Come aggiustare cavo antenna TV

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

A volte mentre si sta guardando la televisione si hanno problemi con l'antenna. Infatti, lo schermo della TV si vede a tratti; la prima cosa che si pensa è che dipende dal televisore e si danno degli "schiaffi" su di esso. In realtà in moltissimi casi questi disturbi sono dovuti ad un errore di collegamento dell'antenna che compromette il corretto funzionamento del televisore. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli indicazioni e delle corrette informazioni su come è possibile aggiustare il cavo antenna TV. Il lavoro può essere eseguito con il metodo fai da te; in questo modo si ha la possibilità di risparmiare dei soldi per l'intervento del tecnico.

27

Occorrente

  • nuovo spinotto, forbici, nastro isolante
37

Comprare un nuovo spinotto

Dopo essersi accertati del tipo di impianto bisogna comprare un nuovo spinotto. Quest'ultimo si trova facilmente nei ferramenta, supermercati, ecc. Lo spinotto può essere di tipo maschio o femmina; in entrambi i casi il procedimento non cambia. A questo punto bisogna scorticare la guaina che avvolge il filo; generalmente esso è di colore bianco. Per fare questo lavoro si deve utilizzare una forbice adatta, cioè quella che adoperano gli elettricisti. Bisogna fare attenzione a non intaccare la garza di rame all'interno del filo; inoltre, il taglio deve essere di circa due o tre centimetri di lunghezza.

47

Attorcigliare i fili di rame

Dopo che è stata eseguita questa prima fase del lavoro si devono prendere i fili di rame del cavo che fuoriescono e bisogna attorcigliarli in un unico punto. Se si nota che i fili di rame sono danneggiati è opportuno eliminare con una forbice questa parte del cavo. Successivamente, utilizzando delle forbici bisogna tagliare il cavetto centrale. Bisogna prestare attenzione durante questa operazione a non tagliare oppure rovinare la parte rigida che si trova al suo interno. In seguito si deve sfilare per lasciare il filo di rame scoperto.

Continua la lettura
57

Aprire lo spinotto e collegare

Quando sono stati effettuati tutti i passaggi descritti in precedenza il cavo è finalmente pronto. A questo punto si deve aprire lo spinotto per collegare il tutto. Se però nel cavo sono necessarie delle giunture è opportuno procedere delicatamente, cercando di fare entrare in contatto gli elementi dei due cavi. Non bisogna però far toccare i filamenti di massa del cavo con i fili di rame, altrimenti si ha un segnale disturbato. Per completare il lavoro bisogna ricoprire con il nastro isolante la parte della giuntura dei cavi. Adesso è possibile avere nuovamente una buona visuale dello schermo della TV.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come costruire un'antenna wifi

Quando la connessione WiFi copre zone limitate, bisogna agire di conseguenza. Con un'antenna WiFi potremo aumentare la portata della nostra linea senza fili. In questa guida vediamo come costruire questo tipo di antenna a casa nostra. Sfrutteremo principalmente...
Elettronica

Come prolungare l'antenna TV

Quando si installa un televisore in una casa nuova, o semplicemente quando si cambia la disposizione dei mobili, può capitare a tutti di essere nella situazione in cui la presa a muro dell'antenna è troppo lontana rispetto a dov'è la tv, e trovargli...
Elettronica

Guida alla manutenzione dell'impianto televisivo

La manutenzione dell'impianto televisivo va tenuta in grandissima considerazione. Infatti, è molto importante, periodicamente, revisionare l 'intero impianto della vostra casa partendo dal visualizzare le prese dei cavi antenna interni alla vostra abitazione...
Elettronica

Come collegare un'antenna TV

In ogni casa oggigiorno troviamo un grande numero di apparecchi, come televisori, lettori DVD normali o Blu Ray, videogiochi, decoder, sistemi di Home Theatre e quant'altro. Di conseguenza anche il numero di cavi da dover collegare tra loro è aumentato...
Elettronica

Come collegare il decoder alla TV

Il decoder generalmente è un dispositivo per consentire di vedere alcuni canali che normalmente solo con il televisore non sono disponibili. In commercio è possibile trovare decoder digitali satellitari e terrestri. Tuttavia viene collegato alla TV...
Internet

Come installare l'antenna satellitare

Nel campo delle telecomunicazioni, con antenna parabolica s'intende un'antenna ad apertura dotata di specchio parabolico, chiamato riflettore, e può essere utilizzata sia in trasmissione sia in ricezione.L' antenna satellitare è indispensabile per vedere...
Internet

Come avere una buona ricezione della tv digitale terrestre con un'antenna da interno

L'avvento delle nuove tecnologie ha portato alla creazione di nuovi televisori ed apparecchi video connessi direttamente e indirettamente con i satelliti per la ricezione dei canali. Purtroppo però la copertura di questa satelliti non è totale e in...
Elettronica

Come sistemare l'antenna per il digitale terrestre

Tra i problemi maggiori di quando si acquista un televisore o di un simile apparecchio televisivo, c'è quello della ricezione del segnale e su Come sistemare l'antenna per il digitale terrestre in modo tale, che esso vi consentirà in seguito, di poter...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.