Come aggiornare totalmente ed automaticamente Ubuntu

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando si scarica un programma da internet e lo si installa sul computer bisogna sapere che è necessario periodicamente fare degli aggiornamenti del programma stesso. Non sempre però questi aggiornamenti ci appaiono automaticamente, con avvisi, sul computer ed è necessario installare gli aggiornamenti manualmente. Esistono in rete decine e decine di aggiornamenti per i software ed è spesso difficile districarsi dalla fitta rete di informazioni che internet ci rimanda. Ecco dunque come aggiornare totalmente ed automaticamente Ubuntu.

27

Occorrente

  • Connessione internet
  • Password di root
37

La prima cosa da fare per poter scaricare degli aggiornamenti automatici per Ubuntu è andare su "Sistema-Amministrazione-Sorgenti Software". Aperta questa nuova finestra, fare clic sulla scheda "Aggiornamenti" e in "Aggiornamenti per Ubuntu" selezioniamo tutte e quattro le voci disponibili. Ora premiamo su "Chiudi" e successivamente su "Ricarica".

47

Finita questa prima fase dobbiamo cercare la voce "Sistema" e andare successivamente su "Amministrazione-Gestore Aggiornamenti", verifichiamo se sono disponibili degli aggiornamenti da questi quattro repository di default; clicchiamo su "Verifica". Se dovessimo trovare degli aggiornamenti disponibili non ci resta che installarli cliccando su "Installa Aggiornamenti".

Continua la lettura
57

Ora provvederemo ad aggiungere noi i nostri repository preferiti. Andiamo su "Sorgenti Software" e selezioniamo la scheda "Altro Software" e clicchiamo su "Aggiungi". Di fronte ci apparirà una casella vuota con la dicitura a sinistra "Riga APT". All'interno di quella barra dobbiamo scrivere l'indirizzo dei repository. Ovviamente in questo caso è necessario recuperare gli indirizzi che ci sono necessari per procedere con l'installazione degli stessi.

67

OApriamo il Terminale e diamo il comando: "sudo apt-get update" e INVIO. Potrebbero in questo caso verificarsi alcuni errori, per ovviare a questo problema è necessario utilizzare il comando "sudo dpkg -configure -a". Fatto ciò è necessario impostare il tempo che dovrà intercorrere, a seconda delle nostre necessità, tra uno e l'altro aggiornamento del programma Ubuntu.

77

Andiamo su "Sistema-Amministrazione-Sorgenti Software", all'interno della scheda "Aggiornamenti", spuntiamo la dicitura "Controllare gli aggiornamenti" e dal menù a tendina alla sua sinistra non ci resta che impostare ogni quanto desideriamo che il sistema operativo aggiorni il sistema. Per aggiornare a procedura terminata il sistema operativo, ripetiamo l'azione di verifica di aggiornamenti precedentemente eseguita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come installare Ubuntu su Mac

Ubuntu di Linux è il sistema operativo più conosciuta a livello mondiale e la sua particolarità sta nel fatto che può essere prima provato, senza ricorrere ad alcuna installazione e riesca a coesiste benissimo anche in presenza di un altro di Windows...
Linux

Come avviare Ubuntu da CD/DVD

Ubuntu, al di Windows e Mac, è considerato uno dei tre sistemi operativi più usato dagli utenti di tutto il mondo; questo, però, rispetto agli altri, è ritenuto quello più complicato per modalità di utilizzo, che differisce molto soprattutto da...
Linux

Come Funziona L'Ubuntu Software Center

Ubuntu Software Center non è altro che un programma per la gestione dei pacchetti software compilati per la distribuzione Ubuntu. Il suo sviluppo è iniziato nel 2009, allo scopo di offrire un'alternativa più performante rispetto al tradizionale gestore...
Linux

10 motivi per installare Ubuntu

Se siete patiti di informatica, sicuramente avrete il vostro sistema operativo preferito, che non vorrete cambiare con niente e con nessuno. Allo stesso modo però saprete che esistono diversi sistemi operativi, ognuno con sue specifiche peculiarità...
Linux

Come installare Kdenlive su Ubuntu

Non è facile utilizzare al meglio Ubuntu, il sistema operativo basato su Linux. Bisogna conoscerlo al meglio per sfruttarne fino in fondo le potenzialità. Non è semplice nemmeno trovare il giusto programma in grado di fornire tutti gli aiuti necessari...
Linux

Come installare ubuntu sullo stesso pc dove è contenuto windows

Vorresti provare la velocità è l' efficacia di ubuntu nel tuo pc, ma non sai come fare per poterlo installare? Facilissimo, segui questa guida e ti insegnerò passo per passo come installare linux ubuntu sul tuo pc, contenente anche windows, diciamo...
Linux

Come installare driver ATI su Ubuntu

Ubuntu e in genere tutte le distribuzioni basate su kernel Linux supportano driver per le schede grafiche. Questi driver sono "open-source" cioè modificabili liberamente da qualsiasi utente dotato di buona volontà e con un pizzico di preparazione nel...
Linux

Come installare Ubuntu su VMware

Installare Ubuntu 12.10, ultima versione di uno dei sistemi più usati di Linux, su una macchina come VMware è probabilmente una comoda soluzione per chi vuole utilizzare più sistemi operativi nel proprio pc senza dover riavviare il computer tutte le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.