Come aggiungere effetti professionali ai video con Lightworks

Tramite: O2O 22/09/2021
Difficoltà: media
18

Introduzione

Dopo aver girato un qualsiasi video, nel caso in cui si voglia farne qualcosa di spettacolare, è necessario rielaborarlo ed aggiungervi degli effetti in fase di ?post-produzione?. Certo, il buon vecchio Windows Movie Maker? riesce a fare molte delle cose di cui si avrebbe bisogno ma, esiste invece un programma ancora più interessante da questo punto di vista, ovvero Lightworks. Nei passaggi di questa guida, provvederò a spiegare come aggiungere nel migliore dei modi degli effetti professionali ai video con Lightworks, tenendo presente che la relativa procedura, sebbene richieda un po' di tempo, non è particolarmente complicata.

28

Occorrente

  • PC
  • Connessione ad Internet
  • Programma Lightworks
  • Video a cui aggiungere gli effetti professionali
  • Sistema operativo Windows
  • Sistema operativo iOS
  • Sistema operativo Linux
38

Le caratteristiche di Lightworks

Lightworks è un programma piuttosto simile ad Avid e, rispetto a Windows Movie Maker, risulta essere un programma decisamente più completo, visto e considerato che permette un maggiore controllo dei contenuti da montare come per l'appunto i video da montare. Tale programma, risulta presente sia in versione free che pro (con qualche funzione in più) ed è compatibile con Windows, Mac e Linux: per poterne fruire in maniera fluida, è consigliabile disporre di un computer con una buona scheda grafica e con una certa disponibilità di RAM (almeno 3 GB). Lightworks va dunque scaricato e quindi installato per poi accettare il relativo contratto di licenza, creando poi l'account sul sito della casa madre di modo da registrare la propria licenza d'uso. In alto a destra si potrà trovare il tasto "Register" che consentirà di ricevere, tramite email, il classico link da attivare con un click.

48

L'aggiunta degli effetti professionali ai video in Lightworks

Una volta installato Lightworks, è possibile procedere al suo utilizzo. Lo si deve dunque avviare e si inseriscono subito le credenziali del proprio account precedentemente creato. La schermata successiva chiederà all'utente di fissare un nome per il relativo nuovo progetto di editing: dopo averne stabilito uno, si deve lasciare il frame rate impostato sull?automatico (Auto). Fatta questa operazione, è possibile provvedere all'aggiunta degli effetti professionali per i video, tenendo presente che si può anche correggere la colorazione dell?intero formato. A tal proposito, si deve stabilire come punto ?Start? l?inizio del filmato e come punto ?End? la sua conclusione ed entrare negli "Effetti" tramite l?apposita voce sulla timeline del video. Scegliere la categoria d?effetto ?Colours preset? e successivamente scegliere se correggere il contrasto, la luminosità, la saturazione, e se dare al tutto un effetto decisamente vintage (anni 70). Nella maggior parte dei casi, l?applicazione degli effetti è variabile secondo un gradiente d?intensità, ragione per cui è vivamente consigliato effettuare le relative prove.

Continua la lettura
58

L'importazione del video in Lightworks

Ora si devono esplorare le varie cartelle del proprio computer alla ricerca del file video da trattare: una volta individuato, non si deve fare altro che selezionarlo per poi scegliere di importarlo nel programma in questione. Una volta importato il filmato, lo si seleziona con un doppio click in modo da aprirne la finestra di editing. A questo punto si può andare a selezionare, sulla timeline, un frammento del file (da un punto ?In? ad un punto ?Out?) ed esportarlo come video a se stante, scegliendone anche il formato di backup (backup, blue-ray etc). Il frammento selezionato, ovviamente, può anche essere cancellato semplicemente premendo il tasto ?Canc?. Detto tasto poi, risulta particolarmente utile se si tratta di bonificare una registrazione televisiva dalla pubblicità.

68

La scelta degli fps per i video in Lightworks

Oltre ad aggiungere gli effetti professionali per i video su Lightworks, è possibile sceglierne anche i relativi fps. Una volta aperto il programma, si deve scegliere la voce "Crea nuovo progetto" che si trova in alto a sinistra. Si aprirà dunque una finestra nella quale verrà chiesto all'utente di scegliere le inquadrature per secondo, che sono per l'appunto i fps (frame per second). Più sarà alto il fps che si andrà a scegliere, più risulterà pesante in termini di gigabyte registrati, andando però a rallentare l'utilizzo di tutte le altre risorse del computer. Nel caso in cui si scelga la voce "Auto", si potranno utilizzare tutti i formati video, ma bisogna fare attenzione, in quanto potrebbero non funzionare in modo corretto. In ogni caso, la modalità "Auto" è un'ottima opzione per tutti coloro che non abbiano competenze in merito agli fps da utilizzare. Infine, si deve nominare il file cliccando alla voce "Nome" ed infine cliccare su "Crea".

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un utilizzo ottimale di Lightworks, sarebbe utile disporre anche di una scheda grafica performante.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Migliori programmi di editing video professionali

Per creare un video professionale è necessario eseguire alcune operazioni come tagliare, rimontare ed editare (editing) il video stesso, in modo tale che la sua visione sia lineare e scorrevole così da incuriosire e interessare colui che lo guarda....
Software

I migliori programmi di montaggio video professionali

Se vogliamo avvicinarci al mondo dell'editing video in maniera più professionale, abbiamo bisogno di utilizzare programmi specializzati che ci permettano di effettuare senza particolari sforzi e con buoni risultati finali, lavori di buona qualità. A...
Software

Come aggiungere effetti a Vrtual Dj

Se si vuole diventare dei musicisti o dei bravi DJ, mixando canzoni per dare ritmo alle serate tra amici, non esiste una scuola ma ci si può arrangiare imparando ad usare il programma Virtual DJ che simula una console per DJ, e viene utilizzato da professionisti...
Software

Software di video editing: i migliori programmi gratuiti

Arriva un momento nella vita in cui abbiamo bisogno di editare un video. Su internet è possibile reperire numerosi software gratuiti per il video editing. Questi ultimi hanno davvero poco da invidiare alle tante alternative a pagamento e presentano delle...
Software

Come fare effetti speciali con Pinnacle Studio 14

Il mondo dei videomaker racchiuso in un programma. Tutti coloro i quali vogliono fare per la prima volta un montaggio video, devono conoscere la fama di Pinnacle Studio 14. Un software di qualità che mischia innovazione e particolarità e che permette...
Software

Come oscurare un viso in un video

Se volete realizzare dei filmati professionali è essenziale saper adoperare alcuni editing dei video. Infatti se da un lato è ormai semplicissimo realizzare un video in alta qualità con smartphone e tablet, dall'altro occorre sempre agire con un editor...
Software

Come creare effetti speciali per un film horror

Nonostante il lavoro da compiere possa sembrare abbastanza complicato, ottenere degli effetti speciali per la realizzazione di un film horror è piuttosto semplice. Qualora si conoscano i giusti trucchi del mestiere, è possibile creare degli effetti...
Software

Come realizzare gli effetti Instagram con Photoshop

Quello della fotografia è un hobby che attualmente viene coltivato da molte persone, anche senza esperienza. Una foto tecnicamente perfetta è l'obiettivo di qualunque fotografo, che sia professionista o aspirante tale. Purtroppo però le imprecisioni...