Come aggiornare la lista canali dei televisori Samsung

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Aggiornare i canali dei televisori Samsung è un'operazione veramente semplice da eseguire. Per tutti coloro che non sono particolarmente pratici di televisori può però risultare piuttosto difficoltoso muoversi tra i vari passaggi del menu. Attraverso i passaggi di questa guida cercheremo di spiegare, in modo molto semplice, come è possibile aggiornare (automaticamente e manualmente) la lista canali del televisore.

24

Aggiornamento canali

Per cominciare a procedura di ricerca e aggiornamento dei diversi canali, una volta che avete acceso il televisore, premete il pulsante "Menu" posto sul telecomando per poter così accedere alle impostazioni di configurazione. Noterete subito la divisione della schermata in due sezioni: in particolare, la sezione di sinistra (quella con i disegni e più stretta) indica le varie categorie, mentre la sezione di destra (quella più larga) contiene tutte le impostazioni che sono relative alla categoria.

34

Memoriazzione manuale

A questo punto, con le frecce su e giù del telecomando, portiamoci nella sezione "Canale" (quella con il disegno di una parabola) e confermiamo premendo su "Ok". Si aprirà, sulla destra, un altro menu, tra le cui voci si troverà sia la sintonizzazione manuale che quella automatica. Ora abbiamo dunque due possibilità: se quello che desideriamo è effettuare la memorizzazione manuale dei canali, selezioniamo la voce relativa. In questo caso vi saranno chieste le frequenze dei canali e tutte le altre informazioni classiche, tra le quali si può scegliere se effettuare una sintonizzazione digitale o analogica (la digitale è quella che ci dà la possibilità di aggiornare tutti i canali disponibili). Quindi, da qui bisognerà andare a selezionare le varie frequenze e premere su "ricerca", in quanto, così facendo, i canali disponibili verranno aggiunti alla lista canali.

Continua la lettura
44

Memorizzazione automatica

Se, invece, quello che vogliamo fare è la memorizzazione automatica (il televisore memorizzerà tutti i canali che riesce a trovare), dobbiamo andare a selezionare la voce appropriata. Una volta selezionata, ci sono tutta una serie di passaggi da effettuare: innanzitutto, ci verrà richiesto come si preferisce stabilire l'ordinamento canali, e si potrà dunque scegliere tra automatico o altri ordinamenti. Una volta scelto, dobbiamo selezionare "ricerca", quindi la tv inizierà la ricerca automatica dei canali. A questo punto non dobbiamo fare nient'altro che aspettare che i canali vengano memorizzati. Alla fine del procedimento si aprirà una finestra nella quale è presente la lista canali aggiornata e, infine, basterà premere "ok" sul telecomando.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come ordinare o spostare i canali di un tv Samsung

È una cosa risaputa che il momento in cui acquistiamo un televisore nuovo, è necessario sintonizzare i canali per organizzarli secondo l'ordine preferito, se è il caso, eliminando o spostando i canali che ci interessano meno. Una procedura abbastanza...
Elettronica

I migliori televisori led

I televisori a tubo catodico sono divenuti già da tempo un ricordo lontano. Mentre, grazie all'innovazione che non si arresta, i televisori di ultima generazione portano continue novità sul mercato. Gli ultimi arrivati sono a schermo piatto e tecnologia...
Elettronica

Come sintonizzare i canali del decoder I-Can

In Italia, ormai da qualche anno, è stata effettuata una vera e propria rivoluzione nel mondo televisivo, passando dal vecchio segnale analogico al nuovo segnale digitale. Questo ammodernamento ha permesso di aumentare la qualità delle immagini e la...
Elettronica

Come ricercare e ordinare i canali nel decoder digitale terrestre telesystem ts 7.2 dt

Il digitale terrestre è la televisione digitale che sostituisce la televisione analogica.È stato un cambiamento che abbia affrontato nel 2012 quando l'Italia, alcune regioni prima di altre, sono passate dall'analogico al digitale.In questa guida vedremo...
Elettronica

Come aggiungere altri canali su Sky

Tra le Pay Tv, Sky ha sicuramente un posto di rilievo: in Italia vanta milioni di clienti, che si lasciano attrarre da un'offerta televisiva fatta di canali dedicati al cinema, ma allo sport, ma anche e soprattutto alla cultura. Capita spesso, però,...
Elettronica

Come fare la selezione dei canali in modalità opzionale su una TV Kennex

Una TV Kennex rappresenta quanto di meglio la moderna tecnologia televisiva sia in grado di offrire. Gestire il menu di una tv Kennex significa essere in grado di orientarsi e usufruire di una serie di servizi davvero avveniristici. Ma la ricchezza dell'offerta...
Elettronica

Come cercare canali su una tv Lg con digitale terrestre integrato

Il digitale terrestre è ormai arrivato nelle case di tutti gli italiani sostituendo definitivamente il segnale analogico. Per continuare a vedere i propri canali preferiti molti hanno scelto di acquistare un decoder digitale terrestre esterno, mentre...
Elettronica

Come fare la ricerca dei canali con decoder telewire modello 3601

Siete stanchi di guardare sempre gli stessi programmi e i medesimi canali televisivi? Con l'avvento del digitale terrestre (DTT), parecchie cose sono cambiate e alcune rimangono abbastanza oscure: infatti, sono stati aggiunti numerosi canali gratuiti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.