Come ampliare il segnale wireless della propria rete

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

A chi non è mai capitato di girare per tutta la casa con il portatile, oppure con lo smartphone in cerca del segnale del router principale ma il segnale in una determinata stanza non arriva? Bene lo stesso problema l'ho avuto io, infatti abitando in una casa su tre livelli e il router posizionato al piano terra il segnale non arrivava in mansarda. In questa semplice guida vi spiegherò come ampliare il segnale wireless della propria rete.

26

Occorrente

  • SITECOM WL 330 wireless range extender 300N
  • un router wifi
36

Per prima cosa bisognerà acquistare in un negozio di elettronica il dispositivo range extender, si può anche ordinarlo online.
Estrarre dalla scatola il dispositivo e posizionalo in un punto della casa dove arrivi il segnale del router principale ma allo stesso tempo un punto dove il range extender possa coprire parti della casa non coperte dal router. Per esempio se il router si trova al primo piano e vogliamo estendere il segnale al terzo piano dobbiamo collocare il range extender al secondo piano in modo tale da far arrivare il segnale nella zona che ci interessa.

46

Una volta collegato il range extender ad una presa di corrente usiamo un portatile o un computer fisso munito di scheda wireless e ci connettiamo ad esso tramite wireless e successivamente alla rete denominata SITECOMxxxxxxx.
Digitiamo nella barra del browser l'indirizzo http://192.168.0.234/ e premiamo invio. Comparirà una schermata dove ci chiederà username e password, inseriamo "admin" in tutti e due i campi. A questo punto comparirà la schermata di configurazione. Procediamo andando su "basic settings" e clicchiamo su "site survey". Infine selezioniamo il nome della nostra rete e clicchiamo prima su "done" e poi su "apply".

Continua la lettura
56

A questo punto se decidiamo di usare una cifratura come "WPA" clicchiamo su "advanced settings" ed impostiamola, poi facciamo lo stesso sul computer. Se non la vediamo andiamo direttamente su toolbox. Impostiamo "DHCP server" su "disabled" e verifichiamo che "ip address" e "default gatewey" siano della stessa famiglia del nostro router. Ad esempio se l'indirizzo del router è 192.168.0.1 allora vanno bene i valori preimpostati ma se l'indirizzo del router è 192.168.1.1 dobbiamo cambiare i valori nelle impostazioni con il penultimo 1 al posto dello zero. Fatto ciò la configurazione dovrebbe essere terminata. Non ci resta che goderci la nostra navigazione internet dove desideriamo, anche negli angoli più remoti della nostra casa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se cambiate ip nel wl330 attendete 60 secondi e poi ricollegatevi
  • Per sapere la famiglia del vostro router andate su start>esegui e digitate cmd.exe poi digitate ipconfig e cercate la voce ipaddress.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come progettare una rete wireless

Una rete wireless, ovvero senza fili, ci consente di navigare in Internet ad una buona velocità. Grazie ad essa possiamo condividere contenuti di ogni tipo sul web semplicemente con pochi click dal nostro computer. Per soddisfare ogni nostra esigenza,...
Internet

Come espandere una rete wireless attraverso un access point

All'interno della nostra guida, andremo a parlare di reti wireless. Nello specifico, come avrete notato dal titolo della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come espandere una rete wireless attraverso un access point.Nei prossimi passi, andiamo a scoprire...
Internet

Come creare una rete wireless

Già da almeno un decennio, Internet viene adoperato quotidianamente dagli utenti provenienti da tutto il mondo. Attraverso questo mezzo di comunicazione è possibile fare qualsiasi cosa (ad esempio acquistare beni/servizi o leggere notizie). Internet...
Internet

Come configurare una Rete Wireless con un Router

Se siete in possesso di un qualsiasi dispositivo mobile, quale ad esempio un laptop, un netbook o anche semplicemente un telefono in grado di connettersi tramite tecnologia wireless, può risultarvi davvero utile questa mia semplice guida per conoscere...
Internet

Come creare una rete wireless domestica

Oggi, siamo passati da personal computer molto grandi e costosi a micro computer che stanno sul palmo di una mano. Tuttavia, anche i sistemi di scambio di dati si sono evoluti col tempo. Ricordiamo che prima l'unico modo per trasferire grandi quantità...
Internet

Come configurare una rete wireless

La rete wireless è molto comoda, in quanto permette di potersi collegare ad internet senza usare cavi di nessun genere, esplicando tutte le attività che questo vi consente di fare, cioè controllare l'email, chattare, navigare su internet, condividere...
Internet

Come creare una rete wireless con una chiavetta 3G

Collegarsi ad internet è diventata, al giorno d'oggi, un'abitudine oltre che una necessità di milioni e milioni di persone. Esistono vari utenti, tuttavia, che non possono utilizzare la classica linea adsl per connettersi, sia per problemi di natura...
Internet

Come rendere la propria rete wi-fi sicura

Se abitiamo in zone densamente abitate, corriamo senz'altro il rischio che sulla nostra connessione libera, si connetti tramite wi-fi altri utenti, per evitare questa spiacevole situazione (in quanto molti computer connessi sulla stessa rete possono intasare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.