Come aggiungere un grafico ai documenti con Word 2010

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

All'interno di questa breve guida, andremo a occuparci di Word 2010. Nello specifico, come avrete già avuto l'occasione di scoprire attraverso la lettura del titolo stesso di questa guida, andremo a concentrarci su Come aggiungere un grafico ai documenti con Word 2010.
Tra gli editor di testo disponibili per la scrittura, Word è sicuramente il più noto e utilizzato. Facente parte del pacchetto Office, è spesso preinstallato nei sistemi Windows. Al di là della funzione principale di text-editor, questo programma offre la possibilità di aggiungere ai propri documenti immagini, tabelle o grafici. In questa guida vi spiegheremo proprio quest'ultima funzione, mostrandovi passo passo come inserire un grafico nel vostro documento. Con Microsoft Word 2010 è possibile inserirne di vario tipo, tra cui istogrammi, grafici a linee, a torta, a barre e azionari, per citarne solo alcuni.

27

Occorrente

  • Microsoft Word 2010.
37

Come abbiamo appena spiegato all'interno del passo che ha introdotto la guida, ora andremo a spiegarvi Come aggiungere un grafico ai documenti con Word 2010.
Al fine di creare un grafico per un documento con Word 2010, dovrete seguire una piccola procedura, per nulla complessa. Iniziate avviando Word 2010, per poi creare o aprire un documento. Ora cliccate sulla voce "Inserisci" e aprite il gruppo "Illustrazioni", all'interno del quale troverete una eloquente icona alla voce "Grafico". Nella finestra di dialogo "Inserisci grafico" cliccate sulle frecce per scorrere i diversi modelli. Ne avrete a disposizione una vasta gamma, dalle varie forme e di diversi tipi, ognuno dei quali si presta più o meno bene alla tipologia di dati che intendete rappresentare. Starà a voi scegliere il grafico giusto per le vostre esigenze.

47

Qualora voleste avere una sorta di descrizione relativa ai grafici, potrete ottenerla posizionando il puntatore del mouse su ognuno di essi, in modo da visualizzarne il nome. Arrivati a questo punto, dovrete semplicemente selezionare il modello che desiderate o, in ogni caso, quello più adatto a rappresentare i dati che avete bisogno di illustrare il più efficacemente possibile, confermando la vostra scelta cliccando su "OK". A questo punto il grafico è stato inserito nel documento.

Continua la lettura
57

Ora che il vostro documento è completo di dati, numeri, stime, percentuali, informazioni di vario genere e naturalmente di grafico, potete modificarne le impostazioni generali e regolare ogni parametro necessario al vostro lavoro. L'impostazione dei parametri è un'operazione che non deve certo spaventarvi, poiché Word 2010 è un programma estremamente intuitivo e fornisce tutti gli strumenti per semplificare ogni operazione come questa, che troverete semplice, immediata e realizzabile in pochi passi. Alla fine di questo procedimento il vostro documento è davvero completo e il vostro lavoro è pronto per essere mostrato. Tali funzionalità di Word 2010 sono molto utili specialmente nel lavoro d'ufficio e in ambito studentesco: le vostre tesi avranno una marcia in più!
In ultima analisi, vorrei vivamente consigliarvi la lettura di ulteriori contenuti, che vi possano fornire altre informazioni sulla tematica, in modo tale che abbiate un quadro della situazione ancora più completo dei contenuti che abbiamo sviluppato all'interno di questi tre brevi passi. A tal proposito, eccovi un link interessante sull'argomento: https://support.office.com/it-it/article/Guida-introduttiva-aggiunta-di-un-grafico-al-documento-f747b4e1-055e-4917-9c18-1e8dae73ff91.
Spero che questa guida su Come aggiungere un grafico ai documenti con Word 2010 possa esservi utile.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come gestire il Track Changes in Microsoft Word 2010

Questa semplice guida serve per apprendere e gestire l'attivazione o la disattivazione del Track Changes in Microsoft Word 2010 (o Revisioni nella versione inglese del programma) all'interno di un documento Microsoft Word 2010. Nel caso in cui la caratteristica...
Windows

Come scrivere o modificare una funzione matematica in Microsoft Word 2010

In questa guida, abbiamo ben pensato di proporre ai nostri lettori che sono degli appassionati dei software e degli hardware, dei nostri pc, un argomento molto attuale, spesso affrontato ed anche molto interessante. Stiamo parlando del capire ed imparare...
Windows

Come accettare o rifiutare le revisioni in Microsoft Word 2010

Tutti i possessori di un computer con un sistema Windows conosceranno perfettamente il pacchetto Office. Esso è un programma che permette la realizzazioni di alcuni file come fogli di calcolo, presentazioni o documenti di testo. Quest'ultimo tipo di...
Windows

Come recuperare documenti Word ed Excel non salvati

Capita a moltissime persone che mentre stanno scrivendo dei documenti in Microsoft Word oppure in Excel, il loro computer si spegne facendo perdere tutta una giornata di duro lavoro, costringendo a dover ricominciare daccapo. Con le versioni 2007 di questi...
Windows

Come Inserire o Modificare un campo in Microsoft Word 2010

In Microsoft Word 2010 esiste la possibilità di creare i cosiddetti "Codici di campo". Questi codici hanno la stessa funzione delle formule presenti in Microsoft Excel, restituendo un valore a fronte di un comando costruito con una ben precisa sintassi...
Windows

Come inserire o eliminare un commento in Microsoft Word 2010

Quando scrivete un documento con Microsoft Word 2010, avete la possibilità di inserire dei commenti in un'apposita area: questi servono per testi da correggere, come ad esempio una tesi di laurea, e possono essere modificati in qualsiasi momento, nonché...
Windows

Come sincronizzare i documenti di Word

Professionalmente capita spesso di lavorare sullo stesso progetto, magari su un file word, che viene spessissimo utilizzato per creare file di lavoro che riportano informazioni e procedure da seguire. È importante sincronizzare il foglio di lavoro tra...
Windows

Come riunire tanti documenti in un file word unico

Talvolta può essere indispensabile riunire più documenti diversi per ottenerne uno unico. Ad esempio se stiamo scrivendo un libro ed abbiamo diversi capitoli divisi ognuno in un file diverso, il momento in cui termineremo di scriverli, si riterrà necessario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.