Come aggiungere effetti, fumetti e suoni speciali nei filmati con iMovie

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

IMovie è un'applicazione che ci consente di modificare, visualizzare e organizzare video di qualsiasi formato. Molto semplice da usare in quanto dotato di una libreria, dove si possono mettere i video nello stesso posto contrassegnandoli tra i preferiti in modo tale da poterli avere sempre a portata di mano. Con iMovie, si possono migliorare scene di combattimento o di azione in maniera simile ai fumetti, con suoni, effetti speciali e filmati, grazie al browser Titoli di iMovie. Impareremo quindi come congelare l'azione su un pugno e aggiungere una didascalia animata anche stile Batman alle riprese. In questa guida vedremo come si può modificare il font della didascalia per farla sembrare più "da fumetto" e anche a sottolineare l'impatto di ogni pugno con uno degli effetti sonori di iMovie.

25

Occorrente

  • Mac
  • iMovie
35

La prima cosa da fare è aprire iMovie e attendere il caricamento dell'applicazione. Se non disponiamo di suddetta applicazione, dovremo recarci nell'App. Store di iTunes, scaricarlo ed installarlo. Una volta fatto questo rechiamoci in Archivio e scegliamo "Nuovo progetto" dal menu a tendina. Realizziamo un progetto con un formato standard (4:3) e frame rate da 24 fps. A questo punto andiamo in Archivio, Importa, Filmati e selezioniamo un filmato che mostri una qualsiasi scena di combattimento. Trasciniamo il filmato nella finestra Progetti e facciamo clic sull'icona in alto a destra della finestra Progetti per visualizzare il filmato come una singola riga. Adesso, nel menu Vista, scegliamo Info punto di riproduzione. Scorriamo avanti 14 fotogrammi e facciamo clic col tasto destro; poi su Separa clip. Selezioniamo la prima sezione, poi Clip, Effetto speciale, Esegui flash e manteniamo l'ultimo fotogramma.

45

Selezioniamo il fotogramma fermo e premi il pulsante "L" sulla tastiera per aprire il pannello Impostazioni. In questo pannello troveremo la durata del clip a 1:00 sec e successivamente selezioniamo "Si" applichiamoli a tutti i fermo immagine. Facciamo clic su "Fine" per completare l'operazione. Selezioniamo ora l'icona browser Titoli e trasciniamo Drag Sideways Drift sul fermo immagine. Assicuriamoci di aver tagliato la durata del titolo a 1:00 sec e modifichiamo il testo in modo che sia 'KA-POW!' o un'interazione del genere, ideale per una scena di combattimento. Per un aspetto più simile a un libro a fumetti pigiamo sul pulsante su Mostra font e scegliamo Impact. Facciamo clic sulla vaschetta di colore giallo per modificare il colore della scritta. Impostiamo la dimensione su 9 e selezioniamo l'icona Outline. Bene, a questo punto facciamo clic su Fine.

Continua la lettura
55

Non ci rimane che aggiungere un file audio al nostro filmato. Quindi clicchiamo sul browser Musica ed effetti sonori e passiamo alla cartella Booms. Trasciniamo 'Slamming Metal Lid' sul clip 'KA-POW!' e lo stesso faremo con 'Sweep Motion' sul fotogramma 'SWOOSH!' per aggiungere un suono all'interazione. Cerchiamo di variare il più possibile il colore e lo stile della didascalia, emulando il look dei fumetti anni Sessanta. Aggiungiamo infine una musica che sia divertente e che abbia un ritmo definito per fondere insieme azione, effetti sonori e animazioni grafiche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come importare i video in iMovie

iMovie è una applicazione di video, sviluppata dalla Apple. In molte versioni è già presente. All'occorrenza basta il collegamento, al sito ufficiale per caricare sul proprio Mac, la versione a pagamento. Per iniziare a usare e importare i video in...
Software

Come rallentare un video su iMovie

iMovie è un' applicazione che è possibile scaricare sul proprio Mac da iTunes. Questa per mezzo di essa ti sarà possibile, attraverso pochi e semplici click, applicare un effetto rallenty ad un video. Non ti serviranno particolare software di video...
Mac

Come realizzare e montare un filmato con iMovie per Mac

In questa guida vedremo con pochi semplici passi come montare un video con iMovie quindi da un pc MAC con sistema operativo OS. Il suggerimento è quello di iniziare con filmati semplici composti da pochi frame e un solo file audio, una volta imparati...
Mac

Come realizzare video con iMovie

iMovie è un’applicazione grazie alla quale tutti, amatori e non professionisti, possiamo realizzare dei video in maniera facile e veloce. Consente di utilizzare le fotografie della macchina digitale, della webcam, del nostro personale archivio o immagini...
Mac

Come utilizzare le transizioni con iMovie

Se abbiamo bisogno di realizzare una particolare presentazione o un breve video, potremo facilmente riuscirci utilizzando un computer ed alcuni software da installare su di esso. Tuttavia per riuscire a sfruttare al massimo le potenzialità di questi...
Mac

Come creare un filmato con le foto delle vacanze

Quante volte ci è capitato di andare in vacanza, fare bellissime fotografie e poi volerle condividere con gli amici. Ciò è possibile tramite Facebook oppure creare un filmato in formato DVD da poter gustare comodamente sul divano di casa, magari in...
Software

Come montare un video con Imovie 09

Uno dei software molto funzionali dedicati ai Macintosh (computer Apple) si chiama "iMovie 09". Questa applicazione serve per montare dei video e caricarli dove si preferisce. Gli effetti presenti all'interno di questo programma informatico sono tanti...
Mac

Come creare dei trailer cinematografici con iMovie per Mac

Nel Mac, il sistema operativo della Apple, esiste un programma totalmente dedicato alla realizzazione dei nostri video digitali. Il software si intitola iMovie. Attraverso questa speciale applicazione, possiamo archiviare, editare, pubblicare su Internet...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.