Come aggiungere un video su Wordpress

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Nella gestione di blog e siti Web, sia personali che professionali, il CMS più utilizzato risulta essere, di gran lunga, Wordpress. Questo strumento, leggero e gratuito, è caratterizzato da una notevole semplicità di utilizzo, che permette a chiunque di gestire agevolmente qualsiasi sito.
In questa guida, spiegheremo in particolare come aggiungere un video su Wordpress, operazione che, come vedremo, si rivelerà semplicissima.

28

Occorrente

  • Wordpress
  • Video da caricare
38

Scegliere se caricare un video o incorporarlo da Youtube.

Prima di iniziare, è opportuno valutare se convenga inserire nel nostro sito un filmato presente su Youtube (o piattaforme simili) oppure aggiungere un video su Wordpress caricandolo direttamente dal nostro computer. Nel seguito di questa guida illustreremo entrambe le possibilità, ma consigliamo sin da subito di optare per la prima soluzione, ossia di incorporare un filmato presente su Youtube.
Infatti, caricare un video sul server comporterebbe un notevole impiego di risorse, sia in termini di spazio che di banda; inoltre, molti provider impongono un limite massimo di dimensioni per i contenuti multimediali da caricare, il che potrebbe rendere impossibile l’upload dei filmati.

48

Caricare un video dal nostro computer.

Vediamo dunque come aggiungere un video su Wordpress direttamente dal nostro computer, il che, come detto, è sconsigliato nella maggior parte dei casi.
Innanzitutto dovremo installare su Wordpress un plug-in che consenta la visualizzazione del video, qualora il tema utilizzato ne fosse sprovvisto; suggeriamo, a questo scopo, di utilizzare FV Player, un tool gratuito ed estremamente intuitivo.
Dopo aver installato ed attivato il plug-in, dovremo effettuare l’upload del video. Facciamo click sulla voce "Media" del menu principale di Wordpress, quindi su "Aggiungi Nuovo", e dalla pagina che si apre, clicchiamo sul pulsante "Seleziona i File" per scegliere il video da caricare.
Fatto ciò, accediamo all’articolo nel quale intendiamo inserire il filmato; noterete che nell’editor di Wordpress è comparsa l’icona che richiama il plug-in appena installato. Facciamo click sull’icona di FV Player e scegliamo “Add Video”, quindi selezioniamo dalla libreria multimediale il file precedentemente caricato; clicchiamo su “Choose” ed infine su “Insert”. A questo punto, rendiamo effettive le modifiche attraverso il pulsante “Pubblica”.

Continua la lettura
58

Inserire un video da Youtube (1° metodo)

Vediamo adesso come aggiungere su Wordpress un video presente su Youtube o su piattaforme simili (ad esempio Vimeo, Instagram o Flickr): nelle ultime versioni di Wordpress, questa operazione è stata ulteriormente semplificata, e richiederà non più di qualche secondo.
Attraverso il browser, andiamo sulla pagina di Youtube contenente il video che vogliamo incorporare e dalla barra degli indirizzi (sulla parte superiore della finestra), selezioniamo l’URL della pagina (per intenderci, quello che inizia con “ https ”). Cliccando sull’indirizzo col tasto destro del mouse scegliamo “Copia”, così da salvarlo negli appunti. Infine, accediamo tramite Wordpress all’articolo, facciamo click col tasto destro del mouse sul punto nel quale vogliamo inserire il video e scegliamo “Incolla”; non resta che verificare il risultato e pubblicare l’articolo.
Se nel vostro caso questo metodo non funzionasse, o se voleste effettuare l’operazione con un maggiore controllo, seguite le istruzioni riportate nell’ultima parte di questa guida.

68

Inserire un video da Youtube (2° metodo)

Con il nostro browser, andiamo su Youtube e cerchiamo il video che intendiamo incorporare nel sito. Facciamo click su “Condividi” (appena sotto il riquadro di riproduzione del filmato), quindi su “Codice da Incorporare”. Compariranno un link relativo al video ed un menu (accessibile cliccando su “Mostra Altro”) che consente di personalizzare la visualizzazione del filmato sul nostro sito.
Selezioniamo il link per intero cliccando col tasto destro del mouse e scegliendo “Seleziona Tutto”, quindi copiamolo negli appunti (tasto destro del mouse e “Copia”).
Andiamo adesso su Wordpress ed apriamo l’articolo nel quale vogliamo inserire il filmato, quindi facciamo click su “Testo” per accedere al codice Html della pagina.
Clicchiamo col tasto destro del mouse in corrispondenza del punto nel quale vogliamo che appaia il filmato, quindi scegliamo “Incolla” per inserire il link precedentemente estratto da Youtube.
A questo punto, non resta che pubblicare l’articolo con il video integrato.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Salvo casi eccezionali è preferibile incorporare un video presente su Youtube.
  • Nel caso sceglieste di caricare un filmato dal vostro computer, consigliamo di optare per il formato flv.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come aggiungere il pulsante "Pin it" su Wordpress

WordPress è una piattaforma che permette di creare da zero un blog o un sito web ed è particolarmente indicata per tutti coloro che non sono esperti di informatica. Ciononostante, le funzioni che offre sono davvero tante, alcune particolarmente avanzate...
Internet

Come aggiungere immagine alla sidebar wordpress.org

Wordpress è una particolarissima piattaforma presente su internet, che ci consente di realizzare dei bellissimi siti internet o blog, in maniera molto rapida e semplice. Utilizzando Wordpress riusciremo ad ottenere un bellissimo sito internet anche se...
Internet

Come aggiungere Shortcode in Wordpress

Se vogliamo creare un sito web o un blog gratuito, possiamo usare Wordpress con cui è possibile personalizzare la grafica, il tipo di scrittura e la formattazione del testo. Inoltre uno strumento molto utile per fare ciò è quello che genera gli shortcode,...
Internet

Come Inserire Un Video Youtube In Un Post Su Wordpress

Avereun blog o un altro spazio all'interno del vasto web da personalizzare è fare proprio è ormai sempre più diffuso. Moltissime sono infatti le persone che gestiscono una propria pagina in cui annotano i propri stati d'animo, le proprie esperienze...
Internet

I 5 migliori plugin per la creazione di landing page su Wordpress

Cerchiamo un modo semplice per creare pagine di landing in WordPress? Abbiamo bisogno di un plugin che ci consenta di realizzare rapidamente delle pagine di destinazione utilizzando dei semplici strumenti di trascinamento e rilascio senza digitare alcun...
Internet

Come salvare una pagina Wordpress

Wordpress è un sito web che ha la dote, come tutti i tipi di blog, di gestire i contenuti cronologicamente dal più recente al più remoto. Inoltre Wordpress possiede una struttura modulare e totalmente personale. Infatti le sue pagine sono dei documenti...
Internet

Come cancellare Senza Categoria su WordPress

Wordpress, come tutte le piattaforme di blogging, permette di creare, modificare o cancellare le categorie, grazie alle quali riusciamo ad ordinare i nostri post e a rendere maggiormente "accessibile", ovvero più facile da utilizzare, il nostro blog....
Internet

Come installare Wordpress su Altervista

Wordpress è una particolarissima piattaforma che consente la creazione e la successiva gestione di un sito web o di un blog personale.Wordpress rende molto più semplice la realizzazione di un sito internet infatti non sarà necessario conoscere i vari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.