Come allestire uno studio di registrazione in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si nutre una forte passione per la musica, spesso si desidera cantare o suonare dei brani propri. Se abbiamo formato una band musicale, oppure ci piace cantare, abbiamo bisogno di un particolare luogo, come lo studio di registrazione. Spesso però l'affitto di una saletta ci viene a costare un po' troppo. Senza contare la disponibilità limitata del posto, che possiamo sfruttare soltanto per poche ore. Se abbiamo bisogno di registrare i nostri pezzi con una certa continuità, potremmo allestire un'area della nostra casa e creare così una stanza home recording. Naturalmente avremo bisogno della giusta aattrezzatura. Vediamo allora come allestire uno studio di registrazione in casa grazie ai suggerimenti forniti da questa piccola guida. Non dobbiamo necessariamente disporre di un ampio spazio. L'importante è occuparlo con criterio e in maniera organizzata.

27

Occorrente

  • Stanza
  • Pannelli fonoassorbenti
  • PC
  • Software per registrare melodie
  • Monitor da studio
  • Scheda audio esterna
  • Cuffie da studio professionali
  • Microfono a condensatore
  • Tastiera MIDI
  • Sequencer
37

Insonorizzare le pareti

Allestire uno studio di registrazione in casa richiede degli specifici accorgimenti. Per prima cosa, dovremmo insonorizzare le pareti della stanza adibita a studio di registrazione. Questo perché abbiamo bisogno di lavorare in tutta tranquillità. Inoltre potremmo arrecare disturbo ai nostri familiari o conviventi. Per insonorizzare il nostro home recording, possiamo installare degli appositi pannelli per isolamento acustico. Sono quei quadrati morbidi in gomma piuma di colore nero, che prendono il nome di "pannelli fonoassorbenti". Possiamo trovarli in molti negozi online, anche ad un prezzo accessibile. Dopo averli acquistati potremo fissarli alle pareti del nostro piccolo studio di registrazione mediante l'utilizzo di un apposito collante. L'insonorizzazione ci aiuta altresì a rendere migliore il suono all'interno della stanza, che si percepirà senza particolari disturbi.

47

Collocare una postazione multimediale

Quando decidiamo di allestire uno studio di registrazione in casa, dobbiamo disporre di un personal computer e di un apposito software. Quest'ultimo ci consentirà di incidere su base musicale tutti i brani che desideriamo. Esistono alcuni programmi con basi già esistenti. Se invece vogliamo registrare un inedito, possiamo creare la nostra melodia di partenza e poi trasferirla su PC. Non abbiamo bisogno di un computer dalle altissime prestazioni, purché supporti programmi come "Cubase" o "FL Studio". Oltre al PC avremo bisogno di altri dispositivi multimediali. Uno dei più utili è il cosiddetto "monitor da studio". Si tratta di casse acustiche che ci restituiscono un suono chiaro e ben distinto. Esse ci permettono di "monitorare" l'intero pezzo musicale, sia in fase di registrazione che di mixaggio. Un altro strumento indispensabile per il nostro home recording è la scheda audio di tipo esterno. Quest'ultima ci servirà per collegare le cuffie stereo.

Continua la lettura
57

Aggiungere la strumentazione musicale

Una volta collocata la postazione multimediale, con tanto di cavi e collegamenti vari, è la volta della strumentazione musicale. Per allestire uno studio di registrazione in casa a regola d'arte, dobbiamo disporre di alcuni specifici strumenti. Il microfono dovrà essere a condensatore provvisto di asta, come quello degli studi di registrazione tradizionali. Ne troviamo diversi modelli, alcuni di buona qualità e a prezzi accessibili. Le cuffie giocano un ruolo molto importante al momento di incidere i brani. Indossandole possiamo avere a portata di orecchio anche i bassi. Per questo strumento da studio professionale è meglio spendere qualche euro in più. Infine dovremo avere una tastiera MIDI e un sequencer per memorizzare la melodia. Se siamo alle prime armi, optiamo per una tastiera molto semplice. Man mano che avremo fatto pratica potremo procurarcene una più completa e magari aggiungere una stazione loop per la creazione di interessanti effetti sui nostri brani.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Partire da strumentazioni semplici, per poi alzare la qualità man mano che si acquisisce esperienza.
  • Insonorizzare le pareti per creare un ambiente acustico ottimale all'interno ed evitare di arrecare disturbo all'esterno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come posizionare i pannelli fonoassorbenti in uno studio

Se si vuole ottenere un ottimo effetto sonoro in uno studio, occorre adoperare i materiali giusti. Per avere, questo risultato si possono impiantare dei pannelli fonoassorbenti. Questa operazione è da considerare un sistema che aiuta ad avvertire un...
Hardware

I migliori monitor da studio

Quando si parla di monitor, è necessario fare sempre una scelta ponderata, in modo da trovare il prodotto migliore sul mercato. A differenza di quello che pensano in molti, non è vero che i monitor più cari sono sempre i migliori. I fattori che influenzano...
Hardware

Come allestire una sala server

È diventata pratica sempre più comune, quella di acquistare un server per la propria attività in maniera da ottimizzare i tempi ed avere un completo controllo sui dati elaborati. A prescindere dall'utilizzo a cui è destinato il server, ciò che importa...
Hardware

Come Finalizzare Un Dvd

Masterizzare ormai è diventata un'operazione che chiunque, dotato di computer, è in grado di fare, grazie ai programmi disponibili in rete oppure anche acquistabili nei vari negozi specializzati. Sicuramente ti sarà capitato di registrare un film su...
Hardware

Come collegare il mixer al PC

In commercio esistono una moltitudine di mixer diversi, ognuno di essi con specifiche differenti: vi sono quindi diversi modi per collegare questi mixer al proprio computer. Il metodo più facile è sicuramente quello di collegare mixer e pc tramite un...
Hardware

come registrare video con la iSight

Negli ultimi anni ci è stato un vero e proprio della tecnologia. Ormai in ogni casa c'è almeno un PC sul quale possiamo lavorare, giocare, svagarsi e quant'altro. Soprattutto i giovani apprendono più velocemente l'uso di computer che la scrittura,...
Hardware

Come Creare File Da Vhs, Vinili E Nastri Senza Un Computer

Tutti noi, molto probabilmente, abbiamo in casa delle vecchie videocassette VHS, alcuni vinili dei bei tempi andati o addirittura tante musicassette: purtroppo, se non avete il dispositivo che utilizzavate un tempo, ormai non è facile trovare quelli...
Hardware

Come usare il PC come amplificatore del microfono

In questo tutorial di oggi vi spieghiamo come usare il PC come amplificatore del microfono. Si potrà dire che utilizzare il PC come amplificato del microfono è molto semplice e facile, però serviranno prima di tutto preparare l'occorrente che vi servirà,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.