Come amministrare un gruppo di Facebook

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Facebook è diventato, nel giro di pochi anni, il secondo sito più utilizzato al mondo (dopo Google) e il social network più frequentato. Con quasi un miliardo di iscritti, è oramai il mezzo più potente e rapido per cercare le persone che conosciamo. L'obiettivo comune è quello di unire più persone possibili che condividono le stesse passioni e pensieri. Nella guida che segue vi sarà spiegato come poter amministrare un gruppo di Facebook in maniera corretta.

26

Occorrente

  • Facebook
  • Gruppo e pagine Facebook
  • Avere tanti fan
  • Esse amministratore del gruppo
36

Effettuate il log in a Facebook

Una delle possibilità che Facebook mette a disposizione degli utenti è quella della creazione dei gruppi, una sorta di "room" che si contraddistingue per una determinata caratteristica (ideologica, religiosa o semplicemente riguardante un hobby). Creare un gruppo può essere un ottimo modo per mantenere un contatto più stretto con gli utenti con cui si condividono più interessi, senza dispersione di notizie o lunghe ricerche dei contatti. Una volta effettuato il "Log in" (che consiste essenzialmente nell'inserimento di username e password), su Facebook si aprirà la pagina con le notizie.

46

Cliccate sul pulsante "Crea gruppo"

Nella colonna di sinistra troverete i pulsanti per l'accesso alla vostra pagina personale, ai messaggi, agli eventi e alle foto; sotto di essi è presente l'elenco dei gruppi dei quali fate parte. Cliccando il pulsante "Crea gruppo" in fondo, potrete dare vita a una nuova community interna. Nella stessa finestra indicate il nome del gruppo e le persone invitate. Successivamente potete personalizzare la pagina del gruppo inserendo un'immagine esplicativa. Sotto l'icona inserita, avete la possibilità di compilare altre sotto-pagine. Esse possono contenere gli eventi organizzati all'interno del gruppo, foto, links e altri dati importanti.

Continua la lettura
56

Stimolate i membri ad interagire nel gruppo

Per mantenere il gruppo attivo, è importante stimolarne i membri, inserendo periodicamente notizie, links e immagini. È consigliabile nominare altre persone di fiducia amministratici del gruppo, in modo che possano collaborare con voi per la gestione della pagina. La mansione di chi crea e gestisce i gruppi è anche quella di svolgere la funzione di moderatore. Spesso su Facebook si possono creare discussioni o incomprensioni, se non addirittura membri che introducono messaggi di spam. Il moderatore in questo caso deve eliminare pagine non conformi al gruppo. Il gruppo, se ben gestito, potrà diventare spunto per discussioni interessanti, eventi e scambi di notizie e opinioni, sfruttando al meglio tutte le potenzialità che Facebook offre.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come invitare persone ad iscriversi a un gruppo Facebook

In Italia una persona su due ha un profilo Facebook che è il social network più famoso al mondo. Permette di ritrovare amici lontani, di restare in contatto con familiari che vivono a chilometri di distanza, di condividere pensieri e foto. Da qualche...
Internet

Come consigliare un gruppo su Facebook

Facebook è un social network che permette di caricare, condividere e commentare immagini, video, stati e notizie provenienti da tutto il mondo. Ora è anche possibile creare dei gruppi su Facebook seguendo semplicissimi passi. Dopo la loro creazione...
Internet

Come creare un documento in un gruppo Facebook

In questa guida, vogliamo dare una mano concreta a tutti i nostri lettori, che sono dei classici ed appassionati utilizzatori dei vari social network, a capire ed imparar e come poter creare, in maniera molto semplice, un documento in un grusso su Facebook....
Internet

Come creare una chat di gruppo su Skype

Ormai si sa, comunicare è diventato davvero facile ed alla portata di tutti. Tramite i socoal network per esempio, è possibile chattare in modo veloce e pratico! Se poi aggiungiamo la comodità di condividere con più di una persona, le nostre foto...
Internet

Come porre una domanda su Facebook

Attualmente, Facebook è il Social Network maggiormente frequentato nel nostro Paese. Qui avremo l'opportunità di realizzare un profilo, una pagina oppure un gruppo. Riusciremo inoltre ad intrattenere relazioni con amici/parenti vicini e lontani in qualsiasi...
Internet

Come caricare un file e una revisione sui nuovi gruppi di Facebook

In questa guida ci occuperemo di caricare un file e una revisione sui nuovi gruppi di Facebook. Infatti, se avete recentemente creato un gruppo di amici e conoscenti sul social network, avrete certamente notato che sono state apportate delle sostanziali...
Internet

Come taggare una persona su Facebook

Il tag è una delle funzioni più utilizzate su Facebook. Taggare deriva dal verbo inglese "to tag" che significa etichettare. Questo metodo viene utilizzato per fare arrivare una notifica ad una persona o ad un gruppo per un contenuto pubblicato, stato...
Internet

Come creare una pagina sociale su Facebook

Facebook, proprio in quanto social network, è un potente mezzo per conoscere gente che condivide con noi gli stessi interessi. Che sia un artista musicale, un politico, un'associazione culturale o un'azienda, possiamo creare una pagina "sociale" (in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.