Come aggiungere pulsanti alla barra dei programmi Windows

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Se utilizzi Windows ed i suoi programmi, come Excel e Word, ti potrà capitare di voler aggiungere nuovi pulsanti sulla barra degli strumenti, così da arricchire ulteriormente relazioni e lavori. Molte icone sono nascoste e basta attivarle con un procedimento semplice e veloce. Questa guida si focalizza in particolare per i PC che montano il sistema operativo "Windows XP". Vediamo come rendere più funzionali queste pagine di lavoro con pochi clic.

25

Apri uno dei programmi di Windows e posizionati con il mouse sulla barra in alto, detta "barra degli strumenti", sotto la barra di intestazione del programma. All'estrema destra trovi l'icona che raffigura due freccette nere, quindi clicca lì con il mouse. Si aprirà un menù verso il basso con l'opzione "aggiungi o rimuovi pulsanti": una volta cliccato su "aggiungi o rimuovi pulsanti", si aprirà una nuova finestra a sinistra con molte opzioni, tra cui il tipo e le dimensioni del carattere, l'allineamento, lo stile e molto altro.

35

Scorri su tutto il menù per cercare e scegliere le funzioni che desideri attivare sulla barra ed eventualmente scegliere quelle che invece vuoi rimuovere. A questo punto, se vuoi aggiungere un pulsante, sarà sufficiente posizionarti con il cursore accanto alla sua icona e cliccare alla sua sinistra. Apparirà un segno di spunta e automaticamente il pulsante sarà presente anche sulla barra degli strumenti.

Continua la lettura
45

Questo procedimento è valido però soltnto per i computer che utilizzano Windows XP. Per i PC che montano Windows 7, basterà cliccare su "Inserisci" per accedere a tutte le funzionalità aggiuntive. Da qui è possibile inserire tabelle, immagini, grafici, forme e simboli matematici e scientifici. Sono presenti anche altre opzioni, tra cui l'inserimento della firma, Clip art, Smartart, etc.

55

Al di là della configurazione di orientamento della barra dei programmi, troverai un menù che controlla il modo in cui la barra gestisce le icone in base alle quali le finestre vengono aperte in un determinato momento. Ad esempio, se preferisci un look più orinato e minimalista, potrai scegliere l'opzione "combina sempre e nascondi le etichette"; questa opzione creerà un'ulteriore barra delle applicazioni dove potrai visualizzare soltanto le icone dei programmi attivati ​​e nient'altro. Questa impostazione è ideale se hai numerosi programmi salvati sulla barra, poiché permetterà a più finestre di combinarsi nella stessa icona piuttosto che avere una singola icona per ogni programma.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come rimuovere o aggiungere un programma dalla barra delle applicazioni del desktop in Windows 7

In questo articolo vogliamo affrontare con i nostri lettori, un argomento alquanto attuale ed anche molto tecnologico. Nello specifico infatti cercheremo di capire ed imparare insieme come poter rimuovere o aggiungere, nel modo semplice e veloce, un...
Windows

Come aggiungere la barra di ricerca di Google sul desktop di Windows 7

Google è il motore di ricerca leader nel web, viene usato quotidianamente da una miriade di persone sparse in tutto il mondo, e si può affermare che non abbia assolutamente rivali in Rete. Si tratta di una barra che permette di effettuare ricerche da...
Windows

Come aggiungere una nuova barra degli strumenti in Windows 7

Spesso accade che alcune attività comuni e divenute ormai quotidiane, come ad esempio l'utilizzo del PC, vengano rese complesse da alcune imperfezioni. Per ovviare a queste difficoltà molte volte è sufficiente conoscere alcuni "trucchi" che, seppur...
Windows

Come aggiungere cartelle alla barra di avvio di Windows 7

Windows è il sistema operativo più usato al mondo, grazie alla sua versatilità è possibile personalizzarlo come meglio si crede, per rendere le varie operazioni ancora più veloci, come aprire un programma o una cartella importante. Avere le cartelle...
Windows

come ridimensionare i pulsanti della taskbar di windows 7

Con Windows 7, infatti, la Barra delle applicazioni è decisamente più performante e personalizzabile in confronto alle versioni precedenti del sistema operativo MS: il Vassoio di sistema è stato ridotto grazie ad un pulsante che nasconde automaticamente...
Windows

Come installare una barra in stile MAC su Windows

Una delle tendenze degli ultimi anni in fatto di tecnologia, è sicuramente la passione per i vari stili dei diversi sistemi operativi. La competitività dei vari sistemi, e degli più svariati accessori e strumenti ad essi appartenenti, ha creato un...
Windows

Come personalizzare la barra delle applicazioni in Windows 7

La barra delle applicazioni è uno strumento di grande utilità per qualunque utente di Windows: da qui, infatti, è possibile lanciare programmi di uso frequente in maniera assolutamente rapida, riuscendo a visualizzare anche tutti i programmi aperti...
Windows

Come aggiungere le impostazioni 3D sulla barra di Word

Il pacchetto Office comprende una serie di strumenti davvero molto utili e versatili. Ci permettono di elaborare dei dati in maniera molto semplice ed efficace. Infatti è possibile gestire file di svariata natura specie in ambito lavorativo. In questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.