Come Aggiungere il Widget meteo alla dashboard in Mac OS X

Tramite: O2O 14/10/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Come è noto a chi possiede un computer Mac, Apple a partire dalla release 10.6 (altrimenti chiamata "Snow Leopard") ha introdotto un'interessante caratteristica chiamata "Dashboard" che, proprio come una vera e propria "plancia dei comandi", raccoglie tutti i widgets che desideriamo inserire e che ci permettono di acquisire informazioni in un modo molto semplice ed immediato. Tali widgets, per chi non lo sapesse, sono proprio delle mini-applicazioni di cui possiamo disporre attraverso la Dashboard del nostro Mac OS X con sistema operativo Snow Leopard o successivo. In questa guida andremo a vedere come fare per aggiungere uno di questi applicativi che permette di visualizzare le previsioni del meteo per i prossimi giorni, ma lo stesso procedimento può essere attuato per tutti gli altri widgets che - ricordiamo - possono offrire informazioni come appuntamenti salvati in calendario, quotazioni delle nostre azioni preferite in tempo reale e così via. Cominciamo allora!

26

Occorrente

  • Computer Mac
  • Mac OS X 10.6 o successivo
36

Il nostro sistema operativo ci viene fornito con dei widgets già pre-installati. Possiamo, infatti, trovare subito applicazioni come la calcolatrice, il calendario o le temperature con le relative previsioni del tempo di una determinata località. Tuttavia si sente subito il bisogno di aggiungere altri widgets interessanti.

46

Per verificare quali widgets sono al momento disponibili sul nostro sistema operativo possiamo procedere in due modi differenti. Il metodo più semplice e veloce è schiacciare il tasto F4 della nostra tastiera, sul quale dovrebbe esserci un piccolo disegno rappresentante una specie di contachilometri (questo metodo, tuttavia, non è più supportato a partire dai computer Mac precaricati con OS X 10.7 Lion perché la funzione "Dashboard" sul tasto F4 è stata sostituita da "Launchpad"). L'altro modo è quello di cercare la dashboard tramite Spotlight. Vi ricordo che per utilizzare Spotlight dovrete premere la combinazione di tasti cmd+barra spaziatrice.

Continua la lettura
56

Una volta entrati nella dashboard noteremo nell'angolo in basso sulla sinistra un simbolo "più" inserito all'interno di un cerchio. Clicchiamo quel simbolo e si aprirà una finestra con l'elenco di tutti i widgets attualmente installati sul nostro computer. Ora andiamo sulla voce "Gestisti Widgets ". Si aprirà, a questo punto, un'altra finestra nella quale andremo a cliccare su "Altri Widgets " che farà apparire una lista con tutti i widgets scaricabili. Scegliamo il widget meteo, effettuiamo il download e sistemiamolo dove preferiamo nella nostra Dashboard: come per magia appariranno le previsioni del tempo!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come formattare una pen drive su Mac OS X

Formattare una pen drive è un'operazione piuttosto semplice. Ogni sistema operativo ha però le sue procedure ed anche quando si è alle prese con Mac OS X risulta tutto molto intuitivo e veloce. Se non avete mai avuto a che fare con questo sistema di...
Mac

Come condividere in rete le stampanti con Mac Os X

Condividere la stampante con altri utenti è uno dei migliori motivi per avere una rete. Configurare il nostro Mac per condividere la stampante è molto semplice con Mac OS X Snow Leopard. Specialmente quando ci troviamo in un ambiente di lavoro, è raro...
Mac

Come installare i widget su Mac

Una funzionalità molto utile sul nostro Mac, è sicuramente la Dashboard. Questa semplice applicazione è in realtà una raccolta di Widget ovvero delle mini-applicazioni, utili per avere rapidamente a portata di mano i nuovi aggiornamenti di un blog,...
Mac

Come configurare mail o rimuovere un account con Mac OS X

Una delle prime cose da fare quando si acquista un PC è quella di configurare la mail in modo da poter, da subito, ricevere la nostra posta. Si tratta di un'operazione abbastanza semplice e veloce anche se gli account da configurare sono diversi. Vediamo,...
Mac

Come installare Java Development Kit su Mac OS X

Attraverso i passaggi seguenti ci occuperemo di illustrarvi il procedimento che vi porterà ad installare Jva Development Kit su Mac OS X. Nel Web si fa un uso spropositato delle applicazioni java, ne potete trovare una su ogni sito internet, ma purtroppo...
Mac

Come usare WINE su Mac OS X

Mac os x è il sistema operativo utilizzato soltanto dai famosi computer MAC realizzati dalla Apple. Quindi questo particolare sistema operativo è molto differente dal sistema Windows realizzato dalla Microsoft ed istallato sulla maggior parte dei computer...
Mac

Come velocizzare Mac OS X liberandolo dalla Cache inutile

Al giorno d'oggi il computer è uno strumento di cui non si può proprio fare a meno. Esso viene impiegato per le attività più disparate e si utilizza praticamente tutti i giorni, anche per molte ore. Talvolta può capitare che il nostro PC risulti...
Mac

Come eseguire un backup della posta da Mail (Mac OS X)

Mac OS x è un particolarissimo sistema operativo che viene utilizzato su tutti i computer sia fissi che portatili prodotti alla Apple. In questo modo il sistema operativo, essendo ottimizzato esclusivamente per questi dispositivi è in grado di sfruttare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.