Come aggiungere sottotitoli a un video su Mac

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Oggigiorno, il personal computer, viene utilizzato quotidianamente per svariati scopi, dai più semplici ai più complessi. Uno di questi, potrebbe essere quello di aggiungere sottotitoli a qualsiasi tipologia di video. Per gli utenti di Mac iOS, aggiungere sottotitoli a un video è cosa da sapere, proprio perché, il sistema operativo Mac, viene principalmente utilizzato per editare video. Usato da diversi milioni di utenti, il miglior programma per aggiungere sottotitoli a un video è "Video Converter Ultimate". Attraverso questo pratico software, aggiungere o modificare i sottotitoli risulterò davvero un gioco da ragazzi. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • Computer
  • connessione internet
  • Programma "Video Converter Ultimate"
37

Innanzitutto, la prima operazione da compiere consiste nel scaricare il software del programma da Internet. Una volta terminato il download, aprite, con un doppio click del mouse, il file con denominazione "Dmg". Scegliete un'installazione classica e non personalizzata. Dopo il termine del processo di installazione, riavviate il Mac. Alla riaccensione, avviate il programma e importate il video trascinandolo con il mouse. Dovrete mantenere premuto il file scelto e, successivamente, trascinarlo nell'area apposita del programma. Potrete anche aggiungere il video, scegliendo di cliccare su aggiungi file, tuttavia il tempo di caricamento dipende dalla grandezza del file.

47

Una volta che il video è stato caricato nella schermata del software, cliccate col tasto destro del mouse e selezionate l'opzione "Modifica". In questo modo, apparirà la finestra di editing video, quindi recatevi nella finestra "Sottotitoli" nella parte superiore della schermata. Dopo il caricamento del file sottotitoli, potrete vederli in contemporanea sullo schermo. Per personalizzare i sottotitoli, basterà selezionare l' opzione "T". In questo modo, potrete cambiare il colore, il font e il carattere dei sottotitoli. È possibile scegliere il colore specifico, utilizzando la tavola apposita. Quando il vostro lavoro sarà concluso, confermate cliccando "Ok".

Continua la lettura
57

Per inserire i sottotitoli in maniera permanente, vi è la possibilità di scegliere direttamente un dispositivo. Così facendo, metterete i file direttamente sul dispositivo preferito, ma l'importante è che appartenga sempre alla "galassia" Apple. Per masterizzare i video sul DVD, bisogna trascinare il file nell'interfaccia "Masterizza", e non appena l'importazione sarà terminata, cliccate su "Converti" o su "Masterizza". La conversione durerà pochi minuti e il video con i sottotitoli, verrà masterizzato in modo corretto. Il consiglio è quello di scegliere una masterizzazione più lenta (4x), perché in questa maniera, i dati verranno copiati con più accuratezza. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per una buona riuscita del lavoro, vi consiglio di seguire attentamente tutti i passi della guida in modo corretto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come montare un video con Mac

Montare dei video non sempre è un compito semplice, però potrebbe essere molto piacevole, per rendere i propri filmati unici e molto originali. Per unire, tagliare e incollare delle parti di un video è necessario conoscere i programmi adeguati in modo...
Mac

Come convertire un video da MPG a MOV in Mac OS X

Convertire un video da MPG a MOV in Mac OS X è un'operazione abbastanza semplice che richiede pochi passaggi. MPG è una delle estensioni più conosciute dei file per MPEG-1 o MPEG-2 (file di computer); QuickTime è un programma che supporta la riproduzione...
Mac

Come aggiungere collegamenti ai siti Internet nella barra dock di Mac OS X

Tra social network, servizi di posta elettronica e giornali online, esistono molti siti internet che visitiamo quotidianamente, e che apriamo immediatamente all'accensione del nostro PC. Per questo motivo, diventa comodo avere a portata di mano dei collegamenti...
Mac

I migliori programmi di video editing per Mac

In questa guida vogliamo proporvi i migliori programmi di video editing per Mac, infatti in molti affermano che disporre di un dispositivo simile significa poter utilizzare il mezzo migliore per lavorare sulla grafica. Che siano foto o video, l'Apple...
Mac

Come Aggiungere il Widget meteo alla dashboard in Mac OS X

Come è noto a chi possiede un computer Mac, Apple a partire dalla release 10.6 (altrimenti chiamata "Snow Leopard") ha introdotto un'interessante caratteristica chiamata "Dashboard" che, proprio come una vera e propria "plancia dei comandi", raccoglie...
Mac

Come tagliare un video su mac

I video amatoriali possono avere delle imperfezioni. Alcune parti sono superflue, altre visivamente sfocate o di scarsa qualità audio. La soluzione è tagliare gli spezzoni inutili e montare le sequenze in un nuovo filmato. Se non volete cimentarvi in...
Mac

Come masterizzare un video con iDVD per Mac

IDVD è tra i migliori programmi lanciati dalla Apple Inc. L'applicazione funziona solo su piattaforma Mac OS X. Da anni ormai non è più presente nel pacchetto base iLife di Macintosh, perché superato da altri software al passo con la tecnologia. Infatti,...
Mac

Come estrarre l’audio da un video in un Mac

Sarà capitato a tutti di aver bisogno di estrapolare una traccia audio da un video, come ad esempio la sigla di qualche cartone per i figli o semplicemente per riascoltare una canzona sul nostro lettore MP3 o riutilizzarla in qualche montaggio video.Bene,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.