. Alcuni virus riescono anche a distruggere i dati presenti all'interno del computer, nel caso in cui non viene pagato il riscatto. In questo caso Avira è noto come un programma antivirus che riesce a bloccare la maggior parte delle minacce presenti in rete. Se si utilizza la versione a pagamento di questo antivirus, potrebbe capitare che il tempo a disposizione prima della scadenza della licenza stia ormai volgendo al termine. Se non si è in grado di aggiornare la suddetta licenza, è sufficiente seguire i semplici passi di questa guida e si potrà tornare ad usufruire di tutte quante le funzioni Avira per un nuovo periodo. Vediamo, dunque, come occorre procedere.

26

Occorrente

  • Chiave Avira antivirus
36

Come molti sanno, Avira rappresenta uno degli antivirus più utilizzati al mondo ed è possibile avvalersi della versione gratuita oppure di quella a pagamento, come dicevamo durante l'introduzione. Nel caso in cui si abbia l'intenzione di ottenere una maggiore protezione, per questo motivo è buona regola servirsi di quest'ultima. Tuttavia le chiavi Avira durano per un certo periodo di tempo (ad esempio uno, due o tre anni) ed alla scadenza di questo periodo sarà necessario aggiornare la licenza in modo tale da poter usufruire dei prodotti per un nuovo periodo di tempo.

46

Se la propria licenza è prossima alla scadenza, pertanto, è necessario procurarsi di una nuova chiave, acquistabile direttamente sul sito di Avira che abbiamo allegato a questa guida. Una volta ottenuta la chiave, si dovrà procedere con l'aprire la propria versione di "Avira Antivir", per poi cliccare su "Help" oppure su "Guida", nel caso in cui si è in possesso della versione in lingua italiana. A seguire, dal menù a tendina che si aprirà, è necessario selezionare l'opzione "License management" oppure "Gestione licenze". Fatto questo si aprirà un nuovo menù che chiederà di inserire il codice di attivazione.

Continua la lettura
56

Qualora invece del codice di attivazione si sia in possesso di una "chiave Avira", allora è necessario cliccare in basso sulla dicitura "Posseggo già un file licenza hbedv. Key valido", oppure nella versione in lingua inglese "I already have a valid hbedv. Key license file". Quindi, servendosi del menù, si deve andare a sfogliare il tutto, per poi selezionare il file precedentemente acquistato. Cliccare, a seguire, sul tasto "ok" presente nella finestra di dialogo, il quale chiede se si è sicuri di aggiornare il "file licenza". Pertanto, occorre attendere che i processi terminino. Una volta ultimata quest'ultima operazione, è necessario riavviare il proprio Sistema Operativo, per poi ritornare ad utilizzare i servizi Avira per un nuovo periodo di tempo.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come aggiornare Avast Antivirus

L'antivirus è un software necessario per la sicurezza dei computer. Esso infatti si occupa di effettuare periodicamente delle scansioni, che possono essere più o meno approfondite, atte a rilevare la presenza di "nformatica)">virus", software maligni...
Sicurezza

Come blindare il Pc

Con la diffusione di internet, quella della sicurezza informatica è una priorità per l'utente. A oggi, sono centinaia di milioni le persone che utilizzano un PC. E la stragrande maggioranza di esse usano costantemente una connessione alla rete. Questo...
Sicurezza

I migliori antivirus per Windows

Un buon antivirus deve rispondere positivamente all'AV-TEST e proteggere il vostro PC, tablet o smartphone da malware, siti e-commerce falsi, spam e qualunque cosa sia importante nel vostro sistema operativo (file, foto e documenti). LA sicurezza informatica...
Sicurezza

Come capire che il tuo pc è stato infettato

L'avvento di internet ha permesso al cittadino comune di comunicare con il mondo intero. La rete è un universo virtuale ricco di informazioni e nuove opportunità. Ma, come tutti i mondi vasti, cela anche molte insidie. Il navigatore meno esperto potrebbe...
Sicurezza

Come rimuovere un virus dal computer

Capita molte volte di avere un computer rallentato che commette continuamente errori e la principale causa è che sia infettato da virus che facilmente si introducono nel nostro sistema.Bastano alcuni semplici passi come esposti in questa guida per rimuovere...
Sicurezza

Come scovare un keylogger nel PC

Un keylogger è un programma in grado di intercettare tutto ciò che un utente digita sulla tastiera del proprio computer, e lo registra in un file di testo, spesso all'insaputa dell'utente. Si installa tramite qualcuno che ha accesso al computer, o tramite...
Sicurezza

Antivirus: i migliori gratis

La tecnologia, si sa, porta sempre dei miglioramenti e portiamo i nostri dispositivi tecnologici praticamente ovunque, ne siamo ormai dipendenti. Per questa ragione abbiamo anche la necessità di proteggere i nostri device elettronici da attacchi esterni...
Sicurezza

10 antivirus senza abbonamento

Al giorno d'oggi, chi possiede un PC non può fare a meno di un antivirus di ottimo livello. Bisogna curare la protezione di tale dispositivo nei minimi dettagli, affinché possa funzionare per un arco di tempo molto lungo. Di seguito, vi mostriamo 10...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.