Come alleggerire l'hard disk

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Veniamo presi dal nervosismo quando il nostro computer non ci da la prestazione iniziale e comincia ad essere lento negli apple come negli windows e linus. Non ci rendiamo conto però, che scarichiamo tanta di quella roba che il nostro hard disk si riempe a dismisura ed allora ci tocca alleggerirlo altrimenti usare il pc, si rivela tutt'altro che piacevole. Specialmente se lavoriamo col computer e non lo usiamo solo di tanto in tanto, occorre categoricamente velocizzarlo ed attenersi a semplici regole che lo mantengano ottimizzato. La prima cosa da fare, è alleggerire l'Hard disk e poi magari, usare altri piccoli accorgimenti di base.

27

Occorrente

  • un hard disk esterno abbastanza capiente (500/1000 GB)
37

In alcuni casi, quando l'hard disk è troppo pieno, il pc si blocca totalmente. Vi conviene quindi, prima che ciò accada, alleggerirlo di tanto in tanto. Dovete mettere in conto che l'hard disk, non è altro che una sorta di contenitore e come tutti i contenitori, si riempe a dismisura fino a traboccare. Sarebbe buona abitutine, trasferire su di una penna, quello che scaricate e che non volete perdere. Quindi masterizzate e conservate ciò che vi è utile per il vostro lavoro e ciò che per nessuna ragione potete perdere. Ricordate che una volta che il pc si è bloccato per la troppa roba inserita sull'hard disk, è necessario a volte, una formattazione che vi farebbe perdere, purtroppo, tutta la roba che avete conservato.

47

Circa il 20-30 % dell'hard disk operativo, deve rimanere libero per far sì che il vostro computer sia veloce, munitevi quindi di un hard disk esterno che possa raccogliere i file scaricati, diventando così un supporto di memoria. Cominciate col fare una deframmentazione in modo che l'hard disk venga alleggerito e poi rimuovete tutti quei programmi inutili che non usate quasi mai. La deframmentazione andrebbe fatta almeno una volta a settimana ma quasi nessuno lo fa. Prendete però l'abitudine di farla almeno una volta al mese. Scaricate poi uno di quei programmi gratis che liberano il pc dai file inutili che occupano l'hard disk come per esempio CCleaner che è facilissimo da usare ed ha le istruzioni in italiano.

Continua la lettura
57

Fate la deframmentazione del pc in questa maniera: andate su Risorse del computer, cliccate sul tasto hard disk e poi su proprietà. In alternativa, potete cliccare su Strumenti e cliccate dove indica deframmentazione. Se possedete un computer abbastanza datato, tenete presente che occorre aumentare la sua velocità aumentando la memoria ram perché il processore è poco potente. Dovete, a questo proposito, acquistare un banchetto di supporto della memoria che aumenta la memoria Ram a 2 GB. Ricapitolando dovete andare su: Start—>risorse del pc —>disco locale c —–>tasto destro—>proprietà —->pulitura disco e Fare clic su Start! MOLTO SEMPLICE!!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • tenete sempre sotto controllo lo spazio libero nell'hard disk
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come pulire l'hard disk esterno

Gli hard disk esterni sono composti di un hard disk all'interno, di un telaio resistente ed in genere si connettono ai computer attraverso le porte USB o Firewire. Sono ottimi per tenere una copia di backup dei dati del pc, per trasferire file da un pc...
Hardware

Guida alla scelta dell'hard disk

L'hard disk è una memoria secondaria del pc utilizzata per memorizzare in modo permanente dei file. Tra tutti i componenti hardware la scelta dell' l'hard disk è una delle più soggettive. Questo componente puo' essere scelto in base alle proprie esigenze,...
Hardware

come clonare l'hard disk

Hai bisogni di trasferire i dati e i programmi presenti in un PC su un altro PC? Non perdere tempo con CD, DVD e chiavette USB. Clona il disco fisso del tuo PC, e creane una copia esatta su un hard disk portatile, poi prendi l'hard disk clonato e riversalo...
Hardware

Come monitorare l'Hard disk con la tecnologia SMART

SMART è l'acronimo per Self-Monitoring, Analysis and Reporting Technology e corrisponde ad un sistema di monitoraggio per gli hard disk interni di un computer. Grazie alla scansione SMART, è possibile visualizzare vari indicatori del nostro hard disk...
Hardware

Come collegare un Hard Disk

Un disco rigido o disco fisso, anche chiamato hard disk drive (abbreviato comunemente in hard disk o HDD) e in precedenza fixed disk drive (abbreviato in fixed disk o FDD), è un dispositivo di memoria di massa di tipo magnetico che utilizza uno o più...
Hardware

Come sostituire l'hard disk di un PC

Alcune volte è possibile che l'hard disk del proprio pc possa dare problemi, e diverse volte è necessario ricorrere alla sostituzione di quest'ultimo. Leggendo la seguente guida, però, si ha la possibilità di capire come aprire un personal computer,...
Hardware

Come rendere silenziosi gli hard-disk esterni rumorosi

Con il passare dei mesi e degli anni gli hard disk si rovinano, e in certi casi possono anche creare fastidiosi rumori, che innervosiscono, con il loro periodico fischio, colui che sta al computer. Questi rumori, solitamente, dipendono, dalla testina...
Hardware

Come sostituire l'hard disk di un notebook

L' hard disk, è il componente in cui c' è la memoria del pc. In esso è installato il sistema operativo. Dopo circa dieci anni o quando è particolarmente sfruttato, l' hard disk va sostituito. Non è complicato farlo. Questa semplice guida, illustra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.