Come Aggiungere Un Traduttore In Windows Live Messenger

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Chi nella propria vita non ha mai usato Windows Live Messenger? Quel programma di messaggistica istantanea che adesso è stato incorporato da Skype. Per ricevere istantaneamente la traduzione in qualsiasi momento di un vostro messaggio in Windows Live Messenger era possibile aggiungere un "robot" virtuale, in gergo denominato "bot", al vostro elenco di contatti in modo da avere una traduzione multilingua automatica e istantanea per i vostri messaggi ed evitare così traduzioni manuali lunghe e molte volte sbagliate. In questo modo era davvero molto semplice scambiare messaggi con amici di tutto il mondo senza dover utilizzare dizionari o un altro traduttore online.

25

Occorrente

  • Windows Live Messenger
35

Per prima cosa bisognava avviare Windows Live Messenger: se nel vostro pc non era presente la voce nel menu programmi potevate installarlo tranquillamente scaricandolo dal sito ufficiale: http://www. Messenger. It/; una volta avviato il programma dovevate aggiungere ai vostri contatti l'indirizzo del robot virtuale che avrebbe effettuato le traduzioni. Per farlo bisognava cliccare nel menu e poi la voce "Contatti" quindi "Aggiungi". Appariva a questo punto la casella dove poter inserire l'indirizzo messenger e qui bastava scrivere l'indirizzo "mtbot-en_us@hotmail. Com" e dopo cliccare sul tasto in basso "Aggiungi Contatto".

45

Bastava quindi individuare il bot nell'elenco dei vostri contatti e cliccare due volte sul nome del contatto stesso per aprire la finestra di chat testuale (punto caratterizzante di Windows Live Messenger). Al primo messaggio che inviavate, veniva visualizzato un elenco di codici di attivazione. Per attivare il traduttore italiano-inglese, per esempio, era sufficiente scrivere la parola "Ciao" e inviare il messaggio. Quando veniva visualizzato il messaggio di benvenuto in italiano, in risposta al vostro "Ciao", il robot era già pronto per ricevere le vostre richieste.

Continua la lettura
55

Da quel momento, ogni frase o parola inviata al robot sarebbe stata tradotta in pochi secondi e inviata come risposta al vostro messaggio. Inviando singole parole, il robot poteva essere utilizzato anche come dizionario. Se volevate attivare il bot alla traduzione dal tedesco all'inglese o al francese bastava scrivere la parola "Hallo". Se invece volevate tradurre qualsiasi parola dall'inglese ad una altra lingua disponibile dovevate scrivere "Hello" ed inviare il messaggio. In sostanza bastava scrivere la traduzione di "ciao" nella lingua di partenza da tradurre.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come personalizzare Windows Live Messenger con MSN Skin Maker

Windows Live Messenger è uno dei software di messagistica istantanea più famosi ed utilizzati al giorno d'oggi, anche con l'avvento di Facebook e Whatsapp. Sono molti infatti i suoi estimatori. Ancora fedeli ad un sistema che si mantiene moderno nonostante...
Internet

Come Cancellare il proprio account Hotmail / Live Messenger

In questo articolo ci occuperemo di come cancellare il proprio account hotmail/ live messenger. Chi ama navigare in internet da molti anni, da benissimo che l'account Hotmail / live messanger è stato uno dei più importanti e usati social network, naturalmente...
Internet

Come salvare le conversazioni di Live Messenger

Msn Messanger è attualmente il servizio di messaggistica istantanea online più famoso ed è, ancora oggi, il più diffuso in tutto il mondo; La sua versione più recente è rappresentata da Windows Live Messenger, sempre in evoluzione e sempre dotata...
Internet

Come configurare un account di posta Libero con Windows Live Mail

Siete stanchi di dover andare sempre sul sito internet di Libero per leggere la posta elettronica? Basterà un semplice clic per la configurazione su Windows Live Mail, e potrete così guardare la vostra email di Libero tutte le volte che volete, e senza...
Internet

Come utilizzare Windows Live Movie Maker

"Windows Live Movie Maker" è un software che consente di creare dei filmati e delle presentazioni personali nel computer (con intestazioni ed efficienti modifiche, perfezionati da brani musicali e da una descrizione): ad esempio, esso può essere utilizzato...
Internet

Come configurare la PEC su Microsoft Windows Live Mail

La PEC acronimo di Posta Elettronica Certificata, è un particolarissima posta elettronica che trasforma una normalissima email in una raccomandata con avviso di ricezione, in questo modo si potrà sempre verificare l'effettiva consegna della email. Con...
Internet

Come creare un Windows Live ID

I computer, al giorno d'oggi, hanno subito una rapida diffusione proprio dovuta alle moltissime funzioni che questa macchina riesce a svolgere in maniera molto rapida e sempre più precisa, riducendo se non dimezzando lo sforzo umano, facendo anche risparmiare...
Internet

Come creare un account di Messenger

I giovani degli anni '90 ne hanno avuto sicuramente uno: l'account su Windows Live Messenger era una sorta di must per gli adolescenti di qualche anno fa, perché permetteva loro di stare in contatto con amici più o meno vicini, inviare emoticon, trilli,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.