Come aggiungere il tasto Mi Piace di Facebook agli articoli Wordpress

Tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Vogliamo cercare di esaminare un argomento utile per tutti coloro i quali sono soliti utilizzare Facebook ed anche il programma WordPress. Cercheremo di apprendere come aggiungere il tasto Mi piace di Facebook, anche agli articoli WordPress, con degli esempi molto pratici. Molte persone utilizzano i blog per far conoscere la loro attività agli altri ed anche incrementare il business. Aggiungere il tasto mi piace di Facebook agli articoli di WordPress, è fondamentale e non dovrebbe mai mancare. I visitatori possono segnalare i post preferiti sul loro social network e commentare quello che desiderano. Ci sono diversi modi per ottenere questo. Innanzitutto tutto bisogna avere un account Facebook. Molti utenti preferiscono utilizzar però dei veri e propri plugin.
Vediamo insieme come procedere in quest'operazione, non difficile da portare a termine.

29

Occorrente

  • Computer con connessione a internet.
  • Blog su WordPress.
  • Account Facebook.
39

Uno dei migliori prodotti è proprio il WordPress Plugin Like Button che permette un allineamento perfetto del pulsante. Tra le altre peculiarità c'è la scelta del colore ed il layout che si preferisce. Ha la capacità di mostrare o meno chi esprime un opinione su un post. Personalizza lo stile attraverso vari comandi. Assegna in automatico l'ID dell'amministratore ed anche dell'applicazione.

49

Per chi vuole inserire il codice manualmente, seguiamo un altro procedimento vero e proprio. Dalla nostra pagina Facebook, che abbiamo, clicchiamo su "modifica pagina", situato sotto l'immagine del profilo. Dirigiamoci su "amministratori" nella parte destra e selezioniamo "promuovi con il riquadro". Dopo il nostro comando inizia ad apparire un wizard che permette di inserire nel giusto campo l'ID del network di riferimento a cui dobbiamo rifarci. Dobbiamo digitare l'URL contenuta nella barra del browser stesso.

Continua la lettura
59

È formata da lettere e caratteri numerici. L'ID che ci appartiene è l'ultimo carattere contenuto nell'indirizzo. Inseriamo la richiesta nell'apposito spazio utilizzando il copia e incolla. Scorriamo tutto lungo gli spazi del wizard e cerchiamo di riempire per bene ed in modo preciso tutti i campi che sono rimasti con la larghezza del box, la lista di amici da mostrare ed anche i dati del widget.

69

Proseguiamo con l'apertura di un popup con un link su "get code". Nella pagina HTML del nostro blog, copiamo e incolliamo il codice identificato nel primo campo. Personalizziamo il "like" con gli strumenti contenuti nel programma. In questo modo abbiamo aggiunto delle potenzialità al nostro sito per incrementare il business. La piattaforma WordPress è gratuita, molti la usano per lanciare e fare crescere il mercato. Si presenta con una directory principale, contenente programmi di importanza globale.

79

Dentro la directory tema, possiamo sistemare una cartella contenente i fogli di stile per lo sviluppo della pagina. Per promuovere qualcosa è bene però sviluppare un tema gratuito soprattutto all'inizio. In un secondo momento è invece possibile anche trasformare l'attività in una fonte diretta di vero e proprio guadagno. La licenza utilizzata dalla piattaforma è di tipo GPL. Le condizioni di rilascio sono proprio le stesse per tutti coloro che operano all'interno del programma e del progetto. Grazie a questi precisi passi, potremo essere in grado d' imparare come poter aggiungere il tasto Mi piace di Facebook anche agli articolo che sono presenti su WordPress.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

5 trucchi per avere tanti "Mi piace" su Facebook

Facebook è diventato ormai il social network più diffuso e amato dagli utenti di tutto il mondo. Essere "social" è proprio ciò a cui ispirano soprattutto le nuove generazioni. Ricevere sempre più "mi piace" e cercare di essere popolari è diventato...
Internet

Come ottenere tanti Mi Piace su Facebook

Al giorno d'oggi, ormai, i social network hanno subito una rapidissima diffusione e sono sempre più le persone che si iscrivono su queste particolarissime piattaforme per restare sempre in contatto con amici e parenti. Attraverso i social network, infatti,...
Internet

Come rimuovere il "mi piace" da una pagina Facebook

Qualora vi fosse già capitato di diventare nel Social Network fondato da Mark Zuckerberg, un fan di una determinata società, di un certo prodotto, di uno specifico film o di un personaggio famoso e non sapete più come rimuovere il Mi piace dalla pagina...
Internet

5 trucchi per avere tanti "Mi piace" su Instagram

A tutti piace condividere foto e video su Instagram ma molte volte i contenuti ricevono pochi like. A questo scopo, vediamo una lista di 5 trucchi per avere tanti "mi piace" su Instagram e valorizzare i nostri contenuti. Vedremo che con piccoli accorgimenti...
Internet

5 trucchi per avere tanti "Mi piace" su YouTube

Youtube è uno dei social networks più conosciuti al mondo, che ha accresciuto la sua fama grazie alla semplicità di utilizzo ed alla facile comprensione per utenti di tutte le età. I milioni di utenti infatti, provengono da ogni parte del mondo e...
Internet

Come spostare gli articoli in una nuova categoria di WordPress

Wordpress, in breve, è una piattaforma di blogging, tra le più famose del web. Il suo successo è la sua natura altamente modulare e personalizzabile. Un blog Wordpress può essere usato efficacemente come diario, giornale, rivista e perfino come sito...
Internet

Come inserire il plug-in della pagina Facebook sul blog WordPress

Un'ottima idea per rendere migliore il vostro sito è appunto quella di aggiungere un "Plug In" nella vostra pagina Facebook. Esso serve per attrarre maggiori visitatori al vostro Blog. Vediamo insieme come inserire il "Plug-In" della pagina Facebook...
Internet

Come collegare WordPress alla pagina Facebook

Ormai utilizziamo internet per le più diverse motivazioni e soprattutto con l'intento di utilizzarlo completamente in tutte le sue funzionalità spargendo le proprie comunicazioni il più possibile fra i propri utenti e tutto il mondo intero. Per esempio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.