Come aggiungere o modificare il Gateway predefinito in Linux

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In informatica, quando parliamo di gateway, sostanzialmente ci riferiamo ad un dispositivo il cui obiettivo principale è quello di veicolare i dati in entrata (dall'esterno ovviamente) attraverso una rete LAN. In questa guida vedremo brevemente come aggiungere o modificare il gateway predefinito in Linux.

25

Aprire la linea di comando

La prima cosa da fare per aggiungere o modificare il gateway predefinito è quella di aprire la linea di comando. Per farlo avete due modi distinti: il primo consiste nel recarsi in applicazioni, cliccare poi accessori e, infine, terminale. La seconda strada, forse per alcuni un po' più complessa della precedente, è la scorciatoia della tastiera. Infatti, per accedervi da questa strada, non vi basterà che premere contemporaneamente CTRL+ALT+F1. Tenete a mente che questa seconda alternativa vi aprirà la linea di comando a schermo intero; per uscire, tuttavia, dovrete premere CTRL+ALT+F7.

35

Eseguite l'accesso come root

Ovviamente, se avete, come immagino, delle conoscenze basilari di Linux, entrare nella linea di comando non dovrebbe risultarvi particolarmente complesso. Comunque, per sintetizzare e non dilungarci troppo, sappiate che, una volta aperta la linea di comando, sarà sufficiente digitare la seguente sigla: route add default GW [indirizzo IP del vostro router] [nome dell'interfaccia di rete da configurare], ovviamente, senza l'uso di parentesi. Chiaramente, per realizzare questa procedura dovrete conoscere l'indirizzo IP del vostro router. Se non sapete come fare, sappiate che esistono moltissimi siti che permettono di scoprirlo in pochissimi secondi. In questi siti, sostanzialmente, vi basterà soltanto loggarvi per visualizzarlo.

Continua la lettura
45

Eseguite l'accesso come host

In alternativa potete sempre decidere di effettuare l'accesso come host. Questa via non è complessa e, soprattutto, non differisce particolarmente da quella precedente. Sostanzialmente, sempre per essere sintetici, non dovete far altro che inserire lo stesso comando descritto nel passo precedente apportando delle leggere modifiche, naturalmente inserendo il nome host che vi servirà per aggiungere o modificare il gateway predefinito. Il nome host, quindi, in questo caso verrà utilizzato in sostituzione dell'indirizzo IP. Per cui, per sintetizzare ulteriormente e per spiegare in maniera più precisa, ciò che dovrete inserire nei parametri di comando sarà: route add default GW [nome host] [nome dell'interfaccia di rete], il tutto, anche questa volta ovviamente, senza parentesi.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come modificare la luminosità dello schermo su Linux

Molto spesso, soprattutto quando acquistiamo un nuovo computer o quando decidiamo di sperimentare un nuovo sistema operativo, come nel caso di Linux, può capitare di non essere in grado di gestire e settare semplici azioni o parametri del nostro PC....
Linux

Come modificare le dimensioni dello schermo su Linux

La tecnologia è sempre in evoluzione, qualunque sia l'ambito a cui si fa riferimento. Come per i software, anche per i sistemi operativi vengono previsti dei continui aggiornamenti. Il sistema operativo più diffuso a livello mondiale è "Microsoft Windows",...
Linux

Come modificare il kernel di Linux

Il kernel è il nucleo del sistema operativo e serve per permettere al software di interagire con la parte hardware. A volte può essere necessario modificare il kernel per ottenere diritti aggiuntivi sulle features del sistema operativo. Per aggirare...
Linux

Come Aggiungere Un Collegamento Al Desktop Di Linux

Linux, insieme con Windows e Mac, è uno dei tre sistemi operativi maggiormente utilizzati a livello mondiale, sia per quanto riguarda i PC desktop che i notebook. Tutti questi sistemi danno la possibilità all'utente di usufruire dei collegamenti, ovvero...
Linux

Come Installare un S.O. linux o debian con Linux Live USB Creator

Nella propria vita lavorativa e non solo, è importante poter contare in ogni momento su un ottimo ed efficiente computer che riesca così a farci svolgere tutte le mansioni di cui si ha bisogno nella maniera più veloce posibile. Ormai però molte sono...
Linux

Come impostare e modificare le connessioni di rete con Ubuntu 9.10

Quasi tutti sanno come verificare, impostare e modificare le connessioni di rete usando i sistemi operativi Windows XP, Windows Vista o Windows 7. Diverse persone utilizzano però ormai i sistemi Unix, Linux e quindi anche Ubuntu, semplice da utilizzare...
Linux

Come creare delle scorciatoie da tastiera su Linux

Linux è un software "libero", un'alternativa a Windows o Mac OS. Può sostituirli completamente o conviverci, senza creare alcun tipo di problema. L'interfaccia grafica è molto semplice da usare. Tra le tante funzionalità disponibili, consente (come...
Linux

Come accedere alle partizioni di Linux da Windows

Molti utenti, sul proprio pc, hanno avuto la necessità(oppure solo la curiosità) di far coesistere 2 sistemi operativi (generalmente Linux e Windows) sulla stessa macchina. Da Linux possiamo accedere alle partizioni (una o più) di Windows o con GParted...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.